• GreenStyle
  • Salute
  • #Iorestoinforma: quinta lezione di CrossFit con Giacomo Caldarigi

#Iorestoinforma: quinta lezione di CrossFit con Giacomo Caldarigi

#Iorestoinforma: quinta lezione di CrossFit con Giacomo Caldarigi

Reclusi ma in forma grazie ad una nuova lezione di CrossFit con Giacomo Caldarigi, tutto rigorosamente a casa.

Pronti per una nuova lezione con GreenStyle  il nostro coach Giacomo Caldarigi*?

Mettetevi comodi, stendete il tappetino e se volete provare un senso di libertà e benessere maggiori, provate ad allenarvi a pieni nudi. In molte palestre tale “outfit” è diventato obbligatorio se il pavimento della sala in cui praticate è costituito da un tatami. In altre, invece, è consentito l’uso delle scarpe da ginnastica purché siano usate solo ed esclusivamente all’interno della struttura. Questo per una questione igienica e di rispetto verso gli altri e nei confronti di se stessi, atteggiamento fondamentale che la pratica sportiva continuativa ci instilla sempre di più.

Ovviamente, stando a casa, siamo nella felice posizione di poter scegliere l’abbigliamento più consono e adeguato a noi.

L’allenamento di oggi prevede una fase di riscaldamento volta a rafforzare gli arti superiori del nostro corpo e un workout centrale intenso e completo costituito da una serie di rotazioni nelle quali vi è sempre un focus sugli addominali in una modalità mutuata dallo yoga e, successivamente, dal pilates.

Come la volta precedente, non stabiliamo a priori un tempo entro il quale allenarci ma poniamo l’obiettivo di terminare i round, eseguendo tutti gli esercizi previsti. Dotiamoci di due bottiglie da un litro e mezzo piene di acqua e impostiamo “Start” sul cronometro del nostro smartphone. Impariamo a prendere i tempi e, se possibile, appuntiamoli su un taccuino per monitorare workout dopo workout il miglioramento delle nostre performance.

1

FASE 1 -WARM UP (RISCALDAMENTO) –  3 round per quattro esercizi. Come abbiamo anticipato, lavoreremo principalmente sulla forza degli arti superiori. Quando siamo in tensione, manteniamo sempre la forza e la pressione su addome e glutei:

  • 10 Plank Get Ups
  • 5 Walk out Push ups
  • 10 shoulder taps
  • 10 Prisoner squats

PRISONER SQUAT
FASE 2- WORKOUT: la parte centrale dell’allenamento prevede 6 round con esercizi che attivano ogni parte del corpo, alternati da due pratiche “statiche” a tempo (30 secondi) volte a rafforzare i muscoli addominali: il plank e l’hollow position che costituisce il suo corrispettivo al contrario. Se praticate yoga, ne sarete facilitati. In caso contrario, avrete il piacere di scoprire le potenzialità e la forza della nostra pancia che, se ben curata anche a tavola, può trasformarsi in un meraviglioso ventre ben definito. In questa parte dell’allenamento, tenete a portata di mano le bottiglie di acqua.

  • 20 Deadlift con bottiglie
  • 30 secondi di Plank
  • 20 Goblet Squat con bottiglie
  • 30 secondi di Hollow Position
  • 20 Clean & Press con bottiglie
  • 30 Sit Ups a gambe tese
DEADLIFT
DEADLIFT

Buon allenamento e a lunedì per il prossimo workout insieme a GreenStyle e a Giacomo Caldarigi.

#Iorestoinforma mentre #Iorestoacasa.

*BIO

Giacomo Caldarigi nasce a Roma il 16 luglio del 1988 e da sempre pratica sport, militando in serie C con la pallacanestro e partecipando a campionati nazionali nel nuoto, disciplina che lo accompagna anche durante gli anni del liceo.

La passione per lo sport non si arresta e a 23 anni, appena laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, scopre quasi per caso il mondo del CrossFit.

Inizia a praticarlo e nel 2016 diviene coach conseguendo il Level 1 presso la CrossFit Community.

Oggi ricopre il ruolo di Head Coach presso l’INVICTUS ARENA di Roma e aiutare le persone a stare meglio e sentirsi più belle attraverso l’allenamento funzionale è la sua missione di vita.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social