Riso integrale: proprietà curative

Riso integrale: proprietà curative

Le proprietà del riso integrale: ottimo per perdere peso ma anche per curare malattie comuni.

Il riso integrale è migliore del riso bianco in una dieta perché facilita il dimagrimento e soprattutto è più sano: sono infatti numerose le proprietà curative che ha, che lo rendono una delle migliori scelte in assoluto per un’alimentazione corretta.

Innanzitutto il riso integrale è ricco di selenio, che riduce il rischio di sviluppare malattie purtroppo comuni come il cancro, quelle legate al cuore e artrite; una tazza fornisce l’80 per cento del nostro fabbisogno quotidiano di manganese, che aiuta a sintetizzare i grassi del corpo e migliora anche sistema nervoso e riproduttivo; è considerato un grano intero, dato che non è raffinato, tipo di alimento che aiuta a contrastare malattie cardiache e colesterolo alto.

Le sue proprietà non finiscono qui: è ricco di antiossidanti e di fibre, che non solo migliorano l’intestino ma possono aiutare anche a prevenire il cancro al colon; aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, quindi è una scelta ottima per chi soffre di diabete. Il riso integrale è perfetto per i bambini poiché ha proprietà nutritive ottime e quindi aiuta la loro crescita.

Il riso integrale è poi d’aiuto nei trattamenti contro la candida, poiché è a basso contenuto glicemico e di zuccheri, elementi proibiti nella cura contro questa infezione. Essendo un cereale integrale, mangiarlo almeno sei volte alla settimana è particolarmente vantaggioso per le donne in post-menopausa con colesterolo alto, pressione alta o eventuali segni di malattie cardiovascolari. Aiuta a prevenire i calcoli biliari poiché è ricco di fibre insolubili, e facilita il dimagrimento grazie al suo alto potere saziante.

Per via di tutte le proprietà che ha, il riso integrale è uno degli alimenti più importanti al mondo e non c’è da stupirsi se in Oriente, che pare aver trovato il segreto della longevità, è così apprezzato da non mancare mai sulla tavola. Per gustarlo al meglio e con tutte le sue proprietà nutritive, ci sono alcuni suggerimenti per la preparazione e per la cottura. Prima il riso integrale andrebbe sciacquato accuratamente sotto l’acqua corrente, e poi aggiunto nell’acqua (o nel brodo) bollente; una volta che il tutto bollirà nuovamente, abbassare il fuoco, coprire e cuocere per circa 45 minuti.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi del bicarbonato