Greenstyle Alimentazione Ricette Ghiaccioli fatti in casa: 11 ricette facili, golose e naturali

Ghiaccioli fatti in casa: 11 ricette facili, golose e naturali

Ghiaccioli fatti in casa: 11 ricette facili, golose e naturali

Fonte immagine: Unplash

I ghiaccioli fatti in casa, in estate, sono una manna dal cielo. Sani perché realizzati con ingredienti naturali, poco calorici specie se messi a confronti con gli altri dolci estivi, rinfrescanti come pochi, rappresentano una soluzione veloce e golosa per combattere il caldo.

Un altro punto a loro favore è la versatilità: è possibile infatti preparare infinite ricette di ghiaccioli fatti in casa per soddisfare tutte le esigenze, con sciroppo, senza zucchero e perfino senza stampini.

Ma, ancora di più, a qualsiasi gusto li si preferisca: alla Coca Cola per i bambini, alla menta, con yogurt, insomma non si ha che l’imbarazzo della scelta. Con poche materie prime è possibile realizzare un alimento rinfrescante, dal ridotto impatto calorico e gratificante per le papille gustative.

Il tutto, spendendo pochissimo.

Base per ghiaccioli

La base per ghiaccioli è in genere costituita dalla frutta preferita, da uno sciroppo di acqua e zucchero e da un pizzico di pazienza, quella richiesta dall’attesa che il preparato si solidifichi all’interno del freezer. Le possibilità variano a seconda dei propri gusti, e si può impiegare qualsiasi tipo di frutto.

Dai limoni agli altri agrumi come arancia e mandarino, passando per pesche e albicocche, ciliegie, uva, fragole, kiwi, ananas, amarena e molto altro ancora. Da questi è necessario ricavare il succo, se si prestano a spremitura, oppure ridurli in purea con un frullatore o un mixer.

Ingredienti

  • 150 grammi di succo o purea di frutta
  • 100 grammi di acqua
  • 50 grammi di zucchero

Preparazione

  1. Fate sciogliere lo zucchero in pentola, portando l’acqua a ebollizione. Quindi spegnete la fiamma e fate raffreddare il tutto.
  2. Unite il succo o la purea, mescolate adeguatamente e versate il tutto negli appositi stampi da freezer, ricordandovi di posizionare i bastoncini.
  3. Dopo quattro ore di refrigerazione, il ghiacciolo è pronto per essere consumato.
Ghiaccioli fatti in casa: 10 ricette facili, golose e naturali
Fonte: Pixabay

Ghiaccioli fatti in casa 11 ricette

Vi chiedete come fanno a fare i ghiaccioli? Farli in casa è semplicissimo e non richiede particolari competenze in cucina. Sono però necessari alcuni attrezzi, come l’apposito stampo da riporre in freezer, così come dei comodi bastoncini per poter reggere l’alimento con le mani una volta solidificato.

A questo scopo, ci si può affidare anche al riciclo, una soluzione amica dell’ambiente consiste nel recuperare vecchi stecchi di ghiacciolo, opportunamente lavati e igienizzati.

Ma come fare un ghiacciolo casalingo, quali ricette seguire per ottenere un alimento gustoso e al tempo stesso rinfrescante? L’importante è assecondare la propria creatività sperimentando gusti – o combinazioni di questi – sempre nuovi e provando abbinamenti inediti senza alcuna limitazione.

Ghiaccioli fatti in casa con sciroppo

In commercio esistono diversi sciroppi di frutta e non solo. Tutti possono essere sfruttati nella realizzazione di vari e golosi ghiaccioli fatti in casa. Da quello di amarena a quello di pesca, non vi resta che sbizzarrirvi. La ricetta base è questa, a voi non resta che scegliere lo sciroppo.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua
  • 100 ml di sciroppo del gusto preferito

Preparazione

  1. Mescolate acqua e sciroppo e trasferite negli stampini.
  2. Inserite i bastoncini e ponete in freezer per un minimo di 6 ore

Ghiaccioli fatti in casa senza zucchero

Tutte le alternative che proporremo in questo articolo possono essere realizzate anche senza zucchero, per un prodotto finale amico dell’organismo e dalle ridotte calorie. Per farlo, è però necessario aumentare del 40/50% le dosi di succo o di frutta a pezzi, per compensare l’effetto dolcificante ed evitare quindi un’eccessiva acidità al palato.

Questa versione è preferibile a quella classica sia per il minore contenuto di zuccheri aggiunti che per il fatto di essere adatta a chi segue un regime alimentare dietetico o deve contenere i livelli di glicemia. Ottimi ghiaccioli senza zucchero sono questi:

Ingredienti

  • 1 fetta di ananas
  • 1/2 kiwi
  • 10 lamponi
  • 4 fragole
  • 1 fetta di melone giallo
  • Succo d’ananas senza zucchero

Preparazione

  1. Tagliate i frutti a pezzetti e trasferiteli negli stampini.
  2. Versate dentro gli stampi il succo di ananas fino a coprire la frutta e riempire gli spazi.
  3. Inserite i bastoncini al centro e conservate in congelatore per alcune ore.
Ghiaccioli fatti in casa: 10 ricette facili, golose e naturali
Fonte: Unplash

Ghiaccioli fatti in casa senza stampini

Questa è la ricetta perfetta per chi si domanda “Cosa usare al posto degli stampi per ghiaccioli?” Ebbene, in loro mancanza si può ricorrere a delle comuni stoviglie che possiamo reperire in casa. In genere, assolvono a tale compito le tazzine da caffè, o in alternativa dei bicchieri alti e stretti.

Se avete in casa dei bicchieri piccoli, anche quelli in plastica riutilizzabili, non quindi monouso, che oltre che poco resistenti sono anche nemici dell’ambiente, potete adoperare quelli.

Ghiaccioli fatti in casa alla Coca Cola

Alzi la mano chi non li ha mai assaggiati. Probabilmente non sono i più sani tra i ghiaccioli fai da te, ma utilizzando la Coca Cola zero, se non altro avrete ridotto l’apporto di zuccheri. Prepararli in casa non richiede che un solo ingrediente: un paio di lattine della bevanda gassata probabilmente più famosa al mondo.

Ingredienti

  • 2 lattine di Coca-Cola

Preparazione

  1. Versate il contenuto delle due lattine in una casseruola e portatelo a bollore.
  2. Continuate a cuocere per fare ridurre leggermente la bevanda, quindi attendete la scomparsa delle bollicine.
  3. Allontanate dal fuoco e fate raffreddare. Distribuite negli stampini, ponete i bastoncini e fate riposare in freezer.

Ghiaccioli fatti in casa menta

Così come i precedenti, anche i ghiaccioli fatti in casa alla menta sono super semplici da preparare e richiedono allo stesso modo un solo ingrediente, se escludiamo l’acqua.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua
  • 100 ml di sciroppo di menta

Preparazione

  1. Mescolate lo sciroppo di menta con l’acqua.
  2. Trasferite negli appositi stampini inserendo il bastoncino.
  3. Fate riposare per 5-6 ore quindi gustate.
Ghiaccioli fatti in casa: 10 ricette facili, golose e naturali
Fonte: Pixabay

Ghiaccioli fatti in casa con yogurt

Per chi fosse alla ricerca di una soluzione più cremosa, e meno ricca di zucchero, i ghiaccioli fatti in casa con yogurt possono rappresentare l’alternativa ideale. Oltre al loro gusto inconfondibile, sono anche amici della salute: questo derivato del latte è infatti ricco di proprietà utili per l’organismo, ad esempio con i suoi probiotici che rafforzano le naturali difese dell’intestino.

Ingredienti

  • 200 g di yogurt
  • 50 ml di latte
  • 100 g di frutta a pezzi

Preparazione

  1. Mescolate lo yogurt con il latte e lo zucchero, fino a ottenere un composto denso ma privo di grumi.
  2. Aggiungete la frutta fatta a pezzi e versate il tutto negli stampini, avendo l’accortezza di inserire anche i bastoncini.
  3. Una volta in freezer, i ghiaccioli saranno pronti per essere consumati entro 4 oppure 5 ore.

Ghiaccioli fatti in casa per bambini

Passiamo ai più piccoli, per i quali abbiamo pensato a dei ghiaccioli che, oltre che freschi, siano anche nutrienti andando a costituire una merenda estiva ideale. Per questi abbiamo aggiunto una base di yogurt greco e poco miele, per renderli un tantino più gradevoli al palato.

Ingredienti

  • 340 g di yogurt greco bianco (a ridotto contenuto di grassi)
  • 2 tazze di fragole a cubetti
  • 1/4 di tazza di miele
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • Estratto vaniglia (facoltativo)

Preparazione

  1. Riunite tutti gli ingredienti nella ciotola di un robot da cucina e frullate fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e cremoso.
  2. Suddividetelo negli stampini e inserite i bastoncini. Congelate per almeno 4 ore, quindi gustate.
Ghiaccioli fatti in casa: 10 ricette facili, golose e naturali
Fonte: Unplash

Ghiaccioli fatti in casa all’arancia

Come fare i ghiaccioli all’arancia in casa? Colorati e super rinfrescanti, quelli all’arancia si realizzano con solo due ingredienti e senza zucchero aggiunto. Piacciono a tutta la famiglia.

Ingredienti

  • 6 arance grandi
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione

  1. Spremete le arance e versate il succo in un contenitore. Unite il miele e mescolate bene. Trasferite il composto negli stampini per ghiaccioli.
  2. Unite i bastoncini e congelate per almeno quattro ore o anche tutta la notte. Togliete dagli stampini e gustate.

Ghiaccioli fatti in casa al limone

I ghiaccioli fatti in casa al limone sono un must tutto estivo. Dissetano in modo naturale e concedono refrigerio dall’afa che la stagione comporta. Anche questi si realizzano con solo due ingredienti e non c’è occasione nella quale non vadano bene.

Ingredienti

  • 180 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 120 ml di succo di limone

Preparazione

  1. Preparate lo sciroppo facendo bollire acqua e zucchero finché quest’ultimo non si sarà sciolto completamente.
  2. Fate raffreddare, unite il succo di limone filtrato e suddividete negli stampini
  3. Unite i bastoncini e congelate per almeno quattro ore o anche tutta la notte.

Ghiaccioli con frutta intera

Un’alternativa altrettanto gustosa è rappresentata dal ghiacciolo con frutta intera, per garantire un tocco ancora più soddisfacente al palato e alla vista. La preparazione è simile alla versione con il succo.

Ingredienti

  • 100 grammi di frutta intera
  • 100 grammi di acqua
  • 50 grammi di zucchero

Preparazione

  1. Tagliate la frutta intera a pezzetti, meglio se in cubetti di dimensioni non eccessive.
  2. Realizzate lo sciroppo allo zucchero, sempre portando l’acqua a ebollizione e facendo sciogliere lentamente il composto.
  3. Una volta ottenuto lo sciroppo, lasciatelo raffreddare, quindi aggiungete i pezzetti di frutta.
  4. Versate tutto negli appositi stampi con tanto di bastoncini. Inserite infine in freezer per circa quattro ore.
Ghiaccioli fatti in casa: 10 ricette facili, golose e naturali
Fonte: Unplash

Ghiaccioli fatti in casa al caffè

Un’alternativa più energica e dal gusto intenso rispetto ai ghiaccioli classici è rappresentata dal caffè. Quest’ultimo può essere sostituito al classico succo di frutta o, ancora, abbinato a pezzetti di banana, granella di frutta secca, zenzero, arancia oppure limone.

Ingredienti

  • 3 tazze di caffè freddo
  • 50 ml di acqua o di latte
  • 30 grammi di zucchero
  • Frutta a pezzi oppure granella di noci

Preparazione

  1. Mescolate il caffè freddo all’acqua facendo scaldare leggermente il composto per potervi versare lo zucchero e garantire il completo scioglimento del dolcificante.
  2. Una volta fredda, aggiungete alla bevanda ottenuta la frutta oppure la granella di noci.
  3. Riempite gli stampini e inserite il bastoncino. Attendete 4 ore di riposo in freezer, quindi gustate.

Conservazione dei ghiaccioli

I ghiaccioli vanno rigorosamente conservati all’interno del congelatore. Sia per mantenere inalterata la loro struttura che per conservarli a lungo. Quanto tempo ci vuole per congelare un ghiacciolo? Almeno 4-5 ore. Anche tutta la notte, se non avete fretta.

Una volta solidificati all’interno degli appositi stampini si possono estrarre e porre in un sacchetto per alimenti a chiusura ermetica, all’interno del quale potete continuare a tenerli nel congelatore. Così facendo, solitamente durano 6-8 mesi nell’elettrodomestico.

Seguici anche sui canali social