Olio di copaiba: proprietà, benefici e utilizzi

Olio di copaiba: proprietà, benefici e utilizzi

L'olio di copaiba è un’essenza con proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antibatteriche, diuretiche e ipotensive, utilizzata in molti ambiti.

La Copaifera officinalis è un albero che raggiunge i 20 metri di altezza con un diametro del tronco di 50 cm., da cui viene estratto l’olio che viene utilizzato normalmente come rimedio naturale. Il distallato proviene direttamente dalla resina della pianta e può essere utilizzato sia per uso interno che esterno per il trattamento di vari disturbi e malattie.

Olio di Copaiba: perché si usa?

Olio di copaiba: perché usarlo Ecco una lista di proprietà importanti della copaiba:

  • Astringente: agisce nel rinforzare la pelle, ringiovanendola e mascherando le rughe, coprendo i segni dell’invecchiamento, che sono spesso causa di lesioni e ferite cutanee. Il prodotto inoltre diffonde nel nostro corpo dei potenti composti organici che contribuiscono all’eliminazione di vesciche e di brufoli, cura le cicatrici (vedi dopo) accelerando la guarigione e riducendone la visibilità.
  • Anti-infiammatoria: amato soprattutto per curare le irritazioni cutanee, tra cui eczemi, ulcerazioni e anche psoriasi;
  • Analgesico: se applicato in caso di dolori può dare sollievo in caso di mal di testa e cefalea;
  • Antistress: utilizzato anche come calmante, in caso di momenti particolarmente difficili;
  • Antifungino: è efficace contro la forfora causata da un fungo che sul cuoio capelluto è responsabile della desquamazione della pelle causando arrossamento e prurito.

Essendo un olio essenziale puro al 100% è necessario diluirlo con altri olii vegetali prima di applicarlo direttamente sulla pelle per evitare di incorrere in problemi di altra natura. Cercare di evitare di assumere grandi quantità di olio perché può causare dolori allo stomaco fino ad intossicazione alimentare; tenere presente anche che l’olio di copaiba raramente allergico. Per precauzione, si consiglia di testarlo sempre prima dell’utilizzo (applicare due gocce nella piega interna del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche). Il consiglio è quello di diluire una o due gocce con un olio vettore (si consiglia l’olio di cocco) e applicarlo sull’area desiderata. Massaggiare a lungo e ripetere l’operazione laddove necessario. Può essere utile in caso di dolori muscolari: in caso di dolori al collo a causa di una scomoda posizione durante il sonno o di una giornata faticosa, può portare grossi benefici. Nel caso in cui i disturbi persistano il consiglio è quello di rivolgersi subito ad un medico.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cibi ricchi di vitamina A