Sostenibilità pagina 3

Moda sostenibile, definizione: quando un brand è green
Moda

Moda sostenibile, definizione: quando un brand è green

La definizione di moda sostenibile è incredibilmente ampia, e non riguarda solamente la scelta dei materiali impiegati durante i processi di produzione, ma anche l’utilizzo consapevole delle risorse e aspetti sociali ed economici. Ma in che modo la moda può diventare eco-sostenibile?

Quanto consuma un ventilatore?
Risparmio

Quanto consuma un ventilatore?

Il ventilatore è uno dei dispositivi più utilizzati per affrontare il caldo estivo. In molti si chiedono quanto consuma: questo dipende chiaramente da una serie di fattori, come l’utilizzo che se ne fa, il modello, il costo dell’energia. Ma una cosa è certa: consuma molto meno di un condizionatore.

Modelli alimentari sostenibili: quali sono e perché sono importanti
Consumi

Modelli alimentari sostenibili: quali sono e perché sono importanti

I modelli alimentari sostenibili mirano a ridurre l’impatto della dieta sull’ambiente, proteggere la biodiversità e gli ecosistemi, e garantire al tempo stesso una nutrizione sana e bilanciata per la popolazione mondiale. Il tutto tenendo a mente le esigenze delle generazioni presenti e future. Ma quali saranno le diete più sostenibili?

Empori solidali: cosa sono e come trovarli in Italia
Economia

Empori solidali: cosa sono e come trovarli in Italia

Gli empori solidali sono sempre più diffusi in Italia, ma concretamente di cosa si tratta? E chi può accedervi? Questi particolari negozi sono nati per fornire un supporto reale alle persone che stanno affrontando delle difficoltà economiche, ma gli empori della solidarietà fanno anche molto altro.

Energia nucleare: cos’è e pro e contro
Energia

Energia nucleare: cos’è e pro e contro

L’energia nucleare rappresenta davvero la soluzione per rallentare o arrestare i cambiamenti climatici? E quali sono i pro e i contro di questa tecnologia? Quando si parla di nucleare, ci si riferisce perlopiù alla reazione di fissione, processo ampiamente impiegato in molte parti del mondo. Sono però in fase di sperimentazione anche altre tecniche, volte a rendere possibile la produzione di energia attraverso la fusione nucleare, il meccanismo alla base del sole e delle stelle.

Microonde: quanto consuma e come risparmiare
Consumi

Microonde: quanto consuma e come risparmiare

Il microonde è uno degli elettrodomestici più diffusi nelle nostre cucine: ha rivoluzionato il modo di cucinare accorciando di gran lunga i tempi di cottura e semplificando operazioni quali lo scongelamento. Tuttavia, comporta un consumo energetico non indifferente: in questo articolo approfondiamo come calcolarlo e come risparmiare energia elettrica e denaro mettendo in pratica alcune buone abitudini.

Sviluppo dell’energia da fusione: siglato un nuovo accordo tra Eni e CFS
Energia

Sviluppo dell’energia da fusione: siglato un nuovo accordo tra Eni e CFS

Eni è stata la prima società energetica a credere e investire nell’energia da fusione e l’accordo di oggi con CFS segna un passo importante.

Come riciclare le vecchie spugne: 10 idee per non buttarle
Consumi

Come riciclare le vecchie spugne: 10 idee per non buttarle

Spesso ne teniamo piccole scorte in casa perché ci ostiamo a non buttarle. Le spugne vecchie, con il riciclo creativo e non, possono diventare qualcos’altro. Giochi per i bambini, basi per puntaspilli. Strumenti per la pulizia delle scarpe o comodi separatori per le dita quando si fa la manicure.

Cos’è il greenhushing e quali sono i rischi di questa pratica
Cultura & Società

Cos’è il greenhushing e quali sono i rischi di questa pratica

Il greenhushing è l’esatto opposto del greenwashing: le aziende, proprio per paura di essere accusate di mentire sulla pubblicità sostenibile ai propri prodotti e servizi, semplicemente evita di parlarne. La comunicazione della sostenibilità ha così una brutta battuta d’arresto: le conseguenze sono davvero devastanti, perché si crea un circolo vizioso secondo il quale non si parla più di pratiche green, che potrebbero anche essere fonte di ispirazione per altre aziende e per i consumatori stessi

Etichetta energetica: cosa identifica tra classi e consumi
Energia

Etichetta energetica: cosa identifica tra classi e consumi

L’etichetta energetica è una risorsa preziosa per chiunque debba acquistare un elettrodomestico. Oltre a indicare l’effettivo consumo, questa certificazione contiene informazioni relative alla rumorosità del prodotto, all’impatto ambientale e altri parametri che permettono di scegliere l’elettrodomestico più adatto alle nostre esigenze.

Cosa si intende per aerogeneratore e come funziona
Energia

Cosa si intende per aerogeneratore e come funziona

Per trasformare l’energia cinetica del vento in energia elettrica è necessaria la presenza di un aerogeneratore, ma cosa si intende con questo termine? Ecco come nasce l’energia eolica e di che tipo di risorsa energetica si tratta.

Eni gas e luce diventa Plenitude. Cosa cambia e quali vantaggi ci sono per i clienti
Consumi

Eni gas e luce diventa Plenitude. Cosa cambia e quali vantaggi ci sono per i clienti

Eni gas e luce diventa Plenitude. Cosa cambia e quali vantaggi ci sono per i clienti? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Compostabile, dove si butta?
Consumi

Compostabile, dove si butta?

I rifiuti non umidi contrassegnati compostabili spesso ci lasciano perplessi dal lato del giusto conferimento. Il dubbio è legittimo e ci fa interrogare su quei materiali, come bioplastiche e altri confezionamenti simili, che affollano cucina e dispense. Di fatto, il packaging compostabile non fa altro che alimentare le incertezze sulla raccolta differenziata e sul dove buttarlo.

Cosa si intende per agrivoltaico e quali benefici apporta
Energia

Cosa si intende per agrivoltaico e quali benefici apporta

L’agrivoltaico è un sistema che combina l’agricoltura con la produzione di energia solare e che prevede l’installazione di pannelli fotovoltaici in aree agricole, consentendo alle coltivazioni di prosperare sotto la loro ombra. Questo fortunato incontro porta numerosi benefici: sfrutta il terreno in modo più efficiente, riduce l’evaporazione dell’acqua, promuove la coltivazione di prodotti che prosperano sotto ombra e semi ombra e produce un’altra fonte di reddito per gli agricoltori.

Diotti Spa di Erba, pulizia industriale approfondita nel rispetto dell’ambiente
Cultura & Società

Diotti Spa di Erba, pulizia industriale approfondita nel rispetto dell’ambiente

L’azienda Diotti di Erba si occupa da oltre 90 anni di riciclare e contribuire al risparmio di energia e di risorse naturali.

Energia idroelettrica: come funziona e quali sono i vantaggi
Energia

Energia idroelettrica: come funziona e quali sono i vantaggi

L’energia idroelettrica rappresenta una delle fonti rinnovabili più diffuse in Italia, tanto da soddisfare oltre il 40% del fabbisogno energetico del Paese. Sono diverse le tipologie di impianto presenti sul territorio, dalle classiche a flusso regolato al più recente mini-idroelettrico: le strutture meno recenti avevano un impatto ambientale elevato, oggi invece si punta alla conservazione dei territori e a una maggiore sostenibilità ambientale.

Cottura passiva: come cuocere a fuoco spento e risparmiare
Alimentazione

Cottura passiva: come cuocere a fuoco spento e risparmiare

La cottura passiva è una tecnica che consiste nell’utilizzo del calore residuo per cuocere gli alimenti. Per applicarla, basta portare l’acqua ad ebollizione, mettere gli alimenti nella pentola e dopo poco spegnere il fuoco. In questo modo, possiamo cuocere la pasta, il riso e anche le verdure.

Come funziona l’autoconsumo con l’impianto fotovoltaico
Energia

Come funziona l’autoconsumo con l’impianto fotovoltaico

L’energia prodotta da un impianto fotovoltaico può essere autoconsumata oppure ceduta al gestore di rete. Ma vediamo come funziona e quanto si guadagna.

Quanto consuma una stufa a pellet
Risparmio

Quanto consuma una stufa a pellet

La stufa a pellet è facile da utilizzare e risulta molto efficiente sia dal punto di vista economico che energetico. Il consumo dipende dalla tipologia della stufa, dal pellet, dalla grandezza della stanza e da quanto tempo la teniamo accesa. Facendo un esempio, una stufa a pellet da 10 kw, accesa per 12 ore, consumerà circa 5/10 euro in un giorno.

Quali sono i cinque principi per l’economia circolare?
Economia

Quali sono i cinque principi per l’economia circolare?

L’economia circolare è un modello economico incentrato sulla riduzione degli sprechi e sulla massimizzazione del riutilizzo delle risorse. I suoi principi cardine includono l’uso di fonti rinnovabili o riciclate, il concetto di “prodotto come servizio” per favorire l’uso al posto della proprietà, l’estensione del ciclo di vita attraverso la progettazione modulare e resistente, e il recupero e riciclo per promuovere la riparazione e la reimmissione dei prodotti sul mercato.