Greenstyle Alimentazione Ricette Ricetta lasagne vegane: come prepararle in casa

Ricetta lasagne vegane: come prepararle in casa

Ricetta lasagne vegane: come prepararle in casa

Fonte immagine: Pixabay

Primo piatto tra i più apprezzati, la lasagna non esiste esclusivamente nella versione rossa bolognese a base di ragù di carne. Altrettanto gustose, sono le lasagne vegane che si preparano senza utilizzare ingredienti di origine animale, quindi senza uova, burro e latte vaccino.

Una pietanza certamente più leggera che non ha nulla da invidiare alla ricetta tradizionale, sia nella versione rossa sia nella variante a base di verdure. In entrambi i casi si tratta di ricette vegane light che possono essere preparate in casa, anche senza vantare particolari abilità culinarie.

Lasagne al forno vegan

Ingrediente fondamentale della lasagna vegana è la pasta fresca, che si prepara facilmente anche senza usare le uova. È necessario avere a disposizione:

  • 400 grammi di farina 00;
  • acqua;
  • sale e olio EVO.

Si dispone la farina su una spianatoia e, dopo aver creato una piccola apertura al centro, si inserisce un cucchiaio di olio, una presa di sale e poca acqua. Si impasta aggiungendo ulteriore acqua fino a ottenere un panetto compatto e liscio, da coprire con della pellicola trasparente facendola riposare per circa mezzora prima di stendere la sfoglia, ottenendo dei rettangoli regolari.

Dopo aver realizzato la pasta per la lasagna vegana, ci si può dedicare alla preparazione del ragù vegano che è spesso protagonista delle ricette vegan light. Si prepara un trito di carota, sedano e cipolla, unendo poco olio EVO e successivamente il seitan macinato. Dopo alcuni minuti, si fa sfumare il tutto con del vino rosso e si aggiunge la passata di pomodoro, regolando di sale e aromi e facendo cuocere a fuoco lento per circa mezzora (integrando del brodo vegetale per ottenere la densità desiderata).

Non resta che comporre le lasagne vegane usando una teglia dai bordi alti, alternando strati di pasta, ragù di seitan, besciamella e formaggio rigorosamente vegan. La cottura in forno caldo a 180° dura circa quaranta minuti.

Lasagne senza latticini

La besciamella e il formaggio a pasta filante sono altri due protagonisti delle lasagne veg. Per un’ottima lasagna senza latticini si può preparare la besciamella vegan utilizzando farina, olio EVO e latte di soia. La procedura non si discosta da quella standard: si fa tostare leggermente la farina nell’olio e si aggiunge il latte, mescolando bene e potando a ebollizione dopo aver integrato sale e noce moscata. La salsa è pronta quando ha ottenuto la densità desiderata.

Per quanto riguarda il formaggio da usare nelle lasagne al forno vegane, è possibile optare per la mozzarella vegana a base di latte di riso oppure utilizzare il formaggio di anacardi, dal sapore più deciso.

Lasagne vegane con verdure

Se si desidera preparare delle ottime lasagne dietetiche, le verdure rappresentano sempre una risorsa preziosa. Un’ottima lasagna vegana bianca perfetta per la stagione calda si ottiene, ad esempio, preparando un mix di verdure da saltare in padella.

Altre possibili opzioni sono, inoltre, le lasagne vegane di zucchine e le lasagne vegane al pesto, facilissime da preparare e ideali per portare a tavola un piatto sempre diverso. In ogni caso, le tempistiche di cottura non cambiano così come la presenza degli altri ingredienti fondamentali, come la besciamella e il formaggio.

Seguici anche sui canali social