Tea Tree Oil: proprietà e usi dell’olio di Melaleuca

Tea Tree Oil: proprietà e usi dell’olio di Melaleuca

Fonte immagine: Pexels

Tea Tree Oil: usi, proprietà e benefici dell'olio di Melaleuca alternifolia, una pianta australiana efficace per la salute.

Il Tea Tree Oil rappresenta oggi uno dei rimedi naturali più apprezzati e richiesti, sia per la cura della persona che della casa. Originario dell’Australia, questo olio essenziale è infatti molto amato per le sue proprietà antibatteriche e igienizzanti, nonché per il suo riconoscibile profumo. Ma da quale pianta deriva, quali sono le sue caratteristiche principali e quali i benefici di un impiego quotidiano?

Conosciuto anche come olio di Melaleuca alternifolia, la pianta da cui questo ritrovato è estratto, il Tea Tree Oil viene impiegato sia puro che come ingrediente per prodotti cosmetici o detergenti per superfici.

Pur trattandosi di un rimedio completamente naturale, può comunque essere controindicato per alcune persone oppure in presenza di ipersensibilità personali. Per questa ragione, prima di lanciarsi nell’automedicazione è bene chiedere consiglio al dermatologo oppure al medico curante.

Tea Tree Oil: origini e proprietà

Melaleuca alternifolia
Fonte: Geoff Derrin via Wikimedia

Per Tea Tree Oil si intende un olio essenziale ricavato dalla Melaleuca alternifolia, una pianta nota in Australia semplicemente come albero del tè. La pianta cresce spontaneamente nel Queensland e nel Nuovo Galles del Sud, nei pressi di aree umide e paludose, e si presenta con un aspetto cespuglioso, rametti rigidi e foglie lucide di intensa colorazione verde.

Pur non trattandosi di un tè in senso stretto, la Melaleuca alternifolia venne definita “Tea Tree” dall’esploratore britannico James Cook, il quale ne ricavò una bevanda molto speziata. Oggi l’arbusto non viene praticamente più utilizzato a questo scopo, bensì unicamente per l’estrazione del suo olio essenziale.

Il Tea Tree Oil si caratterizza per una colorazione trasparente, un tipico e pungente profumo, nonché per la sua rapidità di assorbimento ed evaporazione. Applicato sulla pelle o sulle superfici, l’olio di Melaleuca tende a non lasciare residui oppure ad apparire eccessivamente grasso. Ancora, il rimedio naturale è ritenuto utile come balsamo per le vie respiratorie, ad esempio per combattere alcuni fastidiosi disturbi di stagione, e come cicatrizzante per le ferite.

Tea Tree Oil: gli usi estetici

Siero

Fra tutti gli ambiti di applicazione, il Tea Tree Oil ha trovato un grande successo soprattutto in campo estetico. L’olio essenziale è infatti un ingrediente ormai molto diffuso in gran parte dei prodotti cosmetici e, naturalmente, può essere anche impiegato puro. I formati disponibili in commercio sono:

  • Tea Tree Oil puro: è l’estratto non sottoposto a nessuna altro trattamento, distribuito in flaconi di vetro e apposito contagocce;
  • Tea Tree Oil crema: l’olio è scelto come ingrediente, spesso associato ad altri rimedi naturali utili per la pelle come camomilla, calendula e aloe vera;
  • Tea Tree Oil siero: da applicare sempre con contagocce, si tratta di una versione molto concentrata, derivata da varietà di Melaleuca particolarmente ricche di terpeni.

Come già accennato, il Tea Tree Oil è un ritrovato naturale dalle proprietà antibatteriche, antimicotiche e igienizzanti. Per questa ragione, è impiegato soprattutto per il controllo dei brufoli da acne: aiuta infatti a limitare la proliferazione batterica e a regolare il sebo. Ancora, poiché tende a donare tonicità alla cute, è inserito in tonici e creme antirughe: la presenza di vitamina E combatte i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

Sempre a scopo estetico, l’olio è scelto anche per ridurre la visibilità di cicatrici e smagliature, per uniformare il colorito dell’incarnato e per favorire la rimozione dei punti. Se applicato sullo scalpo, può influire sulla regolazione del sebo e sulla forfora.

Olio di Melaleuca per la salute

Zanzara

L’olio di Melaleuca ha trovato grande impiego anche per la salute, come valido aiuto per la gestione di alcune problematiche quotidiane. Prima fra tutti la cura delle piccole ferite: il Tea Tree Oil esprime infatti delle potenzialità disinfettanti, anche se l’uso puro su graffi e sbucciature tende a generare un sopportabile dolore.

Applicato quotidianamente può anche migliorare la cicatrizzazione delle stesse ferite, tanto che pare possa prevenire l’apparizione di cheloidi. Ancora, molti lo scelgono per il trattamento di afte sul cavo orale, anche se i medici tendono a sconsigliarne l’uso interno. A livello delle mucose, invece, è spesso consigliato per gestire le micosi della pelle e anche per i casi più lievi di candida.

Poiché il profumo è sgradito da molti insetti, questo estratto può essere applicato sulla pelle per evitare le punture di zanzare e pappataci. Allo stesso modo, può essere usato dopo il morso per ridurre la sensazione di prurito e bruciore.

Negli ultimi anni sempre più persone hanno iniziato a usare il Tea Tree Oil – da alcuni impropriamente chiamato anche Green Tea Tree Oil, per associazione con il tè verde – anche per il trattamento dei dolori muscolari. In genere viene applicato tramite impacco sull’area da trattare e, poiché molto fresco, tende a ridurre momentaneamente la sensazione dolorosa.

Pulizie domestiche e Tea Tree Oil

Pulizie

Non solo benessere dell’organismo, il Tea Tree Oil appare anche come un valido alleato per la pulizia della casa. Questo poiché si tratta di un rimedio igienizzante, nemico dei batteri e deterrente per gli insetti.

In genere, è sufficiente versare qualche goccia dell’olio su un batuffolo in cotone, per poi passare l’intera superficie da trattare. È però necessario verificare la resistenza dei materiali a propria disposizione, poiché l’olio puro può risultare aggressivo su legni pregiati oppure materiali sintetici. In ogni caso, si tratta di uno dei più noti rimedi della nonna per proteggere proprio il legno dall’azione di tarme e acari.

Mescolando qualche goccia con acqua tiepida, e sfruttando un erogatore spray, può essere impiegato sulle piante ornamentali sempre a protezione dei parassiti. Versato puro è invece utile per rimuovere i cattivi odori dai posacenere.

Non è invece sempre indicato per trattare le aree frequentate da animali domestici o, come viene suggerito sui social, come ritrovato antipulci. L’olio potrebbe determinare reazioni dermatologiche o allergiche sia per cani che gatti, quindi è necessario sempre vagliare il parere del veterinario di fiducia.

Dove si compra e controindicazioni

Erboristeria

L’olio di Melaleuca può essere acquistato in tutte le sue formulazioni nelle comuni erboristerie. Se ingrediente di altri prodotti, come i cosmetici, lo si trova facilmente anche al supermercato.

Come tutti i rimedi naturali, anche il Tea Tree Oil può essere causa di effetti avversi. Oltre ai rari casi di reazioni allergiche, è controindicato per coloro che presentano una pelle molto delicata, incline a irritazioni e dermatiti.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle