Greenstyle Casa & Giardino Orto & giardino Piante Piante contro le zanzare: queste 12 ti aiuteranno ad allontanarle per sempre

Piante contro le zanzare: queste 12 ti aiuteranno ad allontanarle per sempre

Piante contro le zanzare: queste 12 ti aiuteranno ad allontanarle per sempre

Con l’arrivo della bella stagione, tornano anche le zanzare: se non ami affidarti ai classici prodotti, che in alcuni casi possono essere dannosi per la salute, sappi che esistono delle piante che possono aiutarti a tenerle lontane.

Le zanzare prosperano soprattutto nelle zone ricche di umidità e vegetazione. Non tutti sanno, però, che un aiuto ad allontanare questi insetti può arrivare proprio dalle piante! In questa guida, scoprirai le 12 piante antizanzare più efficaci.

Piante contro le zanzare: queste 12 ti aiuteranno ad allontanarle per sempre

Citronella

La citronella è un classico in fatto di antizanzare. Da questa pianta, vengono infatti estratti gli oli essenziali utili a realizzare i rimedi più efficaci per tenere lontani questi insetti.

La citronella è una pianta molto resistente: per prosperare, necessita di molto sole e di essere innaffiata una volta alla settimana.

Se volete coltivarla in vaso, assicuratevi tuttavia di avere abbastanza spazio: questa pianta antizanzare, infatti, può raggiungere anche il metro d’altezza.

Agerato

L’agerato contiene la cumarina, una sostanza chimica che aiuta a respingere le zanzare. Fate attenzione, però: questo composto aromatico è tossico, per questo non deve essere ingerito da animali domestici o umani.

Salvia

Se ti piace radunarti intorno a un braciere nel tuo giardino, pianta della salvia nelle vicinanze. Getta un po’ della pianta nelle fiamme e il suo odore terroso allontanerà gli insetti, incluse le zanzare. La salvia può anche essere essiccata e utilizzata per preparare uno spray casalingo contro gli insetti.

Basilico

L’umile e bella pianta di basilico è un’alleata naturale contro le zanzare, poiché questi insetti non sopportano l’odore dolce che emana. Il basilico è facile da coltivare e sprigiona il suo aroma pungente senza bisogno di strapparne le foglie e strofinarle sulla pelle.

Scopri i trucchi per coltivare il basilico in vaso.

Lavanda

L’odore delizioso della lavanda fa molto di più che favorire un sonno ristoratore: allontana anche le fastidiose zanzare e altri insetti. Usare la lavanda essiccata è un’ottima tecnica, quindi appendi o posiziona alcuni rametti ovunque possano entrare le zanzare.

Erba gatta

Mentre potrebbe essere il paradiso per i gatti, l’erba gatta è un vero inferno per le zanzare. L’erba gatta produce nepetalattone, un olio essenziale che respinge le zanzare quando le foglie vengono schiacciate. L’erba gatta è meglio coltivarla in contenitori, per evitare che sfugga al controllo.

Melissa

Membro della famiglia della menta, la melissa è una pianta multiuso utile anche ad allontanare le zanzare. Questa erba a crescita rapida è meglio conservarla in un contenitore nel caso in cui inizi a prendere il controllo del tuo giardino.

Timo limone

Il forte e fresco profumo di agrumi del timo limone è la rovina delle zanzare. Il timo limone fa bene sia come pianta da vaso che come parte di un orto. Per ottenere i benefici contro le zanzare, prendi un paio di foglie e strofinale sulla pelle per liberare i potenti oli essenziali.

Calendule

Le magnifiche calendule non sono solo bellissime da vedere: sono anche facili da coltivare ed emanano un profumo pungente in grado di allontanare le zanzare. Dai loro uno spazio nel tuo giardino vicino a un orto o usa i fiori di calendula recisi come difese contro questi fastidiosissimi insetti.

Monarda

La monarda è un’altra incredibile pianta efficace contro le zanzare. Basta schiacciarne le foglie per rilasciare gli oli profumati. Inoltre, potrai goderti fiori colorati, nei toni del rosso, rosa, lavanda, bianco o viola, per tutta l’estate!

Allium

Questi bulbi rilasciano un forte profumo che non piace alle zanzare. Sono moltissime le specie di allium: tra queste, le più famose sono il comune aglio, l’erba cipollina e lo scalogno.

Rosmarino

Come ogni chef saprà, il rosmarino è un’erba particolarmente potente. Ma questo forte odore ha anche un altro scopo: è eccellente per respingere le zanzare. Queste erbe a forma di cespuglio possono essere coltivate abbastanza facilmente in contenitori: puoi anche tagliare alcuni rametti e appenderli a finestre o porte per dissuadere questi insetti.

Seguici anche sui canali social

Altri articoli su Insetti