Welsh Terrier: standard, carattere e allevamento

Welsh Terrier: standard, carattere e allevamento

Tutto sul Welsh Terrier, cane da compagnia e grande avvisatore: scopri aspetto, carattere e standard nella scheda.

Il Welsh Terrier è una razza canina di antiche origini, proveniente dalla Gran Bretagna, più esattamente, come suggerische il nome, dal Galles (Welsh in inglese), la razza è classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 3, quello dei Terriers per l’appunto.

Welsh Terrier: standard di razza

  • Vita media: 12-15 anni
  • Carattere: amichevole, brioso, all’erta, intelligente
  • Colori: nero focato, nero grizzle e fuoco
  • Peso da Adulto: circa 10 kg
  • Prezzo: fra i 400 e i 600 €

Aspetto del Welsh Terrier

È un cane di taglia piccola – media, dalla struttura solida e compatta. Ha un’altezza al garrese di 39 cm ed un peso di circa 9 kg. Il pelo è duro, ruvido e denso; gli unici colori ammessi sono nero focato e grigio-nero focato.

Il Welsh Terrier è una cane dotato di buona costruzione, risulta, al tempo stesso, equilibrata, compatta e solida grazie a un’ossatura e una muscolatura di livello. In generale la sua costruzione è più solida e robusta rispetto quella del Fox Terrier a pelo ruvido, cane di riferimento durante la selezione.

Rispetto ad altri terrier ha le gambe lunghe e la testa allungata, gli esemplari di questa razza presentano un sguardo pungente.

QUesto cane assomiglia molto all’Airedale Terrier e al Lakeland Terrier, rispetto al quale, però, risulta essere più slanciato e meno massiccio.

Il Welsh Terrier è un cane rustico con un’aspettativa di vita media di circa 11 – 13 anni. Il suo manto non richiede particolari cure, è sufficiente effettuare un paio di volte l’anno uno stripping professionale.

Carattere e impieghi del Welsh Terrier

Gli esemplari di questa razza furono selezionati e allevati sfruttare a pieno le loro grandi capacità nella caccia, in particolare per quella al tasso, alla volpe e alla lontra, data la sua capacità di entrare nelle tane a cacciare la preda.

Ama scavare e nuotare, anche se in generale ha un livello di energia leggermente inferiore rispetto ad alcune delle altre razze da caccia Terrier. Le sue originarie doti da cacciatore non sono oggi più molto impiegate ed è diventato, quindi, un ottimo cane da compagnia, grazie a un carattere allegro, vispo e coccolone, adora il padrone ma è aggressivo con chi non conosce, risulta essere un buon avvisatore e può quindi essere impiegato anche come cane da guardia.

Si può definire anche orgoglioso e combattivo, non provoca risse, ma sa difendersi se viene provocato. Questa razza è molto attiva, quindi necessita di molto movimento.

Seguici anche sui canali social