• GreenStyle
  • Salute
  • Coronavirus: frutta e verdura rafforzano le difese immunitarie

Coronavirus: frutta e verdura rafforzano le difese immunitarie

Coronavirus: frutta e verdura rafforzano le difese immunitarie

Da frutta e verdura un aiuto per mantenere alte le difese immunitarie contro i sintomi del Coronavirus, a sottolinearlo il Centro Agroalimentare di Roma.

Frutta e verdura per rafforzare le difese immunitarie contro il Coronavirus. Questo il suggerimento rivolto agli italiani dal CAR, il Centro Agroalimentare di Roma, in un video distribuito sul proprio canale YouTube. Nel filmato anche un vademecum contenente diversi contenuti utili, a cominciare dall’affermazione che il virus non si propaga attraverso il cibo.

Non soltanto il cibo non contribuisce alla diffusione del Coronavirus, ma frutta e verdura aiutano a potenziare le difese immunitarie e a rispondere meglio all’aggressione virale. Fermo restando che, contrariamente a quanto affermato da alcune recenti bufale, la mera assunzione di vitamine non elimina la malattia (Covid-19).

Il contributo di frutta e verdura si rivela però utile per rispondere al meglio al rischio di contagio o eventualmente per affrontare in maniera più energica la sintomatologia. Merito, sottolinea il Centro Agroalimentare di Roma, della presenza di sostanze benefiche come la vitamina C, ma anche la A, la E, oltre a quelle del gruppo B (B6, B9 e B12).

Vitamina C presente in diversi prodotti ortofrutticoli, come arance e agrumi in generale, broccoli, cavoli, frutti di bosco, kiwi, peperoni, piselli, pomodori e spinaci. Vitamina E ed omega 3 sono presenti in grandi quantità nella frutta secca col guscio. Forte presenza di acidi grassi omega 3 anche il pesce. Attraverso il video il CAR invita tutti a continuare a “mangiare italiano“.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit: esercizi da fare in casa (lezione 1)