Greenstyle Ambiente Giornata mondiale dell’ambiente 2022: storia e iniziative

Giornata mondiale dell’ambiente 2022: storia e iniziative

La giornata mondiale dell’ambiente 2022 celebra i 50 anni dalla sua istituzione. La storia e le iniziative in Italia per celebrare questa nota ricorrenza.

Giornata mondiale dell’ambiente 2022: storia e iniziative

Fonte immagine: Pixabay

Oggi, 5 Giugno 2022, il mondo celebra la cinquantesima Giornata mondiale dell’ambiente, una ricorrenza di fondamentale importanza, un momento dedicato alle numerose iniziative da concretizzare al più presto, per salvare la Terra, l’unica casa che abbiamo a disposizione.

Istituita per la prima volta a Stoccolma nel “lontano” 1972 dalle Nazioni Unite, all’insegna dello slogan ‘OnlyOneEarth‘, Solo una Terra, la Giornata mondiale dell’ambiente rappresenta un momento di confronto, uno spazio in cui acquisire maggiore consapevolezza e far conoscere le numerose strategie che abbiamo a disposizione per proteggere la natura.

La storia del World Environment Day

Giornata mondiale ambiente
Fonte: Pixabay

Ma a cosa serve la Giornata mondiale dell’ambiente? Il World Environment Day (o WED), ha fatto il suo primo esordio 50 anni fa, per volontà delle Nazioni Unite, che in occasione della prima “Conferenza delle Nazioni Unite sull’ambiente umano”  stilarono una lista, quella dei diritti inviolabili dell’ambiente.

A questa campagna globale prendono parte, ogni anno, più di 140 Paesi del mondo. Un nutrito insieme di Nazioni che si impegnano a salvaguardare l’ambiente, con azioni volte a ridurre l’inquinamento e l’impatto dell’uomo sul Pianeta.

Lo sappiamo bene, una sola giornata dedicata alla Natura non basta. L’ambiente deve essere protetto e tutelato tutti i giorni, partendo dalle nostre singole azioni quotidiane. Ciononostante, fin troppo spesso la tutela dei boschi, dei mari e delle creature che li popolano passa in secondo piano di fronte ad attività deleterie per il Pianeta, attività considerate più “importanti” o più redditizie.

La deforestazione, l’inquinamento dell’aria e dei mari, le guerre: le catastrofi che affliggono la nostra “casa” sono molte, troppe. Per questo servono giornate come quella che celebriamo oggi, occasioni speciali per far conoscere i profondi e spesso irrimediabili danni che noi esseri umani stiamo infliggendo al Pianeta.

Una giornata per far comprendere che esiste un modo migliore per lasciare il nostro segno in questo mondo.

Giornata mondiale dell’ambiente 2022: tema e slogan

Proprio come 50 anni fa, anche oggi, 5 Giugno 2022 il tema scelto per il World Environment Day sarà ‘OnlyOneEarth‘, e come 50 anni fa, anche quest’anno il Paese che ospiterà ufficialmente l’evento sarà la Svezia.

A Stoccolma si terranno eventi e iniziative dedicate al tema dell’ambiente e alla salvaguardia ambientale.

Quest’anno, in particolar modo, l’attenzione sarà incentrata sulla triplice emergenza climatica che stiamo affrontando, quella dovuta ai cambiamenti climatici, alla perdita di biodiversità e al sempre più profondo inquinamento.

Le prove che la Terra è allo stremo sono di fronte ai nostri occhi. Incendi, calamità naturali, scioglimento dei ghiacciai, scomparsa di intere specie animali, ondate di caldo anomalo, siccità e desertificazione sono solo alcune delle conseguenze dell’impronta dell’uomo sul Pianeta.

La buona notizia è che abbiamo a disposizione i mezzi per poter cambiare le cose; la cattiva è che non tutti comprendono quanto sia importante fare qualcosa di concreto per migliorare la nostra convivenza con l’ambiente. Se remassimo tutti verso la stessa direzione, proteggere la nostra casa sarebbe un impegno facilmente realizzabile.

Ma quali sono gli eventi in programma per questa particolare giornata di sensibilizzazione?

Giornata mondiale dell’ambiente 2022 in Italia: gli eventi in programma

Fonte: Pixabay

Mostre, festival per grandi e bambini, escursioni, conferenze e molto altro: il calendario di iniziative in programma per la cinquantesima Giornata mondiale dell’ambiente è molto ricco.

Naturalmente sono tanti gli eventi e le campagne che avranno luogo anche nel nostro Paese. Vediamone alcuni da non perdere.

Festival CinemAmbiente a Torino

Giunto al suo venticinquesimo anniversario, il Festival CinemAmbiente è un evento organizzato dal Museo Nazionale del Cinema e dalla Città di Torino. Quest’anno si prevede un ampio ventaglio di eventi, dibattiti e presentazioni con un unico tema: la tutela dell’ambiente.

Il Festival ci accompagnerà con il suo programma fino a domenica 12 Giugno. Visita il sito dell’iniziativa per conoscere tutti gli eventi in calendario.

Campagna nazionale Mosaico Verde

Nell’ambito della campagna “Mosaico Verde” ad opera di Azzero CO2 e Lega Ambiente, la CRAI, una delle più famose catene di supermercati presenti nel nostro Paese, si impegnerà a intraprendere un importante programma di riqualificazione ambientale e di riforestazione, assumendosi l’impegno di piantare più di 6000 alberi.

“Spazzamondo” con Fondazione CRC

Ti è mai capitato di fare una passeggiata in montagna e di trovare carte e lattine per terra? Quanto è fastidioso? Se anche tu non sopporti chi sporca e inquina boschi, spiagge e strade, “Spazzamondo” è l’iniziativa che fa per te.

In questa seconda edizione di “Spazzamondo. Cittadini attivi per l’ambiente”, Fondazione CRC chiama infatti a raccolta ognuno di noi, per tutelare e valorizzare l’ambiente, compiendo un gesto semplice come raccogliere una carta.

In questa edizione 2022 l’iniziativa, che si è tenuta ieri, 4 Giugno, ha potuto contare su un gruppo di giovani volontari, che si sono impegnati per pulire le strade della provincia di Cuneo.

Ti sarebbe piaciuto prendere parte al progetto? Puoi sempre farlo. Ti basterà portare con te un sacchetto della spazzatura e dei guanti e, quando sei fuori casa, raccogliere la spazzatura che trovi per terra durante le tue passeggiate in campagna o in città. Il Pianeta te ne sarà grato.

Festival di Green&Blue a Milano

In occasione della Giornata dell’ambiente di quest’anno, a Milano, presso il Teatro Franco Parenti, si terrà il Festival di Green&Blue “Climate Changers. Storie, idee e persone che salvano il mondo”, con incontri, laboratori, musica, talk e conferenze in merito ai cambiamenti climatici, alla transizione ecologica e al tema della sostenibilità ambientale.

Pianta un albero con Treedom per la Giornata Mondiale dell’Ambiente

Anche quest’anno, in occasione della Giornata della Terra e della Giornata Mondiale dell’Ambiente, Treedom, azienda che ti da la possibilità di piantare alberi in diversi Paesi del mondo, ci invita a sostenere la loro causa, piantando un albero che – per questa speciale occasione – avrà un valore extra.

Treedom si offre infatti di piantare un secondo albero per ogni nostra donazione.

Quali sono le iniziative concrete per la salvaguardia dell’ambiente?

Fonte: Pixabay

Non hai la possibilità di partecipare a nessuno degli eventi che abbiamo segnalato? Se vuoi proteggere attivamente la tua casa, non servono grandi gesti. Ti basterà migliorare le tue abitudini quotidiane.

Il riciclo dei rifiuti, gettare la spazzatura negli appositi contenitori e mai per strada o in mezzo alla natura, ridurre gli sprechi di energia, di risorse e gli sprechi alimentari, proteggere ogni creatura vivente. Le buone abitudini per amare il Pianeta sono tante, di certo le avrai sentite elencare milioni di volte.

La più importante di tutte, però, è una: alzare la voce e pretendere che vengano attuati dei veri cambiamenti, sostenere chi si batte per proteggere attivamente l’ambiente, non aspettare che siano “gli altri” a combattere una battaglia che è e deve essere, “anche” nostra.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

5 dicembre – Giornata mondiale del suolo
Conservazione ambientale

Il 5 dicembre si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale del suolo, un giorno per riflettere sull’importanza di preservare la terra, proteggere gli ecosistemi, non consumare in modo sconsiderato le risorse che madre natura ci dà. La ricorrenza è stata istituita nel 2014 dalla FAO, agenzia alimentare dell’Onu.