Greenstyle Mirangela Cappello
Mirangela Cappello

Mirangela Cappello

Sono Mirangela Cappello, mi occupo di web content editing dal 2007, quando l'informazione online era agli inizi e la SEO ancora un mondo inesplorato. Faccio parte della famiglia Blogo Triboo dal 2012 e qui mi sono sempre occupata di tematiche femminili, salute, benessere, moda e design, con una particolare attenzione per l'aspetto del bio, del cruelty free, della sostenibilità e dell'etica green. Ho un amore e profondo rispetto per gli animali: sono gattara da generazioni, ma risento anche del fascino dei cani, specie quelle meraviglie degli esemplari da pastore, di cui sono stata "mamma umana" per anni. Sono vegetariana dal 2001 ed ho abbracciato uno stile di vita principalmente vegano dal 2015. Ho una laurea in Scienze Politiche, anche se c'è chi dice che la vera predisposizione sia verso le scienze polemiche. Ma è certamente colpa della pignoleria tipica delle donne Virgo con gli occhiali, altrimenti non si spiega...

App sulla raccolta differenziata Junker: test e recensione
Scienza & Tecnologia

App sulla raccolta differenziata Junker: test e recensione

L’app Junker è una release che aiuta nel conferimento dei rifiuti, facilitando la raccolta differenziata. Se infatti alcuni tipi di scarti possono favorire i nostri dubbi su come disfarcene, questa applicazione rende più semplice capire dove gettarli. Su GreenStyle, a cui sta a cuore il tema ambientale, il test e la recensione per i nostri lettori per rendere l’utilizzo più efficiente.

L’impatto ambientale della fast fashion, dai rifiuti tessili alle microplastiche
Inquinamento

L’impatto ambientale della fast fashion, dai rifiuti tessili alle microplastiche

Il mondo della fast fashion, o moda veloce, ci sta mostrando una serie di problemi di carattere ambientale. Ci sono infatti rifiuti tessili che affollano le discariche, ma anche microplastiche che stanno inquinando le falde acquifere. I tempi del “compro bene e conservo per una vita” sono passati, ma le conseguenze di scelte di acquisto a tempo determinato stanno piegando il pianeta.

Edilizia sostenibile: i 4 materiali ecologici più innovativi
Design

Edilizia sostenibile: i 4 materiali ecologici più innovativi

L’obiettivo dell’edilizia sostenibile è quello di creare modelli che salvaguardino l’ambiente naturale. Ma devono anche essere in grado di migliorare il risparmio energetico e idrico, per bollette meno salate ma soprattutto per un minore impatto ambientale. I materiali scelti nei progetti devono, per questo, essere ecologici e garantire una buona efficienza e tutela delle risorse.

Dove buttare penne, matite e pennarelli
Consumi

Dove buttare penne, matite e pennarelli

La cancelleria da scuola o ufficio a volte si accumula, specie quando non sappiamo dove buttarla. Ma penne, matite, pennarelli ed evidenziatori non sono i soli articoli da cartoleria che lasciano dubbi sul corretto conferimento quando si consumano. Da una parte bisogna comprendere dove gettare i materiali inutilizzabili, ma dall’altra anche capire se li possiamo riciclare in casa.

Dove si buttano le lampadine?
Consumi

Dove si buttano le lampadine?

Che siano vecchie lampadine a incandescenza o le nuove a risparmio energetico, tali materiali ci pongono dinanzi a dubbi amletici su dove gettarli una volta esaurita la funzione. Se le componenti in vetro e metallo possono indirizzarci presso il bidone dove buttiamo lattine e vasetti, ci dovremo fermare per evitare errori di raccolta. In modo particolare in caso di rifiuti RAEE.

Green economy: le 5 sfide delle aziende per essere verdi
Economia

Green economy: le 5 sfide delle aziende per essere verdi

La green economy detta legge e per le aziende non è sempre facile orientarsi in un mondo sempre più verde. Ci sono infatti sfide che bisogna affrontare e vincere, o è difficile potersi dire sostenibili in un contesto che ritiene l’ecologia importante. I limiti del business nella riduzione dell’impatto ambientale non sono pochi, ma i clienti chiedono di superarli, per salute e pianeta.

Riserva naturale orientata dello Zingaro: cosa vedere
Eco-turismo

Riserva naturale orientata dello Zingaro: cosa vedere

In provincia di Trapani sorge la Riserva naturale orientata dello Zingaro, area protetta di 1700 ettari. Vi si possono trovare specie floreali e arbustive endemiche e uniche, come il giaggiolo siciliano e una vasta gamma di orchidee selvatiche. La biodiversità si nota anche nella fauna, che vanta una presenza importante in questa oasi, dove troviamo anche la rara aquila fasciata.

Parco Nazionale delle Everglades: cosa vedere nella riserva della biosfera
Eco-turismo

Parco Nazionale delle Everglades: cosa vedere nella riserva della biosfera

In Florida c’è il Parco Nazionale delle Everglades, uno dei patrimoni UNESCO più suggestivi del pianeta. Con i suoi 1,5 milioni di acri di habitat tropicale e subtropicale, questa riserva vanta uno degli ecosistemi più diversificati al mondo. Il parco ospita ogni anno visitatori provenienti da ogni angolo del globo, che si intrattengono ad ammirare flora e fauna tipiche del luogo.

Dove va buttato il polistirolo
Consumi

Dove va buttato il polistirolo

Non è raro che qualcuno si domandi dove vada buttato il polistirolo, o polistirene, un materiale che ha trovato ampio impiego in molti campi. Le vaschette di gelato artigianale, o anche gli isolamenti termici, sono infatti realizzati spesso con questa plastica. Ma, va detto, non sempre il relativo bidone giallo della raccolta differenziata è quello giusto per accoglierlo.

