Greenstyle Alimentazione Il toast ai fichi soppianta l’avocado, ecco il nuovo trend

Il toast ai fichi soppianta l’avocado, ecco il nuovo trend

Il toast ai fichi soppianta l’avocado, ecco il nuovo trend

Fonte immagine: Unsplash

Chi l’avrebbe mai detto, anche il toast all’avocado sembra avere il tempo contato dopo aver dominato la scena social per anni ecco giungere un valido antagonista. Nientemeno che il fico, dolce, carnoso e succoso con quella polpa golosa che ben si presta a intasare la rete con immagini fotografiche a tema.

Il toast all’avocado viene relegato in un angolo in favore di nuove e invitanti ricette dove il fico primeggia incontrastato. Complice la voglia di sperimentare tipica delle ultime generazioni, che ha preso spunto dal torpore autunnale per creare il toast al fico, declinandolo nella versione dolce che in quella salata.

Del resto il frutto emblema della fine dell’estate ben si presta a molte combinazioni alimentari, oltre a vantare un look in grado di emergere prepotentemente. Il fico è solo l’ultimo degli ingredienti che i protagonisti della generazione Y hanno trasformato in protagonista della rete, dopo aver sperimentato con la zucca, il latte e le spezie. Trovando grandi appassionati tra i fruitori di Instagram, in particolare quelli inglesi, australiani e i millennial americani.

Fichi, frutti fotogenici e gustosi

Il fico è indubbiamente un frutto in grado di risultare particolarmente fotogenico, sia come parte integrante di ricette vegetariane che di immagini di food styling. Il nuovo protagonista dei social network, e in particolare di Instagram, riesce a combinarsi alla perfezione con ingredienti dolci o salati il tutto elegantemente disposto su fette di pane integrale o tostato.

L’unione più gettonata vede il pane generosamente spalmato con uno strato corposo di formaggio morbido, meglio se ricotta di capra, e decorato con fettine sottili di fico disposte in modo equilibrato.

In alternativa, al posto del formaggio, gli utenti social hanno utilizzato burro d’arachidi o crema alle noci fino al cioccolato spalmabile, rifinendo con fichi, frutta secca, semi o frutti di bosco. Ma c’è chi ha trasformato il tutto in una proposta salata unendo il fico alla burrata con un filo di olio e di aceto balsamico.

Una tendenza che ha coinvolto anche i locali e i panettieri londinesi che si sono sbizzarriti nella creazione di toast tematici da proporre nella variante waffle, con uova, formaggio e molto altro. Una passione in crescita che sta coinvolgendo sempre più estimatori e ha visto un aumento esponenziale della vendita di fichi.

Fonte: Daily Mail

Seguici anche sui canali social