Orto & giardino

Pianta da siepi: 5 varietà da coltivare
Piante

Pianta da siepi: 5 varietà da coltivare

La pianta da siepi è da sempre indispensabile in giardino: sia per proteggere la propria privacy, coprendo il perimetro esterno dell’area verde, che per distribuire internamente gli spazi. E per quanto si tratti di una coltivazione regolata dall’uomo, è ideale per aumentare la biodiversità del luogo in cui si vive. Sono moltissime le varietà di siepi che si possono coltivare, ma ve ne sono cinque davvero alla portata di tutti.

Approfondimenti

Marula: le proprietà del frutto e come si usa il suo olio
Piante

Marula: le proprietà del frutto e come si usa il suo olio

La Marula è una pianta che cresce in alcune zone dell’Africa. Nota con il nome scientifico di Sclerocarya Birrea, questa pianta rappresenta una fonte di nutrimento molto importante. Dalla pianta di Marula si ricavano i frutti, impiegati a scopo alimentare per la preparazione di confetture, succhi e liquori, come il celebre “Amarula”. Dai semi della pianta si ricava anche un olio leggero, adatto per tutti i tipi di pelle, ideale per prenderci cura della nostra bellezza ogni giorno.

Filodendro: cura e coltivazione della pianta
Piante

Filodendro: cura e coltivazione della pianta

Il filodendro è una pianta di origine americana, nota soprattutto per le sue grandi e verdi foglie. Oggi viene impiegata come varietà ornamentale da appartamento poiché, oltre ad arredare gli ambienti, li protegge assorbendo alcune sostanze dannose come formaldeide e le sostanze organiche volatili, VOC. In ogni caso, si tratta di un vegetale facile da coltivare, sia in vaso che in giardino: ecco come.

Coleus: come si coltiva questo sempreverde
Piante

Coleus: come si coltiva questo sempreverde

Il coleus è una pianta ornamentale dalle foglie colorate e vivaci, comunemente utilizzata in vaso o in giardino. Si coltiva in luoghi ombreggiati o semi-ombreggiati, con terreno ben drenato e umidità moderata. Non tollera temperature sotto i 10 gradi. Necessita di annaffiature regolari e concimazioni occasionali. Non richiede potature eccessive. Il suo punto di forza è il fogliame, dalle tonalità variopinte che portano un tocco di colore in casa o in balcone.

Drosera: coltivazione e curiosità sulla pianta
Piante

Drosera: coltivazione e curiosità sulla pianta

La drosera è una pianta carnivora sempre più richiesta a scopo ornamentale. Le oltre 150 specie di drosera sono infatti in grado di catturare piccoli insetti, grazie alle loro foglie adesive, capaci di comportarsi come tentacoli. Facile da coltivare sia in vaso che in giardino, non tutti sanno che nel corso dei secoli la drosera è stata anche utilizzata come rimedio naturale contro la tosse e per curare le verruche.

Insetticidi per afidi: quali sono e come farli in casa
Piante

Insetticidi per afidi: quali sono e come farli in casa

Gli afidi sono dei minuscoli insetti molto prolifici, capaci di danneggiare irrimediabilmente sia le piante ornamentali che le varietà da orto. La loro presenza è pressoché ubiquitaria e per eliminarli è possibile ricorrere ad alcuni insetticidi fatti in casa, adoperando degli utili rimedi naturali. Come ad esempio l’olio di neem, dal potente effetto antiparassitario, ma anche il sapone di Marsiglia, il sapone molle potassico e molti altri ancora.

Caolino in agricoltura: come si usa e a cosa serve
Orto

Caolino in agricoltura: come si usa e a cosa serve

Il caolino è un minerale bianco, noto in Cina sin da tempi antichi e impiegato per i più svariati usi umani. Viene infatti scelto per la produzione di ceramiche e porcellane, per la produzione della carta e di alcuni cosmetici. Ed è anche impiegato in agricoltura biologica, dove assolve alle funzioni di corroborante per le piante, di antiparassitario contro alcuni insetti e da schermo per i dannosi raggi ultravioletti del sole: ecco come si utilizza.

Cosa è la fumaggine e come eliminarla dalle piante
Giardinaggio

Cosa è la fumaggine e come eliminarla dalle piante

La fumaggine è un’infestazione fungina che può colpire una grande varietà di piante. Si manifesta con delle chiazze scure, talvolta solide, che possono macchiare le mani quando si tocca il vegetale. I miceti che determinano questa problematica si nutrono delle sostanze zuccherine rilasciate da alcuni parassiti sulle foglie delle piante e, per questo, per prevenire la fumaggine è necessario innanzitutto combattere insetti quali afidi e cocciniglie: ecco come fare.

Pianta di arachidi: come si coltiva e info da conoscere
Piante

Pianta di arachidi: come si coltiva e info da conoscere

La pianta di arachidi, una leguminosa che dà origine alle deliziose noccioline, è un arbusto che possiamo coltivare in casa molto facilmente. Le esigenze di questo vegetale non sono tante, ma è essenziale garantirle 8 ore di sole al giorno ed un terreno sciolto e drenato. Se le condizioni di crescita sono ottimali, la pianta ci regalerà un buon raccolto.

Pianta di mora: come coltivarla in vaso e in giardino
Piante

Pianta di mora: come coltivarla in vaso e in giardino

La pianta di mora può rappresentare un’alternativa originale per la coltivazione in vaso e in giardino, sia per i suoi gustosi frutti che per la sua bellezza, come varietà ornamentale. Arbusto spinoso e resistente, questa pianta si caratterizza per moltissimi rami e per una crescita fino a 5 metri, quando le condizioni risultano ottimali. Ma come coltivarla in modo efficace, sia per ottenere una bellissima fioritura che un gustoso raccolto?

Santoreggia: coltivazione e usi in cucina
Piante

Santoreggia: coltivazione e usi in cucina

La santoreggia è una pianta aromatica diffusa soprattutto nelle zone mediterranee. Si tratta di un ingrediente apprezzato sia in cucina che nel campo del benessere e della salute, poiché conferisce un sapore più fresco e stuzzicante ai piatti, ma può anche aiutarti a combattere molti disturbi. La coltivazione della pianta è più semplice di quanto tu possa credere. Basta solo scegliere il terreno adatto e dedicarle poche e semplici cure.

Pianta di cece: come si coltiva in vaso e in orto
Piante

Pianta di cece: come si coltiva in vaso e in orto

La pianta di cece rappresenta una delle coltivazioni più interessanti per l’orto e il giardino. Non solo perché da questo vegetale si sviluppano i gustosi ceci, dei legumi dalle proprietà utili per l’organismo, ma anche perché la pianta aiuta a rigenerare il terreno. Rilascia infatti nel suolo grandi quantità di azoto, che aiutano così il terreno a diventare più fertile. Ma come si coltiva in vaso e in orto e quali accorgimenti prendere contro parassiti ed eventuali malattie?

Cos’è il sapone molle potassico e gli usi per orto e piante
Orto

Cos’è il sapone molle potassico e gli usi per orto e piante

Il sapone mollo potassico è una soluzione biodegradabile e a bassa tossicità, pensato per ridurre le infestazioni da parassiti nell’orto. Il suo uso sta tornando sempre più in voga, poiché di lunga meno dannoso rispetto ai pesticidi di sintesi, tanto da essere anche ammesso all’interno delle rigide regole dell’agricoltura biologica. Efficace sulla gran parte dei parassiti da giardino, ma rispettoso per api e coccinelle, può essere usato da solo oppure in abbinamento con l’olio di neem.

Pianta del pepe: coltivazione e differenze fra nero e rosa
Piante

Pianta del pepe: coltivazione e differenze fra nero e rosa

La pianta del pepe rappresenta una delle coltivazioni ornamentali più in voga negli ultimi anni: questo vegetale è vistoso e appariscente, quindi ottimo per abbellire gli ambienti domestici. Alle nostre latitudini, tuttavia, non vi sono sempre le condizioni ideali affinché si sviluppi, quindi la crescita della pianta avviene soprattutto indoor. Ma come si coltiva e quali sono le principali differenze tra il pepe nero e quello rosa, noto anche come falso pepe?

Viburno: cura e varietà della pianta
Piante

Viburno: cura e varietà della pianta

Il viburno è una pianta ornamentale molto diffusa sullo Stivale, anche perché diverse specie crescono spontaneamente su tutto il territorio italiano. Dal portamento arbustivo e dall’altezza importante, le diverse varietà di viburno si caratterizzano per la fioritura di splendidi ombrelli di petali bianchi, molto appariscenti e anche profumati. La pianta produce anche delle bacche, sebbene non sempre commestibili per l’uomo. Ecco come coltivare il viburno e come prendersene cura.

Gelsomino giallo: coltivazione e cura della pianta
Piante

Gelsomino giallo: coltivazione e cura della pianta

Il gelsomino giallo rappresenta una bellissima alternativa alla specie più classica della pianta, normalmente caratterizzata da fiori candidi. Oggi ne sono diffuse soprattutto due specie, quelle del gelsomino infernale e di quello di San Giuseppe, entrambe caratterizzate da fioriture di sgargiante giallo. Ma quali sono le necessità di questa pianta, come avviene la coltivazione e, soprattutto, come curare il vegetale nel tempo?