Greenstyle Mobilità Trasporti Sciopero dei trasporti 1 giugno, info e orari

Sciopero dei trasporti 1 giugno, info e orari

Sciopero dei trasporti 1 giugno, info e orari

Fonte immagine: iStock

Aggiornamento 1 giugno ore 9:30 – In merito allo sciopero dei trasporti previsto per oggi vengono segnalate anche altre località interessate, con relativi orari di svolgimento dell’agitazione sindacale. Le città inserite sono Cagliari, Genova e Venezia.

Sciopero dei trasporti il 1 giugno 2021, a carattere nazionale e della durata di 24 ore. Si tratta di un’agitazione sindacale indetta dalle sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna. Lo stop avrà luogo con differenti orari e modalità, a seconda delle località coinvolte.

Trattandosi di un’agitazione sindacale a carattere nazionale, lo sciopero dei trasporti del 1 giugno interesserà potenzialmente tutte le città italiane. Info e orari possono variare anche tra località incluse nella stessa Regione o Provincia.

Laddove non espressamente indicato, o per avere dati in diretta, si raccomanda di contattare la propria azienda per la mobilità attraverso i canali indicati dallo stesso operatore. Di seguito le informazioni relative a Roma, Milano, Torino, Napoli, Firenze e Bologna e Ferrara.

Sciopero dei trasporti 1 giugno, orari

Di seguito vengono indicati gli orari e le modalità di svolgimento dello sciopero in alcune delle principali città italiane. Si tratta di informazioni rese disponibili dalle rispettive aziende per la mobilità, come indicato all’interno del paragrafo dedicato.

Sciopero trasporti a Roma

L’agitazione sindacale di martedì 1 giugno 2021 interesserà anche i mezzi Atac e TPL di Roma. A rischio la circolazione di bus, tram, filobus, metropolitane (A, B, B1 e C) e delle linee ferroviarie locali (Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo). Alla base dello sciopero, spiegano le organizzazioni:

L’interruzione del confronto per il rinnovo del CCNL scaduto da oltre tre anni e l’esito negativo delle procedure di raffreddamento e conciliazione previste dalla l. n. 146/1990 e ss.mm.ii.

Essendo uno sciopero di 24 ore saranno attive alcune fasce di garanzia a tutela dei viaggiatori. Di seguito la orari e modalità dell’agitazione sindacale nella Capitale:

Notte tra il 31 maggio e il 1 giugno

  • Non è garantita la circolazione dei mezzi notturni contrassegnati dalla lettera N.
  • Circoleranno regolarmente le linee diurne (con corse programmate oltre le 24) e le seguenti linee notturne: 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 (Atac) e 314-404-444 (TPL).

Giornata del 1 giugno

  • Garantite le corse sull’intera rete da inizio servizio diurno alle 8:30 e dalle 17 alle 20.
  • Non garantito il servizio sull’intera rete dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 al termine del servizio diurno.
  • Non garantite le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl.

Notte tra il 1 e il 2 giugno

  • Garantito il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per “N”).
  • Non garantite le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl.

Milano

Come riferito dalla ATM di Milano, lo sciopero del 1 giugno coinvolgerà sia i mezzi pubblici di superficie che le linee metropolitane del capoluogo lombardo. Per entrambe le tipologie, i trasporti pubblici risulteranno a rischio dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Fasce di garanzia da inizio turno alle 8:45 e dalle 15 alle 18.

Torino, orari dello sciopero dei trasporti 1 giugno

Aderiranno allo sciopero del 1 giugno anche i lavoratori della GTT di Torino. Di seguito l’elenco delle fasce di garanzia, previste a tutela dei viaggiatori:

  • Servizio Urbano-Suburbano, Metropolitana, Assistenti alla Clientela, Centri di Servizi al Cliente: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.
  • Servizio Extraurbano, Servizio Ferroviario (SfmA Borgaro-Aeroporto-Ceres) – da inizio servizio alle 8 e dalle 14:30 alle 17:30.
  • Tra le 15 e le 18 potrebbero non essere garantite le corse della linea bus SF2 tra Borgaro e Torino e viceversa.
  • Servizio Ferroviario (Sfm1 Rivarolo-Chieri): dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Bologna e Ferrara

Lo sciopero dei trasporti del 1 giugno interesserà anche i bacini di Bologna e Ferrara. Durante le 24 ore di agitazione sindacale i mezzi pubblici bolognesi e ferraresi saranno a rischio dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio.

Tper ha specificato le modalità valide per l’area di Bologna. Ultime corse garantite quelle in partenza entro le 8:15 per la fascia della mattina, entro le 19:15 per quella pomeridiana.

Sciopero dei trasporti: Napoli

ANM fa sapere che anche i mezzi pubblici di Napoli potrebbero non circolare regolarmente durante l’agitazione sindacale prevista per il 1 giugno. Diversi gli orari di attuazione dello stop, variabili a seconda del tipo di trasporto coinvolto. Di seguito le informazioni diffuse dall’azienda per la mobilità partenopea:

Linee di superficie: (tram, bus, filobus)

Servizio garantito soltanto a partire dalle 5:30 e fino alle 8:30, per la mattina, e dalle 17 alle 20 nella fascia pomeridiana. Le ultime partenze dai capolinea sono previste 30 minuti prima dell’avvio dello sciopero dei trasporti, mentre la ripresa regolare del servizio è in programma circa 30 minuti dopo la conclusione dell’agitazione sindacale.

Metro Linea 1

Orari variabili a seconda del capolinea coinvolto nello sciopero. Di seguito le indicazioni fornite da ANM:

  • Prima corsa mattinale da Piscinola alle 06:35 e da Garibaldi alle 07:15. In caso di adesione, ultima corsa mattinale da Piscinola e da Garibaldi ore 09:15.
  • Ripresa del servizio nel pomeriggio, da Piscinola alle 17:05 e da Garibaldi alle 17:45. Ultima corsa serale garantita da Piscinola e da Garibaldi alle ore 19:45.

Funicolari: Chiaia, Centrale e Montesanto

Per le funicolari Chiaia, Centrale e Montesanto l’ultima corsa della mattina garantita alle 09:20, mentre il servizio riprenderà nel pomeriggio alle 17. In corrispondenza dello sciopero dei trasporti del 1 giugno l’ultima corsa serale è prevista alle ore 19:50. Impianto di Mergellina chiuso. Attivo servizio navetta 621 (segue fasce garanzia bus).

Sciopero dei trasporti: Cagliari

Sciopero dei trasporti di oggi 1 giugno 2021 a Cagliari, a rischio i trasporti della CTM. L’agitazione sindacale si svolgerà rispettando le seguenti fasce di garanzia (mezzi in circolazione):

  • Dalle 07:30 alle 09:30;
  • Fascia dalle 12:45 alle 14:45;
  • Dalle ore 18:30 alle 20:30.

Come riportato sul sito dell’azienda per la mobilità, CTM rende note alcune informazioni ulteriori:

Si comunica che le corse immediatamente a ridosso dell’orario di inizio dello sciopero potranno non essere garantite nella loro completezza. Inoltre, a causa delle modalità dell’astensione lavorativa, la ripresa del servizio nei minuti immediatamente successivi all’orario di fine sciopero potrebbe non essere assicurata.

Sciopero dei trasporti: Genova

Agitazione che coinvolgerà anche la città di Genova, seppure con alcune distinzioni (servizio garantito per le persone portatrici di handicap). Di seguito le modalità indicate da AMT:

Servizio urbano

  • Il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata. Il servizio sarà garantito nelle due fasce dalle 6 alle 9 e dalle 17:30 alle 20:30.
  • Il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno (compreso il personale di biglietterie e servizio clienti).

Servizio provinciale

  • Il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata. Il servizio sarà garantito nelle due fasce dalle 6 alle 9 e dalle 17 alle 20.
  • Il personale delle biglietterie si asterrà dal lavoro dalle 9:00 alle 16:30.

Ferrovia Genova – Casella

  • Il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata. Il servizio sarà garantito nelle due fasce dalle 6:30 alle 9:30 e dalle 17:30 alle 20:30.
  • Il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno.

Sciopero dei trasporti: Venezia

Durante lo sciopero dei trasporti di oggi anche a Venezia potrebbero verificarsi dei disagi per i viaggiatori. A confermarlo le aziende per la mobilità AVM/Actv. Lo stop seguirà le modalità riportate qui in basso:

Linea 17 di Nave Traghetto (Ferry-boat)

  • La linea 17 di Nave Traghetto (Ferry-boat) tra Tronchetto e Lido sarà garantita all’interno dei servizi minimi con 6 coppie di corse (partenze da Lido San Nicolò alle ore 06:40, 08:20, 10:00, 16:40, 18:20, 20:00 e partenze da Tronchetto alle ore 07:30, 09:10, 10:50, 15:50, 17:30 e 19:10).
  • Il servizio di trasporto sarà riservato alle sole autovetture (escluso il trasporto di furgoni e mezzi pesanti) di proprietà dei residenti delle Isole di Lido e Pellestrina in possesso di Pass IMOB con prenotazione obbligatoria anche per la clientela disabile da effettuarsi entro e non oltre le ore 23:59 di lunedì 31 maggio 2021 tramite i siti www.avmspa.it e www.actv.it // Servivi al Cliente // Prenotazioni // Prenota il Servizio Ferryboat Tronchetto Lido o tramite call center Dime 041 041.

Servizi tranviari e automobilistici urbani ed extraurbani

  • Per i servizi tranviari e automobilistici urbani ed extraurbani si applicano invece le fasce di garanzia, pertanto il servizio sarà regolare dalle ore 06:00 alle ore 08:59 e dalle ore 16:30 alle ore 19:29. Il servizio terminerà dunque alle ore 23:59 del 31 maggio 2021 per poi riprendere regolarmente alle ore 03:30 del giorno 02 giugno 2021. Le linee N1 e N2 non saranno quindi garantite dalla mezzanotte della notte tra il 31 maggio e il 01 giugno 2021 e nella notte tra il 01 e il 02 giugno 2021 (fino alle 03:30).

Linea extraurbana 8E Treviso – Mestre Centro/Venezia

  • La linea extraurbana 8E Treviso – Mestre Centro/Venezia, effettuata in collaborazione con l’azienda di TPL MOM, sarà garantita nelle fasce orarie 06:00-08:59 e 16:30-19:29 per le corse effettuate da AVM/Actv, mentre nel corso della giornata saranno garantite le seguenti corse effettuate da MOM: da Treviso per Venezia alle ore 05:45 e 08:15 | da Treviso per Mestre Centro alle ore 12:48 e 14:48 | da Venezia per Treviso alle ore 07:00 | da Mestre Centro per Treviso alle ore 13:45.

Rete di Lido e Pellestrina

  • Nella rete di Lido e Pellestrina saranno inoltre garantite le seguenti corse delle linee N e 11 automobilistica: da Lido SME per Pellestrina alle ore 04:26(N), 05:05(N), 05:50, 06:20, 06:55, 07:25, 07:55, 08:30, 09:30, 10:30, 14:10, 14:40, 15:40, 16:10, 16:40, 17:10, 17:40, 18:40 e 19:40 | da Pellestrina per Lido SME alle ore 00:15(N), 05:20(N), 06:05, 06:40, 07:10, 07:45, 08:15, 08:40 (limitato Santa Maria del Mare), 09:20, 10:20, 11:20, 14:55 (limitata Santa Maria del Mare), 15:30, 16:30, 17:00, 17:30, 18:00 (limitata Santa Maria del Mare), 18:30, 19:30 e 20:25.
  • Saranno invece sospese le seguenti corse: il giorno 31 maggio 2021 linea A Faro Rocchetta – Lido SME delle ore 23:16 | linea A Lido SME – Piazzale Ravà – Lido SME delle ore 23:43; il giorno 02 giugno 2021 linea N Faro Rocchetta – Lido SME delle ore 00:11 | linea N Lido SME – Faro Rocchetta delle ore 00:46 | linea N Faro Rocchetta – Lido SME delle ore 01:10.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle