7 primi piatti light: idee per il pranzo di una settimana

7 primi piatti light: idee per il pranzo di una settimana

Fonte immagine: Pixabay

Ricette facili e veloci per preparare un primo piatto leggero per ogni giorno della settimana a base di pasta, riso, cereali: idee e consigli.

Potersi gustare un primo piatto goloso contribuisce a rendere rilassante e stimolante la pausa pranzo, anche quando si hanno i minuti contati e ci si può concedere solo un break veloce. Per garantirsi un’alimentazione bilanciata senza tuttavia rinunciare al consumo di carboidrati tutti i giorni, è importante impostare un menù vario che preveda pasta, riso e altri cereali, preferendo condimenti poco grassi e digeribili.

Come riuscire a mangiare sano tutti i giorni senza essere ripetitivi? La prima regola da seguire è mettere al bando soffritti e sughi elaborati, che richiedono spesso lunghe ore di cottura e abbondanti dosi di olio. Al contrario, la verdura e gli aromi sono assoluti protagonisti. Ecco sette idee per preparare ottimi primi piatti light, uno per ogni giorno della settimana.

Spaghetti al limone

Spaghetti
Spaghetti

Leggeri e profumati, gli spaghetti al limone sono facilissimi da preparare. Si prepara la pasta come di consueto, scolandola al dente. In una padella antiaderente si versa poco olio e si aggiunge la scorza di un limone prima e il succo in un secondo momento, facendo saltare gli spaghetti in questa miscela prima di servirli e aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.

Riso venere con verdure

Ricco di proprietà nutritive, il riso Venere si prepara lessandolo in acqua bollente salata. Un condimento light e colorato prevede l’uso di diverse verdure, come carote, zucchine e peperoni: si tagliano a dadini e si fanno saltare in padella con un fio d’olio, unendo poi il riso appena scolato.

Pasta fredda pesto e pomodorini

Ottimo condimento per un primo piatto caldo, il pesto è ideale anche per creare una pasta fredda leggera: è sufficiente condire le penne, i fusilli o le farfalle scolate e passate sotto l’acqua corrente con un paio di cucchiai di pesto, unendo dei pomodorini tagliati a metà e dadini di mozzarella.

Pasta zucchine e formaggio cremoso

Zucchine
Zucchine

Leggera e nutriente, la pasta alle zucchine nella sua variante light non prevede l’uso di soffritti o altri condimenti oleosi. È sufficiente far saltare in padella le zucchine tagliate a julienne e unire un cucchiaio di formaggio fresco cremoso.

Insalata di farro

Versatile e ricco di nutrienti preziosi, il farro è una valida alternativa al riso per creare un’insalata energetica e tipicamente estiva. Un possibile condimento per il farro lessato e freddo, ad esempio, è formato da pomodorini, rucola, olive nere e scaglie di parmigiano.

Riso basmati zucchine e menta

Riso e verdure
Riso e verdure

riso basmati con zucchine e menta è un piatto light e aromatico. Si fanno saltare in padella le zucchine tagliate a dadini con un filo d’olio, aggiungendo a cottura ultimata le foglioline di menta sminuzzate e, volendo, una spolverata di pepe. Quando il riso basmati è pronto, è sufficiente versarlo sopra il condimento e amalgamare bene.

Insalata di quinoa

La quinoa è un alimento ipocalorico, molto digeribile, proteico e privo di glutine. Dopo averla lessata in abbondante acqua salata può diventare la protagonista di un’insalata fresca e leggera, a base di sedano, peperoni e pezzetti di mela. Si condisce con poco olio EVO, aceto balsamico e pepe. È ottima sia tiepida sia fredda.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi ricchi di vitamina A