Diete

La dieta dimagrante è un passo fondamentale per chi intende perdere peso e tornare in forma.
L’obiettivo è quello di eliminare i chili di troppo riducendo le calorie, tuttavia non bisogna assolutamente impostare uno schema alimentare che metta a rischio la salute o che, a lungo andare, comprometta il corretto funzionamento dell’organismo.
Una dieta finalizzata al dimagrimento, quindi, deve essere limitata nel tempo e seguire alcune regole fondamentali.
C’è una differenza sostanziale tra una dieta drastica, temporanea e parecchio estrema dal punto di vista alimentare e una dieta che tenda a cambiare le proprie abitudini: la prima ha un obiettivo a breve termine, il secondo è invece un sano cambiamento del proprio stile di vita.
È sempre bene consultare un nutrizionista prima di intraprendere una dieta: le guide di GreenStyle, tuttavia, ti saranno utili per scoprire le peculiarità di ciascun tipo di alimentazione, i principi che vi sono dietro, i cibi permessi e quelli vietati, oltre che un menu d’esempio.
Vediamo nel dettagli tutte le info utili sulle diete dimagranti:

Dieta ipocalorica: deficit calorico

Si dimagrisce quando la quantità di calorie assunte ogni giorno è inferiore rispetto a quelle che vengono consumate quotidianamente: questo principio è basilare nelle diete ipocaloriche, impostate quindi su un preciso deficit di calorie finalizzato alla perdita di peso in un lasso temporale ridotto. È quindi importante determinare il quantitativo calorico a cui è possibile rinunciare, ottenendo la perdita di peso ma salvaguardando la salute.

Divisione dei macronutrienti

Alla base di ogni regime alimentare sano deve esserci un’adeguata conoscenza dei valori nutrizionali e una corretta ripartizione dei macronutrienti, vale a dire carboidrati, grassi e proteine. Una divisione che non può essere lasciata al caso: per determinare una suddivisione dei macronutrienti finalizzata al dimagrimento, infatti, è importante tenere conto non solo dell’apporto calorico quotidiano consigliato ma anche di altri fattori, tra cui il genere sessuale e l’attività fisica svolta. Appartengono ai carboidrati, ad esempio, alimenti come pane e pasta, riso e cereali ma anche frutta, patate alcuni ortaggi come le carote, mentre ne sono escluse le altre verdure. Tra le proteine rientrano, invece, quelle di origine animale contenute nella carne, nel pesce, nelle uova e nei latticini, mentre tra quelle vegetali compaiono i legumi. I grassi, infine, caratterizzano prevalentemente molti formaggi, i condimenti come burro e olio ma anche la frutta secca e alcuni frutti, come l’avocado.

Attività fisica: perché è indispensabile

Come accennato, ogni dieta dimagrante dovrebbe essere affiancata dalla pratica di attività fisica regolare. Più che agevolare il dimagrimento, il movimento influisce positivamente sulla prevenzione del sovrappeso e dell’obesità agevolando il benessere in generale: per facilitare la perdita di peso, inoltre, è utile dedicarsi alle discipline aerobiche che consentono di utilizzare le riserve energetiche dell’organismo per produrre energia, attingendo quindi da zuccheri e grassi.

Le diete più popolari, efficaci e discusse

La dieta mediterranea è la più completa, varia e salutare ed è per questo che in molti ne consigliano l’adozione come vera e propria abitudine.
Vi sono invece dei regimi alimentari molto più rigidi (spesso iperproteici), cui sottoporsi per un paio di settimane, che aiutano a perdere peso in maniera rapida e consistente, tuttavia con il rischio di perdere tono muscolare o di riprendere i chili persi è più alto, se non si segue la dieta alla lettera e non la si associa ad un adeguato esercizio fisico.
Tra queste di certo vanno annoverate:

  • dieta Scarsdale;
  • la dieta Plank;
  • la dieta Dukan;
  • la dieta chetogenica;

le quali ricevono opinioni controverse circa l’equilibrio dei nutrienti e la loro efficacia. Poi ci sono i trend del momento, che si ispirano alle diete seguite dalle star ed hanno caratteristiche ben definite. Qualche esempio? La dieta del gruppo sanguigno, oppure la Paleo Diet, che va a riprendere molti dei cibi di cui si nutriva l’uomo preistorico, carne e pesce in prima istanza.

Scopri le diete presenti su GreenStyle, con menu ed apporto calorico dettagliati ed esempi di piani settimanali e scegli quella che più fa per te e che meglio si presta per il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Dieta con più frutta e verdura e meno carne protegge l’uomo e la Terra
Dieta con più frutta e verdura e meno carne protegge l’uomo e la Terra
Alimentazione Sostenibile

Dieta con più frutta e verdura e meno carne protegge l’uomo e la Terra

Aumentare il consumo di frutta e verdura riducendo quello di carne e zuccheri può aiutare la salute dell’uomo e la Terra.

Come perdere peso senza diete drastiche
Diete

Come perdere peso senza diete drastiche

Una dieta restrittiva non è l’unica via per dimagrire e tornare in forma: ecco alcune strategie efficaci e i consigli per associare i cibi nel modo giusto.

Pasto più importante della giornata: non è la colazione
Diete

Pasto più importante della giornata: non è la colazione

Ricercatori australiani hanno osservato che in media chi salta la colazione assume meno calorie gironaliere.

Dieta per ipertiroidismo: cosa mangiare
Diete

Dieta per ipertiroidismo: cosa mangiare

Benessere della tiroide e alimentazione sana sono un binomio vincente: quali alimenti preferire e quali evitare se si soffre di ipertiroidismo.

Digiuno intermittente: dieta, come si fa, peso perso
Diete

Digiuno intermittente: dieta, come si fa, peso perso

Come funziona il digiuno intermittente e in che modo è possibile dimagrire e perdere massa grassa senza arrecare danni alla salute.

Dieta Flexi-vegana: amica della Terra e della salute
Dieta vegana

Dieta Flexi-vegana: amica della Terra e della salute

Scegliere una dieta Flexi-vegana può salvare il Pianeta aiutando la salute, a sostenerlo uno studio USA.

Dieta Chetotariana vs Chetogenica: differenze
Dieta vegana

Dieta Chetotariana vs Chetogenica: differenze

Si sta diffondendo nel 2019 la Dieta Chetotariana, simile alla Dieta Chetogenica: ecco quali sono le differenze.

Cosa non mangiare per dimagrire in fretta
Diete

Cosa non mangiare per dimagrire in fretta

Un’alimentazione sana è alla base di tutte le diete, ma non tutti i cibi sono ammessi se si desidera dimagrire velocemente: ecco la lista di quelli banditi.

La dieta per dimagrire che salva il pianeta
Dieta mediterranea

La dieta per dimagrire che salva il pianeta

Arriva la dieta per la salute delle persone e del pianeta: bastano 2500 calorie al giorno, vanno raddoppiati i consumi di frutta e verdura.

Diabete: carote e fibre, i supercibi per ridurre la glicemia
Diete

Diabete: carote e fibre, i supercibi per ridurre la glicemia

Dalle carote un aiuto importante contro il diabete, merito delle fibre in esse contenute, ma non solo: ecco quali sono i supercibi contro la glicemia.

Cosa mangiare a colazione: 5 esempi di menu equilibrati
Diete

Cosa mangiare a colazione: 5 esempi di menu equilibrati

Perché è importante concedersi una colazione nutriente e quali cibi mangiare: 5 esempi di menu equilibrati per il risveglio.

Dieta unico strumento per dimagrire, esercizio fisico poco efficace
Diete

Dieta unico strumento per dimagrire, esercizio fisico poco efficace

Praticare esercizio fisico è meno utile per dimagrire rispetto a una corretta dieta, a sostenerlo i dati raccolti dalla Harvard Medical School.

Dieta: fibre e cereali integrali difesa da infarto, cancro e diabete
Diete

Dieta: fibre e cereali integrali difesa da infarto, cancro e diabete

Un alto consumo di fibre nella dieta aiuta a ridurre il rischio di infarto, cancro e diabete secondo uno studio australiano.

Sgonfiare la pancia: rimedi per un addome piatto
Diete

Sgonfiare la pancia: rimedi per un addome piatto

Il gonfiore addominale si combatte con un’alimentazione sana e alcuni rimedi naturali efficaci: ecco i migliori per ottenere una pancia piatta.