Abbigliamento vegan: le regole per vestirsi cruelty free
Consumi

Abbigliamento vegan: le regole per vestirsi cruelty free

Il mondo dell’abbigliamento vegan ha le sue regole auree da seguire e si basa sui principi cruelty free puri. Ma occhio, perché la scelta di capi e accessori migliori non passa solo dai materiali che li compongono. I processi di lavorazione, le colle sintetiche e le vernici adoperate nelle varie fasi di produzione devono infatti non coinvolgere animali, un aspetto da non trascurare.

Parco nazionale dell’Alta Murgia: cosa vedere?
Eco-turismo

Parco nazionale dell’Alta Murgia: cosa vedere?

Se vogliamo visitare il Parco nazionale dell’Alta Murgia, di cose da vedere ne abbiamo in abbondanza. Di sicuro i luoghi di questo fazzoletto di terra sono rinomati per le escursioni e il trekking, ma anche per semplici passeggiate nel verde. Il territorio è anche ricco di storia, visto che il noto Castel del Monte è incastonato al suo interno, ma vanta anche eventi culturali per tutti.

Perché il carbone inquina l’ambiente
Inquinamento

Perché il carbone inquina l’ambiente

Non solo emissioni di CO2 da carbone, ma anche metalli pesanti e particolati sono legati alla sua combustione. Il carbone è uno dei combustibili fossili più adoperati, ma è anche un inquinante potente che può danneggiare ambiente e salute pubblica. Ed è per questo che si cerca di sostituirlo con fonti di energia più pulite, in grado di eliminare gli effetti negativi a cui accennavamo.

Alluminio: dove si butta?
Consumi

Alluminio: dove si butta?

La raccolta differenziata dell’alluminio è una pratica virtuosa che aiuta l’ambiente con il giusto riciclo. Ma lo smaltimento di questo materiale non è uguale nei vari comuni italiani, tanto da farci porre la domanda su dove gettarlo. Lo vediamo in questo articolo, in cui affrontiamo non solo la questione smistamento del rifiuto, ma anche perché il suo riciclo è tanto importante.

Piatti rotti, dove si buttano?
Consumi

Piatti rotti, dove si buttano?

Se abbiamo piatti rotti e stoviglie non più adoperabili, è necessario sapere come conferirli in modo corretto. Il bidone della raccolta indifferenziata è quello dove vanno conferiti i cocci di ceramica e altri materiali non considerati riciclabili. Ma con un pizzico di creatività si possono anche impiegare per lavori di fai da te che daranno nuova vita a questi oggetti in disuso.

Gusci vongole, dove si buttano?
Consumi

Gusci vongole, dove si buttano?

Le rimanenze di cibo si gettano nel bidone dell’umido, ma in caso di gusci di vongole il discorso cambia. Il materiale di cui sono composti è infatti non adeguato per i processi di riciclaggio dell’organico e per i macchinari ad esso dedicati. Al contrario, li dovremo conferire in modo differente, in modo che la raccolta differenziata suggerita dal nostro comune sia rispettata.

Corinaldo: cosa vedere in uno dei borghi più belli d’Italia
Eco-turismo

Corinaldo: cosa vedere in uno dei borghi più belli d’Italia

Uno dei borghi più belli d’Italia è Corinaldo, un paese in provincia di Ancona, sulle colline marchigiane. Il paese è stato eletto nel 2007 come il borgo più bello a carattere nazionale e resta ancora oggi un luogo di interesse storico e paesaggistico. Se vogliamo immergerci in atmosfere medievali, o respirare l’aria buona degli angoli verdi circostanti, questo luogo del cuore è ideale.

Che cos’è la steppa e dove si trova
Pianeta Terra

Che cos’è la steppa e dove si trova

Una steppa è una pianura semiarida, secca ed erbosa, che si caratterizza per estati calde e inverni freddi. La più grande prateria temperata del mondo è la steppa eurasiatica, che si estende dall’Ungheria e arriva fino alla Cina e comprende la Via della Seta. Nel corso del XIII secolo, il leader mongolo Gengis Khan conquistò quasi tutta l’area, dalla Mongolia fino al Mar Caspio.

I jeans inquinano ma un nuovo metodo di tintura potrebbe renderli ecologici
Moda

I jeans inquinano ma un nuovo metodo di tintura potrebbe renderli ecologici

La colorazione moderna dei jeans resta uno dei metodi più impattanti a livello di inquinamento ambientale. Ma la moda può anche essere meno problematica e una nuova opzione di tintura potrebbe rendere i nostri pantaloni ecologici. Il blue denim non è per forza pessimo: ci basta sostituire, come sostiene una ricerca danese, il classico indaco sintetico con una variante naturale.

Cosa fare al Parco Regionale del Matese
Eco-turismo

Cosa fare al Parco Regionale del Matese

Dal 2002 il suggestivo Parco Naturale del Matese in Campania, ci accoglie con le sue pittoresche aree verdi. Il parco si può visitare in ogni periodo dell’anno e ci sono percorsi studiati per chi vuole fare trekking con lo zaino in spalla. Ma ci sono anche zone del parco dove sostare per respirare aria pulita, o per cercare di avvistare la fauna locale, tra cui spicca l’airone cenerino.

Cosa si butta nell’indifferenziata
Consumi

Cosa si butta nell’indifferenziata

Da quando la raccolta differenziata ha preso piede, il nostro impegno al corretto conferimento è aumentato. Ma ci sono ancora rifiuti che non sappiamo dove buttare e altri che non possono essere riciclati, che vanno col secco residuo. In questo bidone vanno gli oggetti multimateriale, come anche gli scontrini, la ceramica rotta e anche i cartoni della pizza con tracce di sporco.