Il Siberian Husky è una razza di cane che viene dagli Stati Uniti, ma, come suggerisce il nome, ha origini nella Siberia. La razza è riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 5, quello dei cani di tipo spitz e tipo primitivo.

Storia e aspetto del Siberian Husky

In Siberia è stato allevato, per secoli, dal popolo dei Ciukci, che lo impiegavano, principalmente, per il traino delle slitte.

Nei primi anni del Novecento i cani di questa razza vennero importati in Alaska, qui gli esemplari dimostrarono grande abilità e resistenza anche nelle gare di slitta basate sulla lunga distanza.

Il Siberian Husky è un cane di taglia media, robusto e con una muscolatura molto ben sviluppata che però non toglie nulla al portamento, che è sempre elegante e che trasmette, in ogni momento, agilità e scioltezza.

Il mantello è fitto e di media lunghezza: i colori vanno dal grigio scuro al grigio argentato, dal sabbia chiaro al nero con macchie bianche. Le orecchie sono piccole diritte e vicine tra loro.

Nonostante il folto pelo, il Siberian Husky non soffre molto il caldo perché il suo mantello non solo lo protegge dal freddo, ma funge da isolante contro il caldo. Sia per le caratteristiche fisiche che per la forma del muso, questo cane viene classificato nella tipologia di razza lupoide.

Particolarità che contraddistingue questa razza dalle altre, è il colore degli occhi a mandorla che può essere marrone, ambra, azzurro tendente al ghiaccio, oppure possono essere eterocromi.

Carattere e impieghi del Siberian Husky

È un cane molto intelligente, per molti il Siberian Husky è il più intelligente al mondo, in possesso di un grande desiderio di affetto, fanno di lui un compagno gradevole e un lavoratore pieno di buona volontà.

Nei Paesi che presentano un clima più temperato viene impiegato, principalmente, come cane da compagnia, anche in presenza di bambini, con questi ha un ottimo rapporto.

Non risulta adatto come cane da guardia, a meno che non lo si addestri a tali mansioni fin da quando è cucciolo, cosa che è comunque molto difficile in quanto, seppur molto intelligente, è anche molto indipendente.

Prezzo del Siberian Husky

Il prezzo per l’acquisto di un cucciolo di Siberian Husky di razza pura garantita si attesta fra i 500€ e i  700€.

2 marzo 2014
I vostri commenti
Cristiano Visigalli, venerdì 2 dicembre 2016 alle3:06 ha scritto: rispondi »

..ho scelto Syberian Asky anche perché pur avendo avuto pastore tedesco di razza ho visto "8 CANI DA SALVARE".... tutte le volte piango come un bimbo :-) Gran bel sito... complimenti :-)

Lascia un commento