Greenstyle Casa & Giardino Casa Fai da te Cuscini per pallets: come farli a mano

Cuscini per pallets: come farli a mano

Cuscini per pallets: come farli a mano

Fonte immagine: Pixabay

Sei in cerca di idee per realizzare dei cuscini per pallets fai da te? Allora probabilmente anche tu ti sarai fatto conquistare dalla moda degli ultimi anni, magari avrai già realizzato quel divano con pallet per il tuo giardino che tanto desideravi. Benissimo, adesso manca solo una cosa: i cuscini. Ogni divano degno di questo nome merita dei cuscini che siano belli, “morbidosi” e soprattutto comodi.

Con ottime probabilità, avrai già dato un’occhiata ai siti on line per trovare il miglior cuscino per bancali in circolazione, forse avrai anche trovato qualche idea per il tuo divano fai da te. Peccato che i prezzi dei cuscini siano spesso un tantino esagerati, specialmente per un progetto teoricamente economico come quello che abbiamo deciso di realizzare.

Che fare allora? Dopo aver scoperto le doti nascoste da “falegname alle prime armi“, è adesso giunto il momento di far emergere la sarta che è in noi. Questa volta ci armeremo di ago, filo, stoffe e magari anche di una macchina da cucire, con annesse mamma o nonna disposte a insegnarci a usarla, per dedicarci ancora una volta al fai da te.

Per rendere impeccabile il nostro divano con bancali ci servirà un set di cuscini per pallet su misura e del materiale di riciclo. Vediamo quindi come realizzare il nostro nuovo progetto dell’estate.

Cuscini per pallets fai da te: la scelta del materiale

cuscini per pallets fai da te
Fonte: Pixabay

Per prima cosa, bisognerà scegliere il materiale adatto per i nostri cuscini per pallet. Per farlo, dovremo stabilire se il divano sarà posizionato in casa, in terrazzo o in giardino. Per un divano in pallet da interno, puoi sbizzarrirti nella scelta dei tessuti che più ti piacciono. Cotone, lino, vecchie federe e lenzuola che non usi più: un divano da interno può essere decorato come più ti piace.

Diverso sarà il discorso per il divano in pallet da esterno. In questo caso sarà meglio scegliere tessuti e materiali impermeabili e molto resistenti, in modo che non si rovinino con la pioggia e con le intemperie. Per una maggiore comodità, ti consigliamo di optare anche per dei cuscini per bancali sfoderabili, così che tu possa toglierli e lavarli quando è necessario.

Sempre in tema di divano in pallet da giardino o da balcone, come abbiamo visto nel nostro articolo con tutte le istruzioni per creare un divano pallet fai da te, sarà importante trattare il legno con della vernice adatta, in modo che non possa rovinarsi con la pioggia o con il sole cocente.

Come fare dei cuscini per pallets economici?

Per creare i nostri cuscini per pallet saranno necessari dell’imbottitura per cuscini, della stoffa adatta, ago e filo e anche una sparachiodi.

Nei negozi di fai da te, nei ferramenta o anche on line potrai acquistare l’imbottitura per cuscini, sia rigida che morbida e tutto il necessario per realizzare questo progetto. È consigliabile un’imbottitura dello spessore di almeno 5 centimetri per il sedile e per gli schienali, in modo che la seduta sia davvero comoda.

Generalmente le misure dei cuscini per pallet sono 120×80, le dimensioni standard dei pallet, o 120 x 60. Prendi le misure esatte della struttura, in modo da acquistare della gomma-piuma per divano tagliata su misura e facile da foderare.

Se non vuoi spendere troppo, puoi anche optare per dell’ovatta morbida per imbottitura. In questo caso utilizza un sottile pannello di compensato dello spessore di pochi millimetri e della grandezza adatta per coprire la seduta, oltre che la stoffa preferita.

Taglia il tessuto in base alle dimensioni del cuscino che vuoi realizzare, dopodiché posiziona l’ovatta in maniera uniforme su tutta la superficie. Ricopri e schiaccia bene con la lastra di compensato, chiudi il tutto fissando ogni lato con una sparachiodi.

Il tuo cuscino fai da te è pronto.

Cuscino materasso fai da te per pallet

Fonte: Pixabay

Un’alternativa altrettanto bella e comoda consiste nel realizzare un cuscino materasso fai da te. Per realizzare questo progetto potresti utilizzare un classico materasso in schiuma per lettino, scegliendo le dimensioni più adatte o dei materassi di recupero.

Scegli la stoffa più adatta per foderare il materasso, armati di macchina da cucire o di ago e filo. Completa il tutto applicando dei bottoni colorati e il tuo divano è pronto.

Tessuti riciclati per cuscini creativi

E passiamo al tessuto. Per realizzare i cuscini del divano dovrai scegliere le tonalità e i tessuti che più ti piacciono. Ti consigliamo di selezionare una gamma di colori, ad esempio le sfumature del verde, per creare un piccolo angolo di natura nel tuo balcone o in salotto.

Come abbiamo visto, è anche possibile utilizzare dei materiali di recupero, per riciclare in modo creativo ciò che non usiamo più.

Delle vecchie lenzuola o un copriletto che non usi, vecchi jeans o felpe possono diventare gli “ingredienti” perfetti per un rivestimento patchwork, in un miscuglio di colori e disegni capace di dare vita a uno spazio unico e personalizzato.

Come fissare i cuscini del divano?

Fonte: Pixabay

Per finire, vediamo come non far scivolare i cuscini dal nostro divano. Per evitare questo fastidioso problema, potresti utilizzare le classiche imbottiture antiscivolo da inserire sotto i cuscini. In alternativa puoi sempre utilizzare il velcro per fissare i cuscini alla struttura.

Vuoi un’idea ancora più economica e facile? Applica dei nastri di tessuto sulla struttura in legno usando una sparachiodi e sui cuscini, utilizzando ago e filo, dopo legali semplicemente realizzando dei nodi o dei fiocchetti.

Se il fai da te proprio “non fa per te”, prenditi qualche giorno di tempo e fai un salto nei negozi e nei mercatini dell’usato del tuo paese, o dai un’occhiata ai tanti siti on line dove potai acquistare dei cuscini per pallet usati. Risparmierai tempo e denaro e darai nuova vita a oggetti ancora in ottime condizioni.

Seguici anche sui canali social