Greenstyle Sostenibilità Design Cosa sono le smart windows e come possono aiutarci a risparmiare

Cosa sono le smart windows e come possono aiutarci a risparmiare

Le smart windows sono delle speciali finestre in grado di ridurre il dispendio energetico all'interno di un edificio, possono garantire una maggiore privacy e persino trasformare la luce del sole in energia elettrica. Ma come funzionano queste finestre intelligenti?

Cosa sono le smart windows e come possono aiutarci a risparmiare

Fonte immagine: iStock

Immagina delle finestre in grado di trattenere il calore in inverno, tenere alla larga il caldo in estate e produrre persino energia elettrica pulita. Queste finestre esistono già, si chiamano “smart windows” e potrebbero guidare le nostre vite verso un futuro decisamente più verde e conveniente.

Grazie all’impiego di particolari materiali e tecnologie all’avanguardia, le finestre intelligenti possono limitare i consumi energetici, riducendo la necessità di accendere climatizzatori e sistemi di riscaldamento.

Ciò comporta un notevole guadagno dal punto di vista economico (“meno consumi” vuol dire minori costi in bolletta), ma anche un grande vantaggio dal punto di vista ambientale.

Ma come funzionano le smart windows? Vediamo cosa bisogna sapere in merito alla tecnologia del futuro già disponibile per le nostre case.

Cosa sono le smart windows?

In condizioni normali, gli edifici e le nostre case provocano l’emissione di gas serra e sostanze inquinanti derivanti perlopiù dall’utilizzo di energia elettrica e sistemi di riscaldamento/climatizzazione, e possono avere un profondo impatto sul pianeta, oltre che sulle nostre finanze.

Ma cosa c’entrano le finestre di casa con tutto questo? Facciamo un esempio.

In estate, quando fuori fa un caldo insopportabile, è sufficiente chiudere le tapparelle delle finestre per ombreggiare l’ambiente e rinfrescarlo anche solo leggermente.

In questo modo, però, insieme al calore terremo fuori anche la luce, per cui gli ambienti interni saranno molto bui. Ed ecco che saremo costretti ad accendere le lampadine anche in pieno giorno.

Tutto ciò comporta un bello spreco di energia e di denaro. Ma è qui che entrano in gioco le finestre intelligenti, strumenti che promettono di cambiare in meglio il nostro pianeta e la nostra vita quotidiana.

A cosa servono le finestre smart?

struttura finestra smart
Fonte: iStock

Grazie alla loro struttura, questi particolari vetri permettono di ridurre il calore in entrata in estate, regolando la trasparenza ai raggi infrarossi senza impedire alla luce di illuminare gli ambienti domestici.

Ma non è tutto. Queste particolari finestre permettono anche di modificare l’opacità dei vetri per garantire una maggiore privacy.

In più, alcune tipologie di smart windows sono dotate di speciali pannelli fotovoltaici, il che le rende strumenti in grado di produrre energia elettrica pulita e alimentare i dispositivi domestici senza dover attingere alla rete nazionale.

A seconda dei diversi modelli, poi, le finestre intelligenti possono anche illuminarsi di notte, offrendo luce in modo ecologico e sostenibile.

Come funziona la smart window?

Ma esattamente come funzionano le finestre smart? Oggi vengono impiegati diversi tipi di tecnologie con caratteristiche e funzionalità differenti.

Tra le smart windows più note e apprezzate, ad esempio, spicca il modello con rivestimento in biossido di vanadio (VO2), uno strato trasparente ad occhio nudo che riesce a trasformare segnali elettrici in segnali ottici, e viceversa.

Come anticipato, possiamo optare anche per delle finestre con pannelli fotovoltaici (o finestre fotovoltaiche), in grado di sfruttare i raggi del sole e produrre energia pulita per alimentare l’edificio.

In commercio sono disponibili smart windows con sistema di riduzione dei rumori, in grado di garantire il massimo comfort e un totale silenzio, e possiamo anche scegliere modelli con tecnologia OLED, finestre che possono “accendersi”, un po’ come dei pannelli luminosi con i quali illuminare la nostra casa.

Smart windows: una marcia in più per una casa sostenibile

Riassumendo, le finestre smart possono diventare delle preziose alleate per chi desidera rendere la propria casa davvero sostenibile. Riducendo i consumi legati all’utilizzo di condizionatori, stufe e sistemi di illuminazione, potremo ridurre non solo le spese, ma anche il nostro impatto sull’ambiente, migliorando l’efficienza energetica della nostra casa.

Si tratta, insomma, di una tecnologia promettente per creare un mondo più verde. E allora perché non vengono già installate in tutte le case?

Il motivo è semplice, ad oggi il prezzo delle smart windows è ancora piuttosto elevato (fino a 10 volte in più rispetto al prezzo delle finestre standard di buona qualità), per cui si predilige investire in infissi e finestre isolanti, perlomeno finché i costi delle nuove tecnologie non saranno più accessibili.

Ricercatori ed esperti del settore stanno lavorando per realizzare finestre intelligenti più economiche ma altrettanto efficienti, in modo da rendere la nostra casa più confortevole, grazie a un sistema sostenibile e vantaggioso.

Fonti

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Vetro basso emissivo: 4 caratteristiche e costo
Design

Il vetro basso emissivo è uno strumento molto utile per migliorare l’isolamento termico di un edificio o un’abitazione: grazie all’applicazione di uno strato di ossido di metalli, questo particolare vetro riduce la dispersione termica del 30-50%, rivelandosi un ottimo alleato durante le giornate invernali più fredde.