Greenstyle Sostenibilità Consumi Cena di San Valentino: decorazioni romantiche fai da te

Cena di San Valentino: decorazioni romantiche fai da te

Cena di San Valentino: decorazioni romantiche fai da te

Fonte immagine: Pixabay

Organizzare a casa una cena per San Valentino per il proprio partner è forse il modo migliore per celebrare questa festa. Un’occasione speciale per concedersi una serata rilassante e ricca di emozioni. Il menu svolge senza dubbio un ruolo fondamentale per garantire il successo della serata, ma anche preparare alcune decorazioni romantiche fai da te può contribuire notevolmente a compiacere il partner e a rendere l’atmosfera casalinga ancora più calda e colorata.

Il