Greenstyle Mobilità Auto Auto elettriche: nuova batteria dagli USA, 80% ricarica in 15 minuti

Auto elettriche: nuova batteria dagli USA, 80% ricarica in 15 minuti

Auto elettriche: nuova batteria dagli USA, 80% ricarica in 15 minuti

Fonte immagine: CHUTTERSNAP via Unsplash

In arrivo dagli USA una nuova batteria per auto elettriche capace di ricaricarsi fino all’80% in solo 15 minuti. Si tratta di un progetto lanciato dalla società statunitense QuantumScape, con sede in California. L’azienda ha dichiarato di puntare, per questo salto in avanti, sulle batterie al litio allo stato solido.

La soluzione allo studio dei ricercatori californiani potrebbe rappresentare un punto di svolta nella gestione delle auto elettriche nei lunghi viaggi. Passare da una ricarica che richieda almeno un’ora a poco più di 15 minuti sarebbe un bel passo in avanti.

Soprattutto se verranno mantenute le premesse dichiarate da QuantumScape, ovvero che il sistema di accumulo manterrà il suo corretto funzionamento per almeno 12 anni (dal primo utilizzo). Nessuna perdita apprezzabile in termini di autonomia o capacità secondo l’azienda statunitense.

Auto elettriche: le immagini dei modelli più venduti nel 2020

Ricarica veloce con batterie allo stato solido

Il segreto secondo QuantumScape è racchiuso nello sviluppo, attualmente in corso, di batterie al litio allo stato solido. Particolarità di questi sistemi di accumulo sarà la presenza di un catodo unitamente a un separatore ceramico. Assente invece l’anodo, la cui funzione verrà svolta dallo stesso litio (che in fase di ricarica attraverserà lo strato ceramico depositandosi su un contatto elettrico).

La tecnologia annunciata dalla compagnia statunitense è ancora in fase di studio e non sono ancora certi i tempi del rilascio sul mercato. A offrire garanzie sulla riuscita del progetto sono però gli oltre 380 milioni di dollari di fondi ottenuti dalla QuantumScape, parte dei quali provenienti da Bill Gates e da Volkswagen. Quest’ultima crede a tal punto nel progetto da aver acquisito quote dell’azienda californiana e punta a una “Joint Venture” per dotare le future elettriche VW dei nuovi accumulatori. Ha commentato Jagdeep Singh, CEO di QuantumScape:

Le batterie di oggi non sono competitive. Non hanno una densità d’energia che possa garantire un range sufficiente. Non hanno la potenza adeguata per garantire una ricarica davvero veloce. Oggi le migliori batterie per auto impiegano più di un’ora per recuperare la loro carica, in confronto a un rifornimento di carburante che richiede solo dai 5 ai 10 minuti.

Fonte: CNBC

Seguici anche sui canali social