Cani: ottimi motivi per adottare un meticcio

Cani: ottimi motivi per adottare un meticcio

Adottare un meticcio da un canile garantisce molti vantaggi e benefici, primo tra tutti un animale in grado di apprendere velocemente regole e comandi.

Il Natale si avvicina e capita che i bambini, da tempo, chiedano insistentemente un cane. Consapevoli che un animale non sia un oggetto da appoggiare dentro una vetrinetta, ma un essere carico di vita, esigenze e con un proprio carattere, si può meditare di accoglierne uno in famiglia. Si abbandoni il luogo comune e sbagliato che un cane si debba acquistare, si preferisca piuttosto un giro in canile.

I box del rifugio dietro casa potrebbero sorprendere per il carico di dolcezza e tenerezza, tanti cani di ogni età bisognosi di amore e affetto. Non ci si sorprenda, perché il canile è ricolmo di esemplari di ogni razza e ogni tipologia, sia cuccioli che anziani. Ma tra tutti gli esemplari di sicuro i meticci sono quelli con una marcia in più. Esisto moltissimi e validi motivi per adottare un cane di razza mista, prima tra tutte l’unicità del suo essere. A differenza degli esemplari da allevamento, il meticcio nasce da una combinazione imprevedibile di razze, che produce un cane affascinante nella sua unicità.

A differenza di un purosangue, pur sempre interessante e affettuoso, il meticcio possiede un’indole particolare che ben si adatta alle esigenze di ogni famiglia. Un bastardino impara tutto, a trasformasi in cane da agility o da pastore, da corsa a esemplare da divano. Infatti, negli ultimi anni, le manifestazioni e i concorsi di agility hanno aperto anche ai meticci. Grazie alla loro versatilità hanno dimostrato grande dimestichezza e bravura al pari dei cani di razza.

La loro bravura, unita a un animo particolarmente sensibile, ben si sposa anche con la capacità di trasformarsi in cani guida. Rapidi nell’apprendere e nell’imparare, da tempo i meticci sono inseriti nei programmi di training per diventare esemplari guida o di soccorso. La loro presenza in canile denota un passato di vita in famiglia che, per qualche motivo sbagliato, è stato interrotto. Un meticcio è perciò il cane perfetto per vivere in casa, già consapevole della presenza di guinzagli, pettorine e passeggiate.

Il cane meticcio è meno soggetto a malanni tipici dei purosangue, quindi è più longevo. Il fatto di provenire da un canile, e magari di non essere più cucciolo, garantisce un apprendimento immediato delle regole della nuova casa. Un animale con una storia di abbandono è un essere riconoscente, quindi vi dimostrerà in ogni modo la sua predisposizione all’adeguamento e all’apprendimento. Non solo i costi del suo ingresso casalingo saranno bassi, legati a una donazione simbolica al rifugio a fronte di un animale già sterilizzato e vaccinato.

Infine adottare un meticcio garantisce la sua salvezza dalla vita in box, cosa che lo renderà riconoscente nei vostri confronti a vita. In cambio potrà donarvi amore puro, un animo imprevedibile e allegro, un carattere non deciso a tavolino e programmato geneticamente e la voglia di seguirvi ovunque.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!