Colazione senza zuccheri: 5 idee golose

Colazione senza zuccheri: 5 idee golose

Fonte immagine: Pixabay

Gli zuccheri non sono indispensabili per garantirsi una prima colazione nutriente e leggera: ecco cinque proposte per tutti i gusti.

La colazione rappresenta il pasto più importante della giornata secondo la maggioranza dei nutrizionisti, che consigliano di fare il pieno di energia per affrontare la giornata al meglio. Anche per chi sta seguendo una dieta ipocalorica o deve limitare l’apporto calorico quotidiano, rinunciare alla colazione non è mai una scelta consigliata. Erroneamente, infatti, si è portati a pensare che questo pasto mattutino debba essere caratterizzato solo da alimenti e bevande ricchi di zuccheri.

Le alternative, invece, non mancano e possono andare incontro ai gusti più disparati. Una prima strategia per limitare gli zuccheri a colazione anche consumando prodotti confezionati, ad esempio, si basa sul consumo di alimenti privi di zuccheri aggiunti: in commercio è possibile trovare diverse tipologie di biscotti secchi, fette biscottate e succhi di frutta che contengono solo gli zuccheri naturali senza ulteriori aggiunte.

Colazione light: come deve essere

Colazione yogurt
Colazione

Per prima cosa è importante sottolineare la differenza tra zuccheri semplici e zuccheri complessi: i primi sono il fruttosio, il glucosio e il saccarosio che vengono assimilati immediatamente e altrettanto rapidamente smettono di fornire energia, mentre i secondi necessitano di un maggiore lasso di tempo per essere assorbiti e sono in grado di rilasciare energia a lungo. Una colazione nutriente, quindi, deve prevedere preferibilmente l’assunzione di carboidrati complessi, fibre, vitamine, proteine e sali minerali. Anche l’apporto di liquidi è fondamentale per favorire una idratazione ottimale fin dalla mattina. Ecco cinque proposte dolci e salate.

Latte e cereali integrali

Latte e cereali
Latte e cereali

Il latte, vaccino o vegetale, è da sempre uno degli alimenti protagonisti della prima colazione. Per evitare di assumere zuccheri è possibile consumarlo non zuccherato da accompagnare con una tazza di cereali integrali o fiocchi d’avena, aggiungendo anche un cucchiaio di semi oleosi, come quelli di zucca, per fare il pieno di nutrienti preziosi.

Uova e pane di segale

Uova e pane tostato
Uova e pane tostato

Consumare uova a colazione aiuta a immagazzinare energia e proteine. Un esempio di colazione nutriente e golosa a base di questo alimento, ad esempio, prevede il consumo di un uovo alla coque accompagnato da pane di segale e da una tazza di macedonia rigorosamente senza zucchero, condita solo con un paio di cucchiai di succo di arancia non zuccherato.

Toast all’avocado

Toast avocado
Toast avocado

L’avocado è un frutto ricco di grassi buoni e molto versatile, perfetto da abbinare anche con alimenti salati. Il toast all’avocado, ad esempio, si prepara facendo tostare una fetta di pane preferibilmente integrale abbastanza spesso, spalmando sopra una crema a base di avocado oppure adagiandoci alcune fettine ricavate dal frutto intero. È anche possibile completare il toast con delle fette di banana.

Pane integrale e formaggio fresco

Pane formaggio
Pane formaggio

Nutriente ed energetico, il pane integrale è perfetto per una prima colazione salata soprattutto se accompagnato con del formaggio fresco spalmabile o da alcune fette di salmone affumicato. La colazione si completa con un frutto fresco e una tazza di tè verde.

Pancake e centrifugato di verdure

Centrifugato
Centrifugato

Chi ha detto che i pancake possono essere solo dolci? La ricetta senza zucchero di queste frittelle è perfetta per preparare una colazione ricca ed energetica, da accompagnare con un salutare centrifugato di verdure a piacere.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Spreco di cibo: i numeri in Italia (video)