Rimedi naturali più efficaci contro il mal di gola

Il mal di gola è da sempre uno dei nemici della nostra salute più frequenti e fastidiosi.
Si tratta per lo più di un’infiammazione della faringe o della laringe, causata da un colpo di freddo o dalle conseguenze di un attacco febbrile. In questo periodo specialmente, può essere indotto anche da un cattivo utilizzo dei condizionatori d’aria. Attenzione anche quando ci si reca in centri commerciali o grandi magazzini, dove di frequente si trovano temperature troppo basse rispetto all’esterno.

Mal di gola: rimedi per liberarsene in fretta

Qualora non fossimo riusciti a evitare efficacemente l’insorgenza del mal di gola, vediamo ora come affrontare questo scomodo imprevisto con alcuni semplici rimedi naturali.

  • Cannella

    La cannella è senza dubbio uno degli strumenti utili per risolvere il problema. Basta prenderne qualche pezzetto e ridurlo in polvere, bollire il tutto in un bicchiere d’acqua e infine aggiungere un po’ di pepe e due cucchiaini di miele. Un impatto leggermente minore, a fronte di un gusto sicuramente più gradevole, hanno alcune miscele di tè aromatizzati alla cannella appositamente preparate in erboristeria o in alcuni negozi specializzati.

  • Timo

    Rimanendo tra gli infusi, particolarmente indicato il ricorso al timo. È un forte disinfettante, disponibile in tisane, capsule, sciroppi e oli essenziali. La tisana è probabilmente il rimedio più gustoso e si prepara lasciando in infusione un cucchiaino di foglie e fiori per 10-15 minuti in una tazza di acqua bollente. Da bere tre o quattro volte al giorno.

  • Liquirizia

    Molto utilizzata in India per le sue proprietà calmanti è la liquirizia. Basta masticarne un piccolo pezzo per ottenere una rapida riduzione dell’infiammazione alla gola. Da consumare pura per mantenere intatte le sue qualità. Attenzione a non eccedere con il quantitativo, poiché ha anche effetti lassativi e aumenta la pressione sanguigna. Cautela quindi in particolare nei soggetti affetti da ipertensione.

  • Miele

    Impossibili da dimenticare sono il miele e la tintura di propoli. Questi due energizzanti naturali hanno straordinarie caratteristiche benefiche utili a diminuire il fastidio provocato dal mal di gola. Il miele possiede effetti calmanti per la tosse e l’irritazione mentre i propoli rappresentano un ottimo antibiotico naturale, grazie alla loro azione antibatterica e immunostimolante. Tre gocce di tintura di propoli unite a un cucchiaino di miele saranno sicuramente d’aiuto.

  • Limone

    Un altro valido aiuto viene dal limone. Due di questi agrumi spremuti in un bicchiere d’acqua per 4 volte al giorno porteranno notevoli benefici, specialmente se il fastidio è accompagnato da placche alla gola. Può essere impiegato anche in coppia con il miele, preferibilmente di eucalipto. Spremere un limone e aggiungere a esso un cucchiaino di miele, consumandone poi un cucchiaino ogni tre ore.

Erbe e piante officinali contro il Mal di Gola

Utili sotto forma di preparati per i gargarismi sono le foglie di salvia, di basilico e di karkantari. Per le prime due basta portare a ebollizione mezzo litro d’acqua e mettere in infusione una decina di foglie per circa 10 minuti. La radice di erba di karkantari deve essere invece lavata con cura e successivamente fatta bollire in due litri d’acqua. In generale il consiglio è come sempre la prevenzione. Ricordarsi di assumere sempre molta vitamina C, disponibile in vari alimenti, evitando al contempo di sottovalutare i repentini cambi di temperatura tipici dei periodi primaverili e autunnali.

21 settembre 2018
Lascia un commento