Integratori per capelli, i migliori e come si usano

Integratori per capelli, i migliori e come si usano

Fonte immagine: Pixabay

Come avere capelli sani e forti tutto l’anno sfruttando i benefici degli integratori alimentari naturali, fonte preziosa di vitamine, minerali, proteine.

Per garantire la salute e la bellezza dei capelli tutto l’anno è importante scegliere con cura i prodotti usati per la pulizia e la cura della chioma, optando per soluzioni non aggressive e limitando i trattamenti che a lungo andare possono indebolire e irritare la cute. Spesso, tuttavia, i capelli hanno bisogno di una sferzata di energia e di un valido aiuto che provenga dall’interno dell’organismo: sono proprio alcune carenze alimentari, così come lo stress, l’inquinamento o particolari condizioni di salute ad avere come conseguenza un aumento della caduta non più solo fisiologico e una generale perdita di vitalità.

Sul mercato esistono diversi tipi di integratori utilizzati per migliorare l’aspetto e il benessere della chioma, tuttavia anche solo concentrandosi sull’alimentazione quotidiana è possibile integrare sostanze ed elementi preziosi che possono realmente fare la differenza. Gli integratori naturali per i capelli, inoltre, oltre a nutrire e ristrutturare le fibre capillari rappresentano un alleato prezioso anche per la pelle e per le unghie. I migliori integratori per capelli sono quelli che forniscono vitamine preziose, proteine, acidi grassi e minerali. Vediamo, nel dettaglio, come possiamo ottenere capelli sani e forti integrando l’alimentazione quotidiana con alcune componenti benefiche.

Vitamine e minerali

Vitamina C

Tutti i composti vitaminici, in particolare la vitamina A e le vitamine del gruppo B, in particolare B6 e B8, hanno effetti benefici sui capelli perché limitano lo stress ossidativo e favoriscono la sintesi delle proteine, agendo positivamente sulla cheratina.  Tra i minerali, invece, sono fondamentali il ferro, lo zinco, il selenio, il magnesio e il rame.

Proteine e aminoacidi

Come accennato sopra, i capelli sono composti da cheratina, una proteina ricca di aminoacidi importanti come cistina e cisteina, serina, glicina e arginina. È possibile integrarla anche curando l’alimentazione, infatti alcune categorie alimentari ne migliorano la produzione: frutta e verdura, cereali integrali.

Germe di grano

Il germe di grano è uno dei componenti del cariosside del grano, ricco di vitamine del gruppo B e lecitina ma anche di vitamina E. Si può utilizzare sotto forma di olio anche per scopi alimentari, sfruttando il suo potenziale antiossidante e la capacità di contrastare i radicali liberi.

Serenoa

Serenoa

La serenoa è una pianta appartenente alla famiglia delle Arecaceae che vanta una preziosa azione riequilibrante sul sistema ormonale. È molto usata nella composizione di integratori finalizzati a migliorare l’alopecia grazie anche alla presenza di olii essenziali, carotenoidi, polisaccaridi.

Lievito di birra

Il lievito di birra è particolarmente ricco di vitamina B, minerali e proteine. Si rivela prezioso per la salute dell’intestino ma anche per il benessere della pelle e dei capelli. A trarre giovamento dall’assunzione del lievito di birra è anche il cuoio capelluto, di cui favorisce la mineralizzazione ed equilibra il sebo in eccesso.

Miglio

Tra i cereali, il miglio rappresenta un valido rimedio naturale da usare per rinfoltire la chioma e donare energia soprattutto nei periodi di stress. Integrandolo nella dieta, è possibile assimilare magnesio, cistina, vitamine e ferro, stimolando contemporaneamente la produzione di cheratina. L’acido silicico, inoltre, è utile migliorare l’elasticità e la tonicità dei capelli.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Come eliminare la ruggine in modo naturale e veloce