• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: Toyota, in arrivo batteria che si ricarica in 10 minuti

Auto elettriche: Toyota, in arrivo batteria che si ricarica in 10 minuti

Auto elettriche: Toyota, in arrivo batteria che si ricarica in 10 minuti

Fonte immagine: Foto di Cicero7 da Pixabay

Auto elettriche, Toyota al lavoro su una batteria allo stato solido per garantire il doppio dell'autonomia e ricariche in 10 minuti.

Rivoluzione in arrivo per l’universo delle auto elettriche, con batterie cariche in soli 10 minuti. È questa la novità che Toyota potrebbe presentare il prossimo anno, grazie a un’innovativa tecnologia di accumulo allo stato solido. A renderlo noto sono alcune fonti asiatiche ma, al momento, dalla società automobilistica non giunge alcuna precisa conferma in merito.

Quello dei tempi di ricarica è uno dei maggiori deterrenti all’acquisto di auto elettriche da parte dei consumatori. Con tecnologie come quella sviluppata da Toyota, però, le tempistiche si accorceranno notevolmente, tanto da renderle simili a un comune rifornimento di carburante per vetture a motore termico.

Batterie per EV, cariche in 10 minuti

Così come già accennato, Toyota starebbe lavorando su batterie per auto elettriche cariche in soli 10 minuti. Il tutto grazie a un’inedita implementazione del litio allo stato solido, un sistema su cui Toyota ha registrato oltre 1.000 brevetti diversi. Non è però tutto, poiché pare che queste batterie saranno in grado di garantire più del doppio dell’autonomia rispetto alle vetture elettriche attualmente sul mercato.

Le componenti allo stato solido potrebbero essere prodotte in collaborazione con Mitsui Mining and Smelting, presso la prefettura giapponese di Saitama. In costruzione vi sarebbe un impianto speciale che, già dal 2021, sarà in grado di realizzare “dozzine di tonnellate” di litio allo stato solido, più che sufficienti per garantire il fabbisogno di Toyota.

Per l’arrivo sul mercato, però, bisognerà attendere ancora qualche tempo. L’automaker starebbe pianificando il lancio sul mercato delle prime auto elettriche compatibili con la nuova tecnologia nel 2025: dal 2021 al 2024, invece, verranno realizzati prototipi e condotta una lunga fase di test.

Le batterie al litio allo stato solido stanno sempre più catalizzando le attenzioni dei produttori di automobili a livello mondiale, poiché considerate l’arma perfetta per la svolta definitiva all’elettrico. Diversi fornitori sono già al lavoro su questa tecnologia, come Foxconn, QuantumScape, Volkswagen, Tesla e molti altri ancora.

Fonte: Green Car Reports

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle