Greenstyle Sostenibilità Consumi Green Beauty: Kate Middleton, i suoi segreti di bellezza 100% naturali

Green Beauty: Kate Middleton, i suoi segreti di bellezza 100% naturali

Green Beauty: Kate Middleton, i suoi segreti di bellezza 100% naturali

Fonte immagine: Wikimedia Commons

Kate Middleton, che ha appena compiuto 39 anni, non scende mai dai tacchi: icona di bellezza e di stile, la principessa più amata del Regno Unito, seconda forse solo a Lady D, ha alcuni segreti di bellezza e sono tutti completamente green.

La sua routine quotidiana è molto più easy di quanto si possa pensare e gli spunti che offre possono essere utilizzati davvero da tutti.

Tutti i segreti di bellezza di Kate Middleton

Il punto di partenza è sicuramente l’hair beauty look e in particolare un certo modo di fare la piega che rende i suoi capelli spessi, setosi e invidiabili. Kate è una fedelissima del Chelsea Blow Dry che consiste nell’asciugare la chioma per il 75% e poi pettinati con una spazzola rotonda. Poi si applicano dei bigodini riscaldati, che completano il processo di asciugatura. Una volta terminato, si allargano i boccoli con una spazzola piatta. I suoi capelli sono sempre al top!

Non c’è lipstick nel beauty di Kate: le labbra naturali sono in perfetto accordo con l’incarnato diafano e basta poco per renderle luminose e idratate. Al massimo un buon burro di cacao a base di mango e karitè. Le labbra non vanno troppo sovraccaricate altrimenti rischiano di seccarsi.

Oltre a creme idratanti viso e corpo, sieri naturali e prodotti bio c’è un aspetto della sua beauty routine a cui Kate non riesce proprio a rinunciare: convinta seguace della Dieta Dukan fin dalla sua comparsa la Principessa segue un regime alimentare altamente proteico, accompagnato da esercizi che svolge da sola, senza il supporto di un personal trainer. Cibo sano, attività fisica e tanta acqua sono al centro dei suoi pensieri per una routine che garantisce un equilibrio fisico e mentale importante, necessario a sostenere tutti i doveri che una vita come la sua, inevitabilmente, comporta.

Seguici anche sui canali social