#Iorestoinforma: terzo appuntamento con il CrossFit a casa

#Iorestoinforma: terzo appuntamento con il CrossFit a casa

GreenStyle e Giacomo Caldarigi proseguono con le lezioni di CrossFit a casa, nuovi allenamenti più intensi in questa terza lezione.

Pronti per il terzo appuntamento con il nostro format #Iorestoinforma a cura del coach Giacomo Caldarigi*?

L’allenamento di oggi tocca un’intensità maggiore rispetto ai precedenti ma questo ci permette di affacciarci al weekend con la coscienza pulita e la possibilità di concederci qualche sfizio alimentare in più che possa coccolarci maggiormente durante questo periodo.

L’importante è non abbandonare le nostre passioni e ricordare che la pratica sportiva allena in primo luogo la nostra volontà e capacità di tenuta mentale. Se a questo, poi, associamo l’obiettivo di un corpo tonico e in forma ci predispone ancora più preparati alla pratica e pronti per la prossima prova costume o a un oufit più aderente che evidenzi la bellezza delle nostre fattezze.

Ricordiamo sempre che non occorre strafare o andare oltre ai nostri limiti ma sono necessari la costanza e quel pizzico di onestà intellettuale che non ci faccia trovare alibi inutili per restare fermi.

Allenandoci, al momento, a casa possiamo adattarci tranquillamente con quello che abbiamo a disposizione. Per il W.O.D. (Workout Of The Day) abbiamo bisogno solo di due bottiglie di acqua da un litro e mezzo una coperta o degli asciugamani se non avete il tappetino da palestra.

Il workout di oggi che potete vedere nel video embeddato nell’articolo e seguire sul canale IGTV della nostra testata dura 30 minuti ed è caratterizzato da un riscaldamento con il metodo Tabata e una parte di lavoro centrale ad alta intensità

Non lasciatevi spaventare dal termine Tabata. Noto anche come Guerrilla Cardio, è una modalità di allenamento basata sull’ Interval Training su un tempo preimpostato di 4 minuti a esercizio. L’esecuzione prevede che si lavori per 20 secondi consecutivi a cui seguono 10 secondi di riposo fino al raggiungimento del tempo stabilito. Per prendere i tempi basterà impostare il cronometro dello smartphone. In alternativa potete scaricare alcune applicazioni molto utili allo scopo che vi faciliteranno il lavoro. Una molto efficace è Gymboss, ma ve ne sono anche altre di facile utilizzo quali Tabata Timer o Interval Timer.

Vediamo tutto nel dettaglio

FASE 1 – RISCALDAMENTO: oggi effettueremo 3 round a ritmo di Tabata per un totale di 12 minuti.

  • Primo Tabata (4 minuti) – Squat. Mantenete sempre le ginocchia in linea con le punte dei piedi e contraete glutei, addome e cosce nella fase di risalita.

 

  • Secondo Tabata (4 minuti) – Good Morning + Press. Dotatevi di una bottiglia di acqua. Posizionatevi in posizione eretta. Aprite le gambe fino all’altezza delle anche anche e impugnate alle due estremità la bottiglia di acqua portandola al petto. Piegatevi a 90 gradi, flettendo un poco le gambe, e mantenendo la schiena parallela al pavimento, venite su e spingete le braccia in alto.
  • Terzo Tabata (4 minuti) : Down&Up. Quando scendete a terra, cercate sempre una corretta posizione di plank.

 

DOWN&UP

FASE 2- WORKOUT: la parte centrale dell’allenamento prevede dei round di ripetizioni da 10 a scalare fino a 1 per il primo esercizio previsto, intervallato da un secondo da eseguire sempre in sequenza di 10. Significa che si inizia con

Esercizio 1_Devil Press: poggiamo le bottiglie a terra e iniziamo con un burpees. Dopodiché prendiamo le bottiglie e le alziamo sopra la testa. Sistemiamo di nuovo le bottiglie a terra, facciamo un mezzo passo indietro e ricominciamo con il burpees. Con questo esercizio iniziamo con 10 ripetizioni e al round successivo iniziamo a scalare 9,8, 7 e così via fino ad arrivare a 1.

DEVIL PRESS

 

  • Esercizio 2 _ Affondi saltati alternati: per non farvi male posizionate una coperta ripiegata più volte o degli asciugamani che attutiscano la discesa del ginocchio nella discesa a terra. Questo nel caso in cui non abbiate un tappetino. Se riscontrate troppa fatica, va bene eseguirli anche senza salto. Il numero di ripetizioni per questo esercizio resta invariato a dieci.
1

 

Buon allenamento e a lunedì per il prossimo workout insieme a GreenStyle e a Giacomo Caldarigi.

#Iorestoinforma mentre #Iorestoacasa.

 

 

*BIO

Giacomo Caldarigi nasce a Roma il 16 luglio del 1988 e da sempre pratica sport, militando in serie C con la pallacanestro e partecipando a campionati nazionali nel nuoto, disciplina che lo accompagna anche durante gli anni del liceo.

La passione per lo sport non si arresta e a 23 anni, appena laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, scopre quasi per caso il mondo del CrossFit.

Inizia a praticarlo e nel 2016 diviene coach conseguendo il Level 1 presso la CrossFit Community.

Oggi ricopre il ruolo di Hrad Coach presso l’INVICTUS ARENA di Roma e aiutare le persone a stare meglio e sentirsi più belle attraverso l’allenamento funzionale è la sua missione di vita.

 

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social