Greenstyle Sostenibilità Consumi Come disinfettare casa in modo ecologico con la pulizia solare

Come disinfettare casa in modo ecologico con la pulizia solare

Sapevi che il sole sbianca i vestiti? E hai mai provato a igienizzare cuscini e materassi esponendoli ai raggi solari? La pulizia solare rappresenta un metodo infallibile ed ecologico per disinfettare casa. Ecco come sfruttare i raggi del sole per avere una casa fresca e pulita.

Come disinfettare casa in modo ecologico con la pulizia solare

Fonte immagine: iStock

Disinfettare casa in modo ecologico con la pulizia solare è davvero possibile? Se ti chiedessi qual è, secondo te, il miglior alleato per le pulizie di casa ecologiche, probabilmente penseresti al sapone di Marsiglia. Beh, non si tratta del sapone, e neanche del bicarbonato di sodio. No, non sono neanche gli oli essenziali antibatterici, e di certo non è l’aceto.

In realtà puoi disinfettare casa in modo ecologico sfruttando la pulizia solare. Eh già, il più naturale degli igienizzanti ecologici è lui, il sole, la stella che illumina le nostre giornate, quella che ci regala energia elettrica pulita, la fonte che ci permette di fare scorta di vitamina D e che ci rende persino più felici.

Oltre a svolgere queste mansioni, il sole ci aiuta anche ad avere una casa più pulita e igienizzata. Insomma, hanno sempre avuto ragione le nostre nonne e bisnonne quando consigliavano di aprire le finestre e far entrare la luce del sole. Fa bene alla casa, ai mobili, ai tessuti e anche alla nostra salute.

Ti sembra troppo bello per essere vero? Verificalo con i tuoi occhi, e scopri insieme a noi come disinfettare casa in modo ecologico, grazie alla pulizia solare.

Quali sono i benefici del sole per la casa?

cuscini al sole
Fonte: iStock

La pulizia solare può davvero aiutare a disinfettare casa in modo ecologico. Non si tratta di una leggenda popolare. Si ritiene, infatti, che i raggi UV del sole potrebbero eliminare efficacemente batteri, acari della polvere, macchie e persino rimuovere i cattivi odori dalle superfici.

Sempre in tema di pulizie domestiche, la pulizia solare è l’ideale per igienizzare e disinfettare un gran numero di oggetti presenti nella nostra casa, a cominciare dai tessili, come cuscini, materassi, tappeti, coperte e persino i nostri vestiti.

Se hai sentito dire che il sole disinfetta i panni, beh è proprio vero. Esporre i tessuti all’azione diretta dei raggi solari può aiutare ad eliminare batteri e acari della polvere (il che si rivela utilissimo quando dobbiamo pulire cuscini e materassi), e permette di rimuovere i cattivi odori corporei.

Puoi sfruttare gli effetti dei raggi solari anche per disinfettare i peluche o altri oggetti non necessariamente in tessuto. Ma vediamo più nel dettaglio come sfruttare la pulizia solare per disinfettare casa in modo ecologico e senza inquinare l’ambiente.

4 trucchi di pulizia solare per disinfettare casa in modo ecologico

Sappiamo adesso che il sole igienizza e disinfetta i tessuti e altri oggetti, ma come sfruttare questa risorsa a nostro vantaggio? Vediamo qualche esempio pratico.

Pulizia solare per eliminare le macchie

Sia che si tratti di vestiti, cuscini o contenitori porta-cibo macchiati di salsa, il sole può aiutarci ad eliminare le macchie. Lascia l’oggetto in questione per circa 1-2 ore in balcone, sotto il sole diretto. Pian piano la macchia dovrebbe sbiadire. Per migliorare l’efficacia di questo metodo, potresti strofinare un po’ di succo di limone sulla parte da smacchiare.

muffa pareti
Fonte: iStock

Un antimuffa naturale

Per rimuovere la muffa dalle pareti, lascia aperta la finestra quando fuori c’è il sole. Se la muffa ha attaccato un oggetto, esponilo ai raggi solari per alcune ore. Il sole la eliminerà più efficacemente.

Il sole uccide anche gli acari della polvere

Qualche tempo fa ho fatto una scoperta piuttosto disgustosa: circa a un terzo del peso del cuscino sul quale dormiamo è rappresentato da acari della polvere (e relative feci), germi, piccoli insetti e pelle morta.

Da quel momento, lo ammetto, ho iniziato a guardare il mio cuscino con un pizzico di diffidenza, finché non ho scoperto che esiste un metodo eco-efficace per “alleggerire” il cuscino del suo sgradevole peso.

La luce del sole elimina gli acari della polvere dagli oggetti, il che include anche i nostri cuscini. Possiamo posizionarli al sole per alcune ore una volta a settimana, e il gioco è fatto! Naturalmente, non dimentichiamo anche di lavare e, soprattutto, di cambiare il cuscino regolarmente (circa una volta ogni 2 anni).

Il sole sbianca anche i vestiti

Infine, se i tuoi capi bianchi non sono più così bianchi, beh, rimane solo una cosa da fare: metterli al sole!

Grazie all’azione dei raggi solari, infatti, i tessuti saranno più luminosi e splendenti. Per migliorare l’effetto, ricorda di capovolgere l’indumento in modo da sbiancare tutti i lati. Ma mi raccomando, non lasciare vestiti e altri oggetti al sole per troppo tempo, poiché i raggi solari potrebbero far sbiadire il colore.

Metti alla prova questi metodi per igienizzare sfruttando la potenza del sole, e scopri in quali e quanti modi la pulizia solare può migliorare la tua casa!

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come fare la spesa a Km 0: 3 consigli
Alimentazione

Il concetto di Km 0 è un orgoglio made in Italy che ha conquistato il mondo per ragioni di varia natura. Se infatti scegliamo cibi o manufatti locali, valorizziamo le produzioni del luogo e spesso riusciamo anche a risparmiare sui costi. Ma non solo, visto che a livello ambientale, la scelta di prodotti del territorio permette di ridurre le emissioni di CO2 che provengono dai trasporti.