Greenstyle Sostenibilità Consumi Sauna facciale: pulizia profonda e delicata del viso

Sauna facciale: pulizia profonda e delicata del viso

Sauna facciale: pulizia profonda e delicata del viso

I benefìci del vapore sono noti da migliaia di anni: migliora la respirazione, dilata i pori per una pulizia accurata, idrata in profondità e scioglie il muco, soprattutto se abbinata ad oli essenziali. Ma se le nonne usavano la vecchia pentola con acqua calda e asciugamano, soluzione scomoda e pericolosa, oggigiorno si può ricorrere a strumenti molto più sicuri, delicati e pratici. Ecco perché scegliere una sauna facciale elettronica, come orientarsi alla scelta e qualche consiglio pratico per utilizzarla al massimo e senza rischi.

Vapore e Benessere

Vapore e Benessere

Da sempre il vapore è simbolo di purificazione, fisica e spirituale; ciò dipende dal fatto che funziona come un disinfettante naturale, e che entra facilmente dentro il corpo col semplice atto della respirazione.

Usato da sciamani e guaritori per migliaia di anni, l’uso del vapore a scopo terapeutico è chiamato oggigiorno suffumigazione: una tecnica che consiste nell’inondare la parte del corpo malata con i vapori sprigionati dall’acqua calda (mai bollente) posta in una ciotola, con o senza erbe e oli medicamentosi. Di solito è molto usata per le fumigazioni delle vie respiratorie.

Tradizionalmente, la procedura consiste nel coprirsi il capo con un asciugamano -per evitare la dispersione del calore- e respirare a pieni polmoni l’aria satura di umidità e sostanze benefiche, avendo cura di interrompere la sessione ogni 2 minuti circa.

Piante e Oli per Pulizia Viso

Piante e Oli per Pulizia Viso

Tra le piante più utilizzate -in forma di foglia o fiore, olio essenziale o estratto- trovano larga applicazione basilico, lavanda, limone, eucalipto, melissa, maggiorana, rosmarino e timo, ottimi in caso di raffreddore o sinusite. La vecchia camomilla, l’anice, la menta piperita e lo zenzero invece sono utili per il blando effetto antinfiammatorio; anche in combinazione tra loro. Infine, malva o altea danno una mano con il mal di gola e i malesseri di stagione.

Per la bellezza del viso, invece meglio scegliere tra questi prodotti fitoterapici:

Erbe:

  • Camomilla: Lenisce rossori e infiammazioni della pelle, aiuta con le dermatiti ed è perfetta per le pelli più delicate e sensibili.
  • Rosmarino: Fragrante e gradevole, è l’opzione ideale per le pelli grasse.

Oli Essenziali:

  • Lavanda: Utile per pelle secca o eczematosa, in più ha proprietà rilassanti derivanti dall’aromaterapia.
  • Geranio: Astringente naturale che rassoda e illumina il viso.
  • Eucalipto: Per acne e congestioni di varia natura.
  • Arancia: Oltre alle proprietà calmanti e riequilibranti, è perfetta per forzare l’apertura dei pori occlusi e la pelle spenta.

Benefìci dei Suffimigi

benefici suffimigi

I suffimigi sono perfetti per tenere sotto controllo e lenire i sintomi di faringiti, asma, malattie bronchiali, in particolar modo se abbinati a prodotti fitoterapici a base di sostanze balsamiche da scogliere nell’acqua. Ciò consente di accentuare le caratteristiche desiderate, che possono essere emollienti, stimolanti o idratanti.

Da tempo, però, il vapore viene utilizzato come un utile alleato per la bellezza e il benessere della pelle. In particolare perché:

  • Apre per bene i pori e allentare la sporcizia che vi si annida.
  • Rende più facile la rimozione dei punti neri.
  • Previene acne, punti neri e brufoli.
  • Promuovere la circolazione e la riparazione dei tessuti.
  • La combinazione di calore e umidità aumenta la traspirazione cutanea.
  • Aumenta l’assorbibilità di creme e lozioni.
  • Miglioramento della microcircolazione, con promozione della produzione di collagene e elastina. Ciò ha effetti a cascata sul tono e la freschezza delle pelle.
  • Fa bene al corpo e alla mente, perché rilassa.

A questo aggiungete che costa poco, non ha effetti collaterali ed è una coccola che ci si concede di tanto in tanto, adatta a uomini e donne, e perfino come momento di coppia.

Leggi anche:

Saune Facciali FAQ

Comunemente chiamate saune facciali, gli apparecchi fumigatori creano artificialmente vapori dalla semplice acqua o dal farmaco usato, in modo del tutto sicuro e controllato.

  • Che effetti produce la sauna facciale? Sì, la sudorazione elevata indotta dal vapore dilata i pori e apre le ghiandole, aiutando a eliminare tossine e impurità. Il risultato è una pelle più sana, meno prona a brufoli, acne e punti neri.
  • La sauna facciale rende la pelle più luminosa? Se si ha cura di ripetere con costanza le sessioni di fumigazione facciale, nel medio e lungo periodo si ottiene una pelle più tonica ed elastica, e un viso complessivamente più luminoso.
  • La sauna facciale può seccare troppo la pelle? Più che la sauna in sé, il problema qui è il vapore. In questo caso, si può ovviare con una crema idratante dopo ogni sessione. Col tempo, comunque, la pelle imparerà a reagire alla sauna producendo più oli naturali, che sono protettivi.
  • La sauna facciale invecchia la pelle? Tutt’altro. Numerosi studi dermatologici lasciano intendere un effetto benefico e anti-età sulla pelle, stimolando la naturale capacità di trattenere l’idratazione.

Qualche consiglio: Non superare i 10 minuti di sessione totale, avendo cura di respirare aria fresca ogni 2 minuti circa. Seguite le istruzioni riportate sul dispositivo, e non esagerate con oli essenziali e misture aromatiche. La moderazione, come sempre, ripaga.

Sauna Viso: Come Effettuarla

Sauna Viso: Come Effettuarla

Ecco qualche consiglio per una sauna viso efficace, priva di effetti collaterali e dagli effetti duraturi.

  1. Preparazione: Idratatevi, bevete dell’acqua prima di esporvi al calore, lavate il viso con un sapone delicato.
  2. Durante la Sauna Facciale: Tenete gli occhi chiusi e godetevi il momento. Restate almeno 20-25 centimetri dalla sorgente del vapore per evitare di bruciarvi e ascoltate il corpo finché non trovate la posizione ideale. Leggete accuratamente le istruzioni del dispositivo.
  3. Dopo la Sauna Facciale: Lavate il viso con acqua tiepida e tamponate delicatamente senza produrre abrasioni; la pelle è molto sensibile, in questa fase. Applicate un siero o una crema, e massaggiate delicatamente. Se non avete una pelle particolarmente grassa, ora è il momento di applicare una stilla di olio viso e massaggiare.

Sauna Viso: Effetti Collaterali

In generale, la procedura della fumigazione facciale è sicura e priva di effetti collaterali. Tuttavia, ci sono alcune condizioni che possono renderla sconsigliabile. Per esempio, chi soffre di rosacea cronica farebbe meglio a evitare la sauna viso perché la dilatazione dei vasi sanguigni indotta dal calore può peggiorare la condizione e aumentare il rossore.

Sebbene il vapore potenzialmente idrati la pelle, le persone con pelle molto secca o eczemi dovrebbe prestare particolare attenzione; in questi casi, meglio limitare le sessioni a un paio di minuti al massimo per evitare possibili irritazioni, valutando in seguito se sia il caso di proseguire.

Seguici anche sui canali social