Greenstyle Sostenibilità Design Tiny House: mini casa in stile nordico da 8 metri quadrati

Tiny House: mini casa in stile nordico da 8 metri quadrati

Tiny House: mini casa in stile nordico da 8 metri quadrati

Fonte immagine: Unsplash

Un modo sicuramente unico e funzionale quello messo in pratica dal duo composto da Taylor McClendon e Michaella McClendon, marito e moglie fotografi e video maker di matrimoni, che hanno occupato il tempo sospeso dato dalla pandemia costruendo una Tiny House. La coppia che si era trasferita alle Hawaii, per avviare l’attività legata alle cerimonie nuziali e alle immagini del momento più magico, si è ritrovata senza più lavoro proprio per l’avvento del Coronavirus.

Ma al posto di farsi prendere dallo sconforto e dall’inattività ha messo a frutto la passione condivisa per le costruzioni e l’arredamento, realizzando una meravigliosa Tiny House. Un progetto che si colloca perfettamente all’interno del movimento delle mini case che sta spopolando in tutto il mondo, così il duo si è messo all’opera con il supporto del cognato falegname Ike Huffman e dei genitori di quest’ultimo, Greg e Joy, esperti di costruzioni e design d’interni.

Tiny House, otto metri quadri in stile nordico

Un lavoro sinergico che ha portato alla creazione di una mini abitazione di otto metri quadri rivestita esternamente in cedro e metallo, ma con il vantaggio della presenza di molte finestre luminose. Il materiale era frutto di un precedente acquisto che Taylor aveva effettuato anni fa e che ha permesso la costruzione della stessa Tiny House, assi di cedro di recupero che rivestono sia l’esterno che il soffitto dell’interno. L’arredo punta tutto sul bianco per un effetto nordico pulito e minimale, le finestre amplificano la sensazione di spazio e occupano quasi tutte le pareti della casetta.

La cucina è disposta su uno dei lati lunghi con bancone in cemento e struttura di legno, è presente una soluzione con scaffali posta sotto alle scale dove poter inerire documenti e archivi. Mentre il mini soppalco situato sul lato corto ospita la zona notte, con tanto di mini finestre apribili. Sotto l’area in questione si sviluppa un piccolo bagno dal formato contenuto, ma perfettamente funzionale, la scelta del bianco ne aumenta la sensazione di spazio. La casetta è così piaciuta che è stata venduta immediatamente e così la coppia ha deciso di trasferirsi in Texas, dove ha avviato un’attività di costruzione e realizzazione di Tiny House.

Fonte: TreeHugger

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle