Greenstyle Alimentazione Alimenti Formaggio quark: i valori nutrizionali e le ricette

Formaggio quark: i valori nutrizionali e le ricette

Formaggio quark: i valori nutrizionali e le ricette

Fonte immagine: Pixabay

Hai mai sentito parlare del formaggio quark? E in caso affermativo, sai già quali sono i benefici di questo alimento? Noto anche con il nome tedesco di Weißkäse, il quark è essenzialmente un formaggio a pasta molle dal sapore leggermente acidulo e straordinariamente versatile.

Il quark è considerato un alimento base della cucina tedesca e austriaca, ma anche alcune Regioni d’Italia ne fanno un ampio uso, soprattutto il Trentino Alto Adige. Ma cosa avrà mai speciale questo formaggio?

Cos’è il quark?

In poche parole, si tratta di un prodotto lattiero-caseario ottenuto tramite processo di acidificazione dal latte caprino o dal latte di pecora. Per la sua consistenza, questo formaggio ricorda molto la ricotta, mentre per quanto riguarda sapore e proprietà nutritive, il formaggio quark è simile a uno yogurt greco o allo skyr, un latticino tipico della cucina islandese a metà fra lo yogurt e il quark.

Se non hai mai avuto modo di assaggiarlo, beh, sei in buona compagnia. In effetti in Italia il quark non è molto diffuso, sebbene sia apprezzato dagli sportivi e da chi segue delle diete a basso contenuto calorico. Questo tipo di formaggio, infatti, apporta pochissime calorie, per cui è particolarmente apprezzato da chi segue dei regimi dimagranti.

Ma esattamente come si mangia il formaggio quark? E quali sono le proprietà nutritive di questo alimento?

Vediamo tutto ciò che bisogna sapere in merito a questo latticino.

Formaggio quark: valori nutrizionali

Fonte: Pixabay

Il primo dato che subito salta all’occhio, quando si osserva il profilo nutrizionale del formaggio quark, è il basso contenuto calorico. Questo alimento, infatti, apporta circa 90 calorie per una porzione da 100 grammi.

Il quark, inoltre, contiene elevate quantità di:

La quantità di grassi è quasi nulla. Il quark è considerato un alleato della flora intestinale, grazie alla presenza di probiotici, rappresenta anche un’ottima fonte di aminoacidi essenziali.

È un formaggio magro?

Essenzialmente, ma bisogna sottolineare che al supermercato è possibile trovare diverse marche e tipologie di quark, alcune delle quali contengono ingredienti extra rispetto a quelli previsti dalla ricetta originale, come ad esempio la panna, aggiunta per renderlo più gustoso.

In casi del genere, l’apporto calorico può indubbiamente salire, per cui bisogna sempre consultare la tabella nutrizionale del prodotto in modo da capire se sia o meno adatto per chi è a dieta.

Che sapore ha il formaggio quark?

Il quark ha un sapore tendenzialmente simile a quello dello yogurt, ma molto delicato. Si tratta di un formaggio morbido e cremoso, dal gusto versatile. Non a caso, il quark viene impiegato sia nella preparazione di ricette dolci che in quella di ricette salate.

Puoi spalmarlo sul pane a colazione o usarlo per preparare un ottimo dolce con la frutta.

Dove posso comprare il quark in Italia?

Come abbiamo visto poco fa, in effetti in Italia il formaggio quark non è diffuso tanto quanto lo è in altri Paesi, come la Germania ad esempio.

Questo alimento è facilmente reperibile nei supermercati del Trentino Alto Adige, mentre in altre Regioni puoi trovarlo in alcune catene di supermercati, specialmente quelle che vendono prodotti stranieri o biologici.

In alternativa, puoi provare a cercare il quark nei supermercati on line.

Quark: ricette e tante idee per gustarlo

quark formaggio
Fonte: Pixabay

Se non riesci proprio a trovare il quark al supermercato, puoi rimboccare le maniche, metterti ai fornelli e farlo con le tue mani. Di seguito vedremo come preparare il quark, ma anche come fare un dolce al cucchiaio facile, buono e nutriente.

Come viene fatto il quark? La ricetta da provare a casa

Facile da preparare, il quark può essere prodotto anche a casa, senza particolari accessori e senza dover attendere mesi e mesi per la stagionatura. In effetti, la preparazione di questo formaggio è davvero semplice e veloce. Vediamo quindi quali ingredienti ci serviranno e come procedere.

Ingredienti

  • Latte di capra pastorizzato: un litro
  • Yogurt bianco: un vasetto da 125 grammi
  • Succo di limone filtrato: 20 ml
  • Sale: un pizzico.

Per la preparazione servirà un termometro per alimenti.

Procedimento

In una pentola, versa il latte, lo yogurt e il limone. Mescola gli ingredienti e accendi il fornello per la cottura fino a raggiungere i 90°C. Non mescolare il composto, in modo che si formi per bene la cagliata. A questo punto spegni il fornello e lascia riposare per altri 5 minuti.

Usando un mestolo forato o schiumarola preleva la cagliata, versala in uno scolapasta a trama fitta coperto con un canovaccio di cotone pulito. Lascia sgocciolare il siero per circa un’ora, quindi aggiungi il sale. Trascorso il tempo previsto, il formaggio dovrebbe apparire sodo e ben asciutto.

Una volta preparato, il quark potrà essere consumato entro 4 giorni. Conserva il prodotto in frigorifero.

Quark: ricette e consigli per usarlo in cucina

Abbiamo anticipato che il quark è un formaggio molto, ma davvero molto versatile. Pensa che puoi consumarlo sia in abbinamento con piatti dolci che nelle tue ricette salate. In Germania, è l’ingrediente principale della famosa Käsekuchen, un delizioso tipo di cheesecake.

A casa puoi usarlo per preparare una colazione diversa dal solito, spalmandolo su una fetta di pane integrale tostato o su un buon bagel. Oppure puoi gustarlo come spuntino, aggiungendo frutta secca a pezzetti e/o del muesli. O ancora, potresti aggiungere questo formaggio alla preparazione di vellutate e patate al forno. È ottimo anche nell’impasto dei pancake.

Qui sotto vedremo come si usa il formaggio quark nella preparazione di un dolce al cucchiaio veloce e facilissimo.

Dolce al cucchiaio con il quark

Per la preparazione di questo dolce, oltre al formaggio quark, useremo della frutta fresca e qualche biscotto.

Ingredienti
  • Formaggio quark morbido: una confezione da 500 grammi
  • Panna fresca: 250 ml
  • Zucchero: 2 cucchiai
  • Frutta fresca a piacere tagliata a pezzetti
  • Biscotti q.b.
Procedimento

In una ciotola, unisci il formaggio, la panna e lo zucchero e mescola in modo da ottenere una crema. Sbriciola i biscotti e versali sul fondo di un bicchierino da dessert, creando così il primo strato, quindi aggiungi uno strato di crema, procedi con la frutta per il terzo strato e ricomincia con i biscotti sbriciolati, continuando ad aggiungere gli ingredienti. Decora a piacere e procedi con le altre ciotoline. Il dolce è servito.

Come si può sostituire il formaggio quark?

Per finire, se stai preparando una ricetta che richiede l’utilizzo del quark, ma non ne hai in casa, potresti sostituire questo formaggio con uno yogurt greco al naturale, con della ricotta o della panna acida, a seconda del tipo di piatto che intendi preparare.

Seguici anche sui canali social