Greenstyle Casa & Giardino Casa Fai da te Come fare una scarpiera fai da te funzionale ed economica

Come fare una scarpiera fai da te funzionale ed economica

Come fare una scarpiera fai da te funzionale ed economica

Fonte immagine: Canva

Una scarpiera fai da te è un progetto molto semplice da realizzare. Con il legno, o con vecchio oggetti da riciclo è possibile costruire delle scarpiere funzionali e soprattutto economiche. Occorreranno pochi strumenti e materiali per avere una scarpiera da design da adattare a qualsiasi tipo di stile e arredamento.

Ma prima di scoprire come fare una scarpiera, ricordiamo alcuni rimedi per tenere in ordine le scarpe.

Come ordinare le scarpe

scarpiera fai da te
Fonte: Canva

Se vogliamo mantenere le scarpe integre e sane, è importante sapere come tenerle in ordine.

Ecco alcuni consigli:

  • Il cambio di stagione è il momento perfetto per fare decluttering e dare via le scarpe vecchie, rotte o poco indossate.
  • Per le scarpe invece che rimangono, è consigliato metterle via pulite e asciutte. Come pulire le scarpe? Se di vernice si potrà passare un panno umido; se di pelle un dischetto di ovatta con della crema idratante; le scarpe di cuoio si possono pulire con un panno bagnato da poche gocce di olio d’oliva; infine, le scarpe da ginnastica possono essere lavate in lavatrice.
  • Inoltre, per non far perdere loro la forma, riponiamole nelle scatole con dei giornali accartocciati.
  • Oltre alla pulizia delle scarpe, anche la scarpiera necessita di manutenzione e pulizia. Per rendere la scarpiera pulita si può passare un panno con acqua e aceto bianco o acqua e poche gocce di tea tree oil.
  • Infine, è consigliato riporre insieme alle scarpe dei sacchettini di lavanda profumati.

Come fare una scarpiera fai da te?

È possibile costruire una scarpiera fai da te, in poco tempo e in maniera molto economica. In realtà, ci sono diverse opzioni di materiale da scegliere: molto dipenderà dal proprio gusto personale e dall’arredamento di casa.

Ma vediamo come fare una scarpiera fai da te in legno, poi alcune idee con diversi materiali da riciclo.

Scarpiera fai da te legno

Per costruire una scarpiera fai da te in legno, servono manualità e conoscenza degli strumenti da utilizzare.

Ecco cosa serve:

  • Avvitatore
  • Trapano con punta per legno
  • Reggi mensola
  • Viti
  • Colla
  • Assi di legno

Procedimento:

  • Aiutandoti con la colla e le viti, costruisci e fissa il perimetro della scarpiera.
  • Una volta costruita la struttura, pratica dei fori sui lati interni per inserire i reggi mensola.
  • Successivamente occorrerà levigare il legno rendendo la superficie liscia. A questo punto puoi dare spazio alla creatività: colora e decora la scarpiera a tuo gusto.
  • Infine, aggiungi i ripiani e, se vuoi, anche le ante per chiudere la scarpiera. Ma è possibile lasciarla anche a vista o aggiungere una tenda colorata.

Se non si ha praticità nel lavorare il legno, niente paura perché esistono molti materiali di riciclo che possono essere utilizzati per una scarpiera funzionale.

Scarpiera fai da te con pallet

scarpiera fai da te
Fonte: Canva

Il pallet è uno degli oggetti più usati nel fai da te: ci si può costruire di tutto, quindi anche una scarpiera.
Questo progetto è, inoltre, adatto a chiunque; infatti, non sarà necessario fare molto una volta trovato e pulito il pallet.

Si posizionerà verticalmente appoggiato a una parete, o all’interno di un grande armadio, le scarpe si potranno infilare comodamente tra le stecche. Si può lasciare del colore originario per un effetto rustico, oppure verniciato con il proprio colore preferito.

Con cassette della frutta

Un altro oggetto molto versatile per il fai da te è la cassetta della frutta di legno. In questo caso, dopo averla pulita e verniciata, basterà appenderla al muro o alloggiarla in terra. Per creare una scarpiera ne occorreranno più di una, il risultato finale sarà originale.

Scarpiera fai da te con scatole di scarpe

Per questa scarpiera fai da te il lavoro è semplice. Come costruire una scarpiera con le scatole delle scarpe? Occorre avere a disposizione alcune scatole di scarpe, a cui andrà praticata un’apertura nella parte anteriore. Poi, con l’aiuto della colla o nastro adesivo, andranno unite insieme e decorate.

Scarpiera fai da te cartone

Ecco il semplice procedimento per realizzare una scarpiera fai da te in cartone:

  • Ogni modulo è un tubo triangolare, la lunghezza e le dimensioni del modulo dipendono dal numero di scarpe.
  • Taglia un pezzo di cartone della misura che ti serve. Ripiega il cartone in tre lati uguali.
  • Usa un pezzo di nastro adesivo e fissalo chiudendo il cartone nella forma di un tubo triangolare.
  • Sono necessari più tubi triangolari; incollali tra loro, per ogni riga, con il nastro adesivo.
  • Incolla ciascuna fila di contenitori per scarpe su un pezzo di cartone, poi impila le file. Si possono creare quante file si vuole: ad esempio uno schema di 4 tubi triangolari, 5, 4.

A progetto concluso, avrai una scarpiera fai da te compatta, ideale per una piccola area.

Scarpiera fai da te con tubi in PVC

I tubi di PVC sono un ottimo materiale per realizzare una scarpiera fai da te a muro moderna e originale.
Taglia i tubi in PVC della stessa lunghezza delle scarpe, unisci poi i tubi con della colla a caldo a seconda del gusto: si possono realizzare le forme più disparate.

È possibile decorarla con colori o carte da regalo come più si desidera.

Con ceste

scarpiera fai da te
Fonte: Canva

Questo tipo di scarpiera è adatta a chi ha l’abitudine di togliere le scarpe appena varcato le porte di casa.
È un’idea molto semplice, ma anche bella da vedere: occorreranno delle ceste di vimini, da posizionare sotto un mobile o una panca nell’ingresso di casa. Un ottimo modo per tenere in ordine le scarpe, ma anche funzionale perché si possono comodamente indossare seduti sulla panca appena prima di uscire.

Infatti, l’usanza di togliere e indossare le scarpe nella zona accanto alla porta di casa è cara a molte culture come ad esempio quella giapponese. Un’ottima pratica che tiene lontano dalla nostra casa sporco, batteri e germi.

Con una scala

Una scala di legno, debitamente pulita e levigata, è possibile trasformala in una scarpiera da design. Infatti, appoggiata alla parete della camera, darà un tocco elegante e ricercato, mettendo in risalto anche le scarpe. Se non si dispone di spazio, è possibile riporla anche sul fondo di un armadio.

Scarpiera fai da te con grucce

Un’idea per una scarpiera fai da te salvaspazio molto semplice, adatta a chi ha poco spazio in casa ma una zona armadio ampia, è quella di destinarne una parte alle scarpe, rivestendole e appendendole alle grucce.

Seguici anche sui canali social