Crema viso: quali caratteristiche deve avere

Crema viso: quali caratteristiche deve avere

Fonte immagine: Pexels

Crema viso, quali caratteristiche deve avere per proteggere e rinvigorire il volto: ecco cosa sapere prima dell'acquisto.

La crema viso è ormai da tempo entrata nella routine di bellezza di moltissime donne e, negli ultimi anni, anche nelle preferenze degli uomini. Questo rimedio si rivela infatti assai efficace nel proteggere la pelle del volto dagli attacchi degli agenti esterni, mantenendo elevata l’idratazione, prevenendo irritazioni e rallentando i processi di invecchiamento. Ma quali caratteristiche deve avere una crema per il viso, come orientare la propria scelta?

La pelle del viso è particolarmente delicata e differente da un individuo all’altro. Per questo la scelta di una crema non può avvenire con superficialità, ma sempre dopo aver vagliato il parere del proprio dermatologo di fiducia. È infatti necessario scegliere la composizione migliore per la propria tipologia di cute, nonché evitare prodotti che potrebbero scatenare reazioni allergiche oppure non essere compatibili con ipersensibilità personali.

Crema viso: le caratteristiche

Crema viso illuminante

Sul mercato sono disponibili moltissime tipologie di crema per il viso, tanto che orientarsi fra proposte così differenziate è tutto fuorché semplice. Naturalmente, questi prodotti si dividono a seconda dell’obiettivo primario che vogliono raggiungere: alcuni sono ideali per combattere la secchezza della cute, altri hanno invece un potenziale seboregolatore, altri ancora si concentrano sulla riduzione di rughe o inestetismi.

In linea generale, una buona crema per il viso – indipendentemente dal suo scopo finale e della propria tipologia di viso – dovrebbe garantire un forte effetto idratante. Poiché il volto è costantemente esposto agli agenti esterni, la cute fatica a mantenere costante la sua umidità. Ancora, il cosmetico dovrebbe contribuire al ripristino del microfilm lipidico della cute, una barriera indispensabile per proteggere l’intero volto non solo dagli agenti esterni, ma anche dall’azione di batteri e germi.

Sul fronte degli ingredienti impiegati, una buona soluzione per il viso deve contenere grandi quantità di vitamina E. Si tratta infatti del principale alleato per la rigenerazione della cute, grazie alla sua capacità di regolare il sebo e di contrastare l’azione dei radicali liberi, primi responsabili dell’invecchiamento cutaneo. Ancora, è necessario che rispetti il PH originario della pelle, per evitare arrossamenti e irritazioni.

Molte creme contengono anche acido ialuronico, un elemento naturalmente prodotto dall’organismo e che si caratterizza per un’azione levigante, idratante e rigenerante per la cute. Allo stesso modo, estremamente importante è il collagene: una proteina, naturalmente prodotta dall’organismo, che ha la funzione di mantenere la pelle elastica e sana. Fra i rimedi naturali più diffusi nei cosmetici di qualità si trovano inoltre l’olio di jojoba, poiché regola il sebo e garantisce un grande apposito di vitamina E, così come la calendula per un effetto sfiammante e antistaminico, l’olio d’Argan per nutrire, la camomilla per calmare le irritazioni e molto altro ancora.

Scelta e tipo di pelle

Crema viso illuminante

Così come già accennato, una crema per il viso dovrà essere scelta non solo in base alle sue caratteristiche, ma anche alla tipologia di pelle per il viso. Un cosmetico eccessivamente grasso, ad esempio, potrebbe rendere addirittura più evidenti problemi di iper-produzione di sebo e altri inestetismi correlati, come punti neri e brufoli.

Di norma, a seconda della tipologia di pelle si preferiscono le seguenti soluzioni:

  • Pelle normale: una crema idratante per l’uso quotidiano, meglio se dotata di ingredienti anti-age – quali appunto l’acido ialuronico e il collagene – per ritardare l’apparizione delle rughe;
  • Pelle secca: una soluzione extra-idratante, da utilizzare più volte al giorno, capace di ripristinare il microfilm lipidico grazie a ingredienti quali il burro di karité;
  • Pelle grassa: un prodotto dalle proprietà sebo-regolatrici e depuranti, sia per liberare i pori ostruiti ed evitare la formazione di inestetismi che per ridurre la presenza batterica sulla cute. Molte di queste creme includono estratti di agrumi, poiché noti per la loro azione antisettica e antibatterica.

Come sottolineato in apertura, prima di applicare qualsiasi crema è necessario vagliare il parere del proprio dermatologo di fiducia.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle