Greenstyle Sostenibilità Consumi Riciclare copertoni di bici per decorare casa

Riciclare copertoni di bici per decorare casa

Riciclare copertoni di bici per decorare casa

A chi possiede una bicicletta sarà capitato un’infinità di volte di dover sostituire la camera d’aria inserite all’interno dei copertoni, in modo da renderli di nuovo funzionali. Anche i copertoni necessitano di cure e riparazioni, tanto da dover essere sostituiti con altri nuovi quando hanno completato il loro ciclo vitale e non sono più in grado di garantite la sicurezza di chi usa la bici. Cosa fare con queste componenti? Sia le camere d’aria sia i copertoni possono essere riciclati con fantasia, diventando strumenti molto utili e originali per creare ex novo oggetti e decorazioni per la casa. Ecco alcuni esempi.

Dal copertone all’orologio da parete

Il copertone della bicicletta, o la stessa ruota, può essere utilizzato per realizzare un orologio da parete di sicuro effetto. È necessario dotarsi di un meccanismo per orologi completo di lancette, in modo da permettere il corretto funzionamento dell’orologio, collocandolo al centro della struttura che potrà essere direttamente fissata al muro e arricchita con numeri, tacche o altri elementi. Il risultato sarà un orologio di grandi dimensioni perfetto per arredare una cucina o una sala in stile moderno.

Tavolino e puff rotondi

Le linee perfettamente circolari del copertone della bicicletta possono essere sfruttate per realizzare un tavolino rotondo, assemblato semplicemente incollando il copertone alla base di una lastra di vetro dello stesso diametro. La base del tavolino può essere creata in vari modi, ad esempio adoperando i cerchioni della stessa bicicletta da dividere in due metà precise che saranno posizionate alla base, con il lato curvo rivolto verso l’alto. Utilizzando più di un copertone da collocare uno sopra l’altro, fissandoli con della colla o con una corta resistente, si può creare la base di appoggio di un cuscino molto spesso del medesimo diametro, ottenendo un originale e comodo puff.

Sedie, mensole e tappeti con la camera d’aria

Anche le camere d’aria possono rivelarsi molto utili per dedicarsi al riciclo creativo. Flessibili e resistenti, possono essere facilmente modellate e messe in tensione senza rischiare danneggiamenti. Intrecciando più camere d’aria, ad esempio, è possibile creare la seduta e lo schienale di una sedia moderna e funzionale. Riducendo la camera d’aria in varie strisce della stessa dimensione, inoltre, si può letteralmente tessere la trama di un tappeto che si rivelerà molto creativo e funzionale. Con un po’ di fantasia e dopo aver applicato alla parete alcuni sostegni sufficientemente resistenti, è anche possibile costruire una mensola facendo passare la camera d’aria da un sostegno all’altro, in modo da renderla molto tesa fino a trasformarla in una base d’appoggio solida e sicura.

Altri oggetti per la casa

Utilizzando la camera d’aria, inoltre, ci si può sbizzarrire a costruire alcuni oggetti molto originali da usare in casa. Una camera d’aria lunga quanto la porta di casa, ad esempio, può diventare un perfetto ed efficace paraspifferi semplicemente riempiendo la camera di sabbia e chiudendo in modo preciso le estremità. Ricavando dalla camera d’aria alcuni pezzi rotondi o quadrati di varie dimensioni, inoltre, è possibile ottenere dei particolari sottobicchieri da usare, ad esempio, in balcone o in giardino.

Seguici anche sui canali social