Le labbra hanno solo un sottilissimo e delicatissimo strato di pelle, molto più sottile che in qualsiasi altra parte del corpo. Hanno anche poca melanina, di conseguenza è molto facile che si scottino, pur senza “abbronzarsi” mai, di fatto. Inoltre il sole può anche avere conseguenze sul collagene naturalmente contenuto nelle labbra. Il collagene è una proteina che dà sostanza alle labbra e alla pelle in generale, è quella proteina che impedisce (fino a un certo punto) alle rughe di formarsi sulle e attorno alle labbra.

Mantenere le labbra idratate è importante, come sempre bevendo molta acqua, e applicando un burro di cacao. Molte persone spesso si leccano le labbra, quando hanno caldo o le labbra sono secche, ma in realtà questa pratica può peggiorare la situazione poiché la saliva forma una sorta di lente che intensifica i raggi solari sulla pelle.
Allo stesso modo di alcuni lucidalabbra o rossetti brillanti.

Il sole non è “pericoloso” solo d’estate, i raggi UVA sono identici tutto l’anno, mentre gli UVB sono più forti d’estate poiché la posizione della Terra rispetto al sole incontra i raggi solari in modo più diretto.

Ecco cinque suggerimenti per prendervi cura delle labbra, anche quando prendete il sole:

  1. se avete le labbra secche e spelate, usate uno scrub fatto in casa a base di olio extravergine d’oliva e zucchero, per esfoliarle.
  2. scegliete un burro di cacao a base di cera d’api, questa farà in modo di “rinchiudere” l’idratazione all’interno delle labbra, e la durata è molto più lunga rispetto ad altri prodotti più “leggeri”.
  3. visto come i lucidalabbra possono creare un effetto lente da evitare, se volete aggiungere colore alle labbra scegliete un rossetto opaco con una protezione solare già nella formula
  4. che vogliate usare colore o meno, è sempre importante avere sotto mano, soprattutto d’estate ma non solo, un burro di cacao con almeno un fattore 15 (30 però sarebbe l’ideale) di protezione solare, da usare da solo o come base per il trucco
  5. non contate soltanto sul makeup per avere una sufficiente protezione solare, è vero che ormai in commercio si trovano cosmetici e trucchi che già hanno al loro interno un fattore di protezione solare, ma spesso da solo non è sufficiente.

2 maggio 2014
Lascia un commento