• GreenStyle
  • Auto
  • Tesla, auto elettrica da 20.000 euro in arrivo entro l’anno?

Tesla, auto elettrica da 20.000 euro in arrivo entro l’anno?

Tesla, auto elettrica da 20.000 euro in arrivo entro l’anno?

Fonte immagine: Unsplash

Tesla è sempre più convinta di voler lanciare un'auto elettrica dal listino inferiore ai 20.000 euro: lo sviluppo avverrà in Cina.

Tesla preme sull’acceleratore per la presentazione di un’auto elettrica da 20.000 euro, per avvicinare sempre più guidatori alla mobilità elettrica. Un’intenzione che lo stesso Elon Musk, il CEO dell’azienda, aveva suggerito in uno degli ultimi eventi del gruppo, senza però aggiungere grandi dettagli. A quanto pare, questo progetto sarebbe già in fase avanzata, tanto che il centro di ricerca e sviluppo di Shanghai potrebbe finalizzare un prototipo entro la dine dell’anno.

L’indiscrezione proviene da Tom Zhu, a capo della divisione cinese del marchio automobilistico, ed è stata riportata da ElecTrek. Al momento, però, la sede statunitense dell’automaker non ha ulteriormente commentato le informazioni emerse.

Tesla e l’auto elettrica economica

Tesla rappresenta di certo uno dei produttori di punta nell’universo delle auto elettriche, tanto che la Model 3 è la vettura più venduta a livello globale del 2020. Eppure, al momento l’azienda si posiziona su un segmento alto-spendente del mercato, rinunciando quindi a un bacino potenzialmente ampio di consumatori. Basti pensare al successo che le elettriche economiche hanno avuto sul mercato cinese, il più grande al mondo sul fronte della mobilità.

Durante l’ultimo Battery Day, celebrato lo scorso autunno, Elon Musk aveva specificato l’intenzione di produrre una vettura con listino inferiore ai 25.000 dollari, forse un’utilitaria. Un mezzo che potrebbe proprio rappresentare un’occasione unica per Tesla sui mercati asiatici, dove la richiesta di vetture maggiormente economiche è molto elevata.

Così come riferisce ElecTrek, il nuovo centro di ricerca e sviluppo di Tesla a Shanghai – una struttura che sarà pienamente operativa dalla metà del 2021 – potrebbe essere già al lavoro su questa misteriosa automobile. Quando il centro sarà finalmente terminato, potrà disporre di ben 20 laboratori, quasi completamente dedicati allo sviluppo di un’automobile “in stile cinese”. È proprio Tom Zhu a confermare il “fine ultimo” di questa iniziativa:

Forniremo condizioni eccellenti per facilitare il lavoro dei nostri ingegneri verso il nostro obiettivo finale. Il nostro fine ultimo è stato spiegato in diverse occasioni pubbliche. In futuro, vogliamo progettare, sviluppare e produrre un modello originale in Cina. Sarà prodotto qui e venduto in tutto il mondo.

Al momento non sono note le caratteristiche tecniche dell’auto elettrica a ridotto listino di Tesla, ma si parla già dell’inclusione delle ultime tecnologie sul fronte delle batterie, per assicurare un’autonomia superiore alle 200 miglia.

Fonte: ElecTrek

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle