Greenstyle Mobilità Eco-turismo Cosa si può fare ai Laghi Nabi?

Cosa si può fare ai Laghi Nabi?

I Laghi Nabi sono una delle più suggestive attrazioni della Campania, un luogo dove natura e bioarchitettura si incontrano per dar vita a un vero scrigno di biodiversità. Qui, immersi nel verde e circondati da acque balneabili, possiamo godere del contatto con la natura, trascorrere le giornate tra lezioni di yoga, gite in bicicletta, escursioni e birdwatching.

Cosa si può fare ai Laghi Nabi?

Fonte immagine: Pixabay

Amanti delle giornate all’aria aperta, i Laghi Nabi potrebbero essere la meta perfetta per delle vacanze in pieno stile eco-friendly. Questa splendida oasi verde si trova a Castel Volturno (Caserta), ed è un luogo dalla storia affascinante, una storia che ci parla di recupero e di amore per l’ambiente e per la propria terra. Ma cosa si può fare ai Laghi Nabi? E quali saranno le attività dedicate agli amanti della natura?

In questo articolo faremo un piccolo viaggio – è proprio il caso di dirlo – alla scoperta di una delle aree verdi più suggestive e apprezzate dagli amanti del turismo sostenibile.

Prima di partire, però, una piccola anticipazione: l’area in cui sorgono i Laghi Nabi è stata ricavata grazie a un progetto di rigenerazione ambientale di alcune ex cave di sabbia abbandonate del Litorale Domizio di Caserta. La parola “Nabi”, infatti, nasce dall’incontro dei termini “Natura” e “Bioarchitettura”.

Ma vediamo come sono nati i Laghi Nabi e cosa fare durante la tua vacanza in questo luogo incantevole.

Come sono nati i laghi?

passeggiata in bicicletta
Fonte: Pixabay

Faresti fatica a immaginarlo, ma i Laghi Nabi in realtà si sviluppano in un territorio che per lungo tempo è stato maltrattato, sfruttato, inquinato e martoriato dalle ecomafie. Quest’area verde e rigogliosa è oggi frutto del duro lavoro di un team di imprenditori accomunati da un valore: l’amore per la propria terra.

Con una superficie di 50 ettari, i Laghi Nabi raccontano una storia di rivincita e di amore per la natura. I tre specchi d’acqua sorgono infatti su delle ex cave di sabbia abusive abbandonate, dalle quali sono state estratte tonnellate di rifiuti. Del suo triste passato rimane solo il ricordo, mentre ci accolgono tre laghi di straordinaria bellezza, culla di biodiversità e rifugio per molte specie animali e vegetali.

E oggi, difficilmente si potrebbe pensare che dove sorgono laghi, resort, glamping, postazioni di birdwatching, dove oggi si dissetano aironi e cormorani e crescono indisturbati centinaia di alberi, un tempo vi fosse solo immondizia e degrado.

Eppure, grazie all’impegno delle comunità locali, i Laghi Nabi sono adesso una delle mete del turismo eco-sostenibile più apprezzate nel territorio. In questo luogo, tutto viene gestito in modo sostenibile. Persino la pista ciclabile è realizzata con delle pietroline luminescenti, sassolini di vetro riciclato che, durante il giorno, si caricano con la luce solare, per poi illuminarsi la sera, creando un percorso luminoso e fiabesco.

Cosa si può fare ai Laghi Nabi?

Oltre a deliziare la vista con paesaggi mozzafiato, i Laghi Nabi possono offrire molto di più. Le acque, ad esempio, sono perfettamente balneabili. In questo luogo puoi trovare strutture ricettive, ristoranti, resort e Spa con vista lago, ma non è tutto.

Presso i Laghi Nabi puoi trascorrere le tue giornate nel verde, puoi dedicarti ad attività all’aperto come escursioni in barca a vela, lezioni di yoga e sup yoga, kayak, canoa, trekking, gite a cavallo e in bicicletta, o persino in mongolfiera.

Se invece preferisci trascorrere il tuo tempo in mezzo alla natura più autentica, potresti dedicarti a delle escursioni di birdwatching e ammirare uccelli acquatici come aironi e cormorani. O ancora, potresti passeggiare fra le centinaia di alberi che popolano l’oasi.

Laghi Nabi, dove si trova?

Se l’idea di andare in vacanza sui laghi ti entusiasma, devi sapere che la struttura è facilmente raggiungibile. I Laghi Nabi si trovano in Via Occidentale, a Castel Volturno, in provincia di Caserta.

Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale della struttura Laghinabi.it.

Fonti

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Parco nazionale del Circeo: mappa e cosa vedere
Eco-turismo

Con le sue antiche grotte, i paesaggi mozzafiato e la natura incontaminata, il Parco nazionale del Circeo è un vero scrigno di biodiversità. In questo luogo puoi immergerti tra miti, leggende e le più straordinarie bellezze che Madre Natura può offrire.