Greenstyle Casa & Giardino Casa Riciclo Come riciclare i gusci delle noci

Come riciclare i gusci delle noci

Sapevi che puoi riciclare i gusci delle noci in casa e in giardino? Quello che tanti considerano un rifiuto o un prodotto di scarto, in realtà può rivelarsi un ottimo alleato per realizzare decorazioni fai da te, candele, segnaposto, piccole scatoline e persino per preparare tisane e decotti.

Come riciclare i gusci delle noci

Fonte immagine: Pixabay

Dopo aver gustato delle ottime noci e frutta secca, la prima cosa che fai è gettare i gusci nel bidone dell’immondizia? Aspetta un secondo: che ne diresti di riciclare i gusci delle noci in modo creativo e magari anche funzionale? Forse sarà capitato anche a te: soprattutto durante il periodo delle festività natalizie, quando la frutta secca abbonda, tendiamo a frantumare i gusci di noci, nocciole e pistacchi, consumare la piccola “pepita” racchiusa al loro interno, e gettare gli scarti direttamente nel bidone dell’umido.

Questo è un vero peccato, perché – un po’ come quelli delle nocciole – anche i gusci delle noci si prestano egregiamente alla realizzazione di decorazioni e lavoretti di ogni genere. Ma non solo.

Potremmo utilizzare i gusci di noci in giardino, oppure potremmo usarli per preparare tisane e decotti utili per la salute.

Ebbene, in questo articolo vogliamo condividere qualche spunto per riciclare i gusci delle noci: quali saranno le tue idee preferite?

Ecco come riciclare i gusci delle noci con 10 idee anti-spreco

come riciclare i gusci delle noci
Fonte: Pixabay

Cosa fare con i gusci della frutta secca? Grazie alla sua forma caratteristica, il guscio della noce può diventare la perfetta materia prima per realizzare lavoretti per grandi e bambini, a cominciare dalle classiche e intramontabili decorazioni di Natale.

Le decorazioni con gusci di noci

Come dicevamo, con la loro forma rotonda e la superficie bitorzoluta, i gusci delle noci possono facilmente trasformarsi in decorazioni natalizie originali.

Con un pizzico di pazienza, glitter, nastrini e un po’ di dimestichezza, potresti persino realizzare un minuscolo presepe in un guscio di noce, oppure potresti utilizzare gli involucri per creare delle palline decorate o delle splendide ghirlande.

fiore nella noce
Fonte: Pixabay

Segnaposto fai da te

Con un po’ di inventiva, potresti trasformare i gusci delle noci in simpatici segnaposto.

Puoi cominciare con idee semplici, come quella di inserire una bandierina all’interno del guscio, con su scritto il nome della persona che si siederà a tavola, per poi arrivare ai segnaposto più complessi, realizzando animaletti, piccoli vasi per i fiori o altre decorazioni.

Barchette con le noci

I gusci delle noci sono senza ombra di dubbio la base perfetta per realizzare delle barchette in miniatura.

Ti basterà versare una piccolissima quantità di cera per candele all’interno del guscio, attendere che si solidifichi e inserire una bandierina usando uno stuzzicadenti.

Ed ecco pronta la tua barchetta in una noce.

Mini candele

Con lo stesso procedimento, potremmo realizzare anche delle minuscole candele per illuminare le nostre serate.

Per questo progetto, serviranno della cera d’api, uno stoppino e i nostri gusci. Assembla il tutto e realizza dei piccoli regalini da donare ad amici e parenti.

Uno scrigno segreto

un po’ come fa con il gheriglio, il guscio di noce potrebbe proteggere e custodire anche i nostri pensieri e tesori più preziosi.

Dopo aver pulito per bene la parte interna del guscio, potresti rivestirla con un pezzettino di stoffa o velluto rosso. Quindi, poni nella tua micro-scatola un bigliettino o un gioiello che vuoi regalare a una persona cara.

guscio di noce
Fonte: Pixabay

Materiale da imballaggio

Potresti anche utilizzare i gusci di noce o di altra frutta secca come materiale da imballaggio, per evitare che oggetti delicati o fragili possano rovinarsi o rompersi durante gli spostamenti.

Gusci di noce come concime

Abbiamo appurato che i gusci delle noci sono tutt’altro che un banale rifiuto domestico. Ma sapevi che puoi utilizzarli anche in giardino?

Questo materiale può tornare utile per ben più di un motivo. Ad esempio, puoi utilizzare i gusci per la pacciamatura del terriccio, in modo da proteggere le piante dal freddo.

Inoltre, potresti sfruttare questo materiale anche per concimare il giardino, fornendo nutrienti utili alle piante. O ancora, potresti utilizzare i gusci delle noci sul fondo dei vasi, creando uno strato drenante per evitare dannosi ristagni di acqua.

Scacciapensieri fai da te

I gusci delle noci possono tornare utili anche per realizzare degli scacciapensieri fai da te.

Ti basterà dipingere gli involucri come preferisci, e creare la struttura per una bellissima decorazione.

Decotto e tisana con gusci di noci

Ai gusci di noce sono attribuite proprietà benefiche molto interessanti. Ad esempio, si ritiene che – se applicati a livello topico – possano aiutare a curare le vene varicose.

Una tisana preparata facendo bollire i gusci di noce in acqua, invece, potrebbe alleviare la tosse e alcuni disturbi intestinali, mentre un decotto potrebbe aiutare a eliminare la placca dentale.

Maracas fai da te

Amanti della musica, questo è il progetto che fa per noi. Sai che cosa si può fare con i gusci delle noci? Delle divertenti Maracas!

Prendi una bottiglia di vetro o di plastica con il collo abbastanza largo, inserisci all’interno i gusci di noce (meglio se frantumati grossolanamente), decora la bottiglia ed ecco pronto il tuo strumento musicale fatto a mano!

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Dove si buttano i gusci dei crostacei?
Riciclo

Dove si buttano i gusci dei crostacei? Se pensi che questo rifiuto vada indubbiamente nell’umido, sarà il caso di ripensarci. In realtà, i gusci di molluschi e crostacei devono essere smaltiti in modo differente rispetto agli altri scarti alimentari. Ecco perché e dove gettare le bucce di gamberi e frutti di mare.