• GreenStyle
  • Auto
  • Volkswagen, nuove immagini della ID.4: la produzione nel vivo

Volkswagen, nuove immagini della ID.4: la produzione nel vivo

Volkswagen, nuove immagini della ID.4: la produzione nel vivo

Fonte immagine: Volkswagen

Volkswagen rilascia nuove immagini della ID.4, il suo atteso SUV elettrico: la produzione è ormai entrata nel vivo.

Cresce l’attesa per la nuova auto elettrica targata Volkswagen, quella ID.4 che sta già appassionando i consumatori di tutta Europa. Il gruppo automobilistico ha infatti pubblicato nuove immagini della vettura e, nel frattempo, la fase di produzione entra nel vivo. Il veicolo sarà infatti sulle strade del Vecchio Continente nel corso del 2021.

È un vero successo quello che sta raccogliendo Volkswagen con le sue vetture elettriche, considerando come l’attuale ID.3 stia facendo incetta di richieste in tutta Europa. E in molti Paesi, come ad esempio la Norvegia, questa è la soluzione elettrica maggiormente venduta sul mercato.

Volkswagen ID.4: il SUV elettrico

È facile capire perché la ID.4 di Volkswagen sia una vettura molto attesa dall’utenza. Dopo il successo della ID.3, la società ha deciso infatti di scendere in campo con il primo SUV elettrico della sua linea. La vettura sfrutta sempre l’architettura modulare MEB già vista sulla ID.3, ma offrirà un sensibile aumento delle performance.

Inizialmente disponibile in una sola variante, la ID.4 si caratterizzerà infatti per una potenza da 204 cavalli, con 310 Nm di coppia e motore singolo sull’asse posteriore. Le performance sono da 0 a 100 in poco meno di 8,5 secondi, per una velocità massima di 160 chilometri l’ora. L’autonomia potrebbe invece superare i 500 chilometri, grazie alla batteria da 77 kWh e alla possibilità di sfruttare anche la ricarica rapida.

La produzione

In un recente comunicato, Volkswagen ha confermato come la ID.4 verrà prodotta in modo completamente carbon neutral: tutte le emissioni in fase di assemblaggio verranno quindi compensate.

Dallo scorso agosto l’auto elettrica è in produzione presso l’impianto di Zwickau, in Germania, dove già viene realizzata la ID.3. In seguito, così come confermato da InsideEVs, verrà avviata una fase produttiva anche a Emden (Germania), Chattanooga (USA) e completate diverse joint venture per la Cina.

L’impianto di Zwickau è già completamente dedicato alle vetture elettriche e il gruppo mira a lanciare sul mercato ben 75 vetture elettriche diverse entro il 2029, abbandonando così definitivamente i motori termici.

Fonte: InsideEVS

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle