Greenstyle Mobilità Trasporti Sciopero dei trasporti 8 gennaio a Bologna e Ferrara, le info

Sciopero dei trasporti 8 gennaio a Bologna e Ferrara, le info

Sciopero dei trasporti 8 gennaio a Bologna e Ferrara, le info

Sciopero dei trasporti pubblici previsto per domani 8 gennaio 2021 in diverse Province e Comuni dell’Emilia Romagna. Bologna, Ferrara e Imola saranno tra le aree a rischio per quanto riguarda la circolazione dei mezzi Tper.

A indire lo sciopero dei trasporti previsto per venerdì 8 gennaio 2021 le sigle sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI, FAISA-CISAL e UGL-FNA. L’agitazione avrà una durata di 24 ore, con modalità variabili a seconda delle zone e dei mezzi coinvolti.

Sciopero dei trasporti a Bologna

Nel capoluogo emiliano e nel relativo bacino d’utenza lo sciopero dei trasporti interesserà i mezzi Tper urbani, suburbani ed extraurbani. In considerazione dell’estensione dell’agitazione (dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine turno) verranno rispettate alcune fasce di garanzia, a tutela dei viaggiatori. Garantite unicamente le seguenti corse:

  • Mattina – partenza dal capolinea centrale fino alle 8:15;
  • Pomeriggio – partenza dalle 16:31 fino alle 19:15.

Tper ha fornito ulteriori indicazioni per quanto riguarda le aree di Bologna regolate dal Piano Sosta. Ecco le indicazioni fornite dall’azienda per la mobilità:

Per effetto dello sciopero, gli sportelli Tper di via San Donato 25, attivi per il rilascio di contrassegni per le aree regolamentate dal Piano Sosta, potranno essere chiusi o subire una riduzione dei servizi nel corso dell’intera giornata.

Durante lo sciopero, al call-center telefonico 051-290290 sarà garantita la presenza di un operatore.

Lo sciopero riguarda anche il personale addetto all’area Sosta e Mobilità di Tper per il quale saranno garantite le prestazioni, riferite alle attività di prevenzione e accertamento delle violazioni di cui alla Legge 127/97, relative a tre turni mattinali e tre turni pomeridiani di Operatori Qualificati della Mobilità, nonché quello dedicato al servizio “Marconi Express”.

Ferrara e Imola

A Ferrara saranno coinvolti dallo sciopero i mezzi urbani, extraurbani e il servizio Taxibus. Le fasce orarie di garanzia saranno le stesse di Bologna (inizio servizio-8:15/16:31-19:15), verranno applicate sia ai capolinea centrali che a quelli periferici e intermedi.

Infine Imola, per la quale le fasce di garanzia saranno da inizio turno alle 8:20 e dalle 16:31 alle 19:20. Gli orari saranno validi per le partenze dalla stazione ferroviaria e dall’autostazione.

Fonte: Tper

Seguici anche sui canali social