Mirangela Cappello

Mirangela Cappello

Sono Mirangela Cappello, mi occupo di web content editing dal 2007, quando l'informazione online era agli inizi e la SEO ancora un mondo inesplorato. Faccio parte della famiglia Blogo Triboo dal 2012 e qui mi sono sempre occupata di tematiche femminili, salute, benessere, moda e design, con una particolare attenzione per l'aspetto del bio, del cruelty free, della sostenibilità e dell'etica green. Ho un amore e profondo rispetto per gli animali: sono gattara da generazioni, ma risento anche del fascino dei cani, specie quelle meraviglie degli esemplari da pastore, di cui sono stata "mamma umana" per anni. Sono vegetariana dal 2001 ed ho abbracciato uno stile di vita principalmente vegano dal 2015. Ho una laurea in Scienze Politiche, anche se c'è chi dice che la vera predisposizione sia verso le scienze polemiche. Ma è certamente colpa della pignoleria tipica delle donne Virgo con gli occhiali, altrimenti non si spiega...

Dove si butta la carta dell’uovo di Pasqua e come si differenzia
Consumi

Dove si butta la carta dell’uovo di Pasqua e come si differenzia

Il packaging dell’uovo di Pasqua ci lascia spesso in dubbio sui corretti metodi di raccolta differenziata. Ma dove e come si deve smaltire la carta che avvolge l’uovo di cioccolata? La risposta a questa domanda non è unica e manco universale, in quanto tutto dipende dai materiali del confezionamento, diversi e quindi conferibili in modo differente.

Giornata Internazionale delle Foreste 2024 tra ambiente e innovazione
Ambiente

Giornata Internazionale delle Foreste 2024 tra ambiente e innovazione

La Giornata Internazionale delle Foreste 2024 è arrivata e per quest’anno è l’innovazione il tema da trattare. Ma in che modo ambiente e tecnologia possono coesistere per migliorare la condizione forestale del mondo? Si parte dalla solita battaglia contro la deforestazione, per la quale servono nuovi sistemi di monitoraggio, come anche nuove tecnologie per invertire il processo.

Uffici green e le 8 strategie per rendere più verde la propria attività commerciale
Sostenibilità

Uffici green e le 8 strategie per rendere più verde la propria attività commerciale

Un ufficio ecologico segue alcune regole per essere a basso impatto ambientale ed alta efficienza energetica. Ma per avere una attività commerciale verde è necessario prestare cura ad alcuni dettagli, specie in fase di transizione. In questo contesto, con 8 strategie efficaci e semplici, possiamo rendere gli ambienti più a misura di standard ambientali ma anche più confortevoli.

La storia del Gardens by the Bay, la città giardino di Singapore
Eco-turismo

La storia del Gardens by the Bay, la città giardino di Singapore

A Singapore c’è una delle città giardino più iconiche di sempre: il Gardens by the Bay, tra serre e passeggi. Il parco si compone di vari ambienti, dove il verde e la tecnologia rendono le camminate dei residenti e dei turisti piene di soste per le foto. Si tratta di un super progetto per trasformare le aree metropolitane di questa realtà asiatica in uno scrigno di natura e bellezza.

Dove si buttano i CD per una corretta raccolta differenziata
Consumi

Dove si buttano i CD per una corretta raccolta differenziata

I CD ed i DVD ormai graffiati o rotti non possono essere gettati nel bidone della plastica, forse lo sappiamo. Ma questo può alimentare i nostri dubbi su quale sia il conferimento giusto per questi rifiuti. A parte riconoscere subito il bidone corretto per la raccolta differenziata, li si può anche regalare, o adoperare per interessanti e bellissimi lavoretti di fai da te domestici.

Uova di Pasqua 2024 dal mondo: vegan, solidali e sostenibili
Sostenibilità

Uova di Pasqua 2024 dal mondo: vegan, solidali e sostenibili

Per le uova di Pasqua 2024 c’è un mercato che è in forte espansione ed è quello etico, vegano e sostenibile. Il cioccolato e gli altri ingredienti provengono dal commercio equo e solidale, o gli imballaggi sono privi di plastica ed ecologici. Se vogliamo delle feste green, o abbiamo solo curiosità di scoprire queste delizie in giro per il mondo, ci sono marchi da tenere nei preferiti.

Termosifoni in ghisa, acciaio o alluminio: quali scegliere per ottimizzare i consumi
Consumi

Termosifoni in ghisa, acciaio o alluminio: quali scegliere per ottimizzare i consumi

La scelta dei termosifoni per la casa passa dalle caratteristiche dell’abitazione e dagli stili di consumo. Da qui si deve partire per decidere il materiale più adeguato, in modo da non sprecare energia ma anche evitare di soffrire il freddo. Le opzioni più note sono i radiatori in ghisa, in acciaio o in alluminio, che vantano caratteristiche differenti e anche una diversa resa termica.

App Your Food Zero Sprechi: test e recensione
Consumi

App Your Food Zero Sprechi: test e recensione

In un mondo dove gli sprechi sono insostenibili a livello globale, una semplice app ci aiuta a non buttare. Si chiama Your Food Zero Sprechi ed è una release colorata e per nulla complicata, studiata per tenere sotto controllo i nostri acquisti. Dai beni alimentari a quelli cosmetici, passando per altri deperibili, un avviso ci ricorderà delle scadenze e ci faciliterà le nuove spese.

Il 2023 anno da record per l’eolico ma Europa lontana dagli obiettivi 2030
Energia

Il 2023 anno da record per l’eolico ma Europa lontana dagli obiettivi 2030

L’UE ha costruito nuovi parchi eolici nel 2023, ma gli obiettivi europei fissati per il 2030 sono lontani. Il 2022 è stato un anno di crisi per quanto riguarda gli investimenti del settore, eppure la ripresa attuale lascia sperare. In un rapporto annuale, WindEurope ha infatti descritto il 2023 come un anno di miglioramenti significativi in aree chiave del ramo dell’energia eolica.

Cos’è la Blue Beauty e come le scelte di bellezza difendono gli oceani
Ambiente

Cos’è la Blue Beauty e come le scelte di bellezza difendono gli oceani

Se la Blue Beauty è un concetto di cui non abbiamo sentito ancora parlare, ci farà piacere approfondirlo. Un modo alternativo di pensare alla cura della pelle, senza danneggiare l’ambiente e, anzi, aiutare la sua difesa. Ben trovati nel mondo della bellezza blu, una felice evoluzione di quella green che tutti già conosciamo, che protegge gli oceani ma anche il resto del nostro pianeta.

Ecco “Il prato più brutto del mondo”, un contest per salvare il pianeta
Conservazione ambientale

Ecco “Il prato più brutto del mondo”, un contest per salvare il pianeta

Non ci sono giardini da copertina in lizza, come immaginiamo, per concorrere al prato più brutto del mondo. Ma anche se la cosa può farci ridere ad una prima lettura, gli obiettivi di questo originale contest sono ecologici e sostenibili. A lanciare l’idea, che ora ha varcato i confini del vecchio continente, è stata una zona della Svezia dove l’irrigazione è soggetta a rigidi limiti.

Come riconoscere i prodotti vegani tra certificazioni e diciture nelle etichette
Consumi

Come riconoscere i prodotti vegani tra certificazioni e diciture nelle etichette

I prodotti vegani hanno una serie di certificazioni che segnalano la totale assenza di componenti animali. Ma il mondo dei loghi e delle etichette non è sempre facile da comprendere, tanto che ancora si fa spesso confusione. Ed è per questo che sapere come leggere e identificare simboli e diciture permette di riconoscere i beni di consumo dallo spirito vegan o quelli vegetariani.

Che cosa si intende col termine nicchia ecologica
Ambiente

Che cosa si intende col termine nicchia ecologica

In passato, nicchia ecologica e habitat erano adoperati come sinonimi, ma non identificano la medesima cosa. Se un habitat è infatti legato al luogo dove una specie vive, il primo termine comprende anche l’interazione con l’ambiente circostante. E anche le dinamiche di sopravvivenza che l’esemplare impiega ed escogita per adattarsi alle condizioni ambientali in cui deve vivere.

Le città italiane più inquinate secondo l’ultimo report Legambiente
Inquinamento

Le città italiane più inquinate secondo l’ultimo report Legambiente

Il report Mal’Aria 2024 di Legambiente mostra dati preoccupanti sull’inquinamento delle città italiane. Se rispetto all’anno scorso ci sono riduzioni che riguardano i superamenti dei limiti di gas e particolati nell’aria, il resoconto non è incoraggiante. Di fatti, le analisi delle centraline di alcuni capoluoghi dimostrano come le politiche di mobilità cittadina siano ancora lacunose.

In viaggio alla scoperta dei parchi nazionali più grandi del mondo
Eco-turismo

In viaggio alla scoperta dei parchi nazionali più grandi del mondo

I Parchi nazionali sono angoli di natura forte e biodiversità, che la legge tutela e protegge da alterazioni. Ma alcuni di questi sono veri giganti, con superfici di migliaia o addirittura milioni di chilometri quadrati. In questo articolo faremo un viaggio tra quelli più grandi del mondo, dove flora e fauna trovano un habitat ameno e sicuro dove prosperare, con un turismo rispettoso.

Parco di Yellowstone: dove si trova e cosa vedere
Eco-turismo

Parco di Yellowstone: dove si trova e cosa vedere

Se abbiamo in programma un viaggio negli States, il Parco Nazionale di Yellowstone è un’oasi da visitare. Lo si considera il parco nazionale più antico del mondo, sorto nel 1872 con un diverso intento rispetto alle già note riserve di caccia. La sua estensione è di circa 9000 chilometri quadrati e si colloca a livello geografico su tre diversi Stati, con l’area maggiore in Wyoming.

5 regali sostenibili per un San Valentino green
Sostenibilità

5 regali sostenibili per un San Valentino green

Se puntiamo a rendere il mondo un posto migliore, i regali di San Valentino verdi ci aiutano nel progetto. Le scelte per una vita più sostenibile passano anche dai piccoli gesti, come un dono a basso impatto ambientale. La dolce metà, se condivide la nostra visione ed è sensibile alla tematica ecologica, di certo avrà piacere a ricevere un pensiero eco studiato per renderle omaggio.

Isole di plastica: cosa sono e dove sono
Inquinamento

Isole di plastica: cosa sono e dove sono

Le correnti oceaniche e i vortici marini posso sospingere i rifiuti e formare le cosiddette isole di plastica. Al mondo ce ne sono almeno cinque, di cui la più famosa è quella che risiede nel Pacifico settentrionale, tra le Hawaii e la California. Si chiama Great Pacific Garbage Patch, ma quello che si vede in superficie è solo la punta dell’iceberg, causa microplastiche invisibili.

Cradle to cradle: cos’è e i criteri della certificazione
Ambiente

Cradle to cradle: cos’è e i criteri della certificazione

Tra le certificazioni ambientali più conosciute troviamo la Cradle to Cradle, dalla culla alla culla. Uno standard che prevede una serie di criteri per certificare quanto i prodotti siano sostenibili, ma anche quanto lo siano le aziende. L’approccio Cradle to Cradle è un modo di progettare prodotti che fanno bene sia alle persone che all’ambiente ed è stato introdotto nel 2002.

Green building: 5 progetti di edilizia verde famosi nel mondo
Design

Green building: 5 progetti di edilizia verde famosi nel mondo

I progetti di Green building, o edilizia verde, sono sempre più scelti per coniugare architettura e ambiente. Da qualche anno gli studi più quotati e famosi al mondo si dedicano ad ideare edifici a basse emissioni, ma anche efficienti a livello energetico. E ci sono esempi di bioedilizia che hanno varcato i confini nazionali per diventare vere best practice di sviluppo sostenibile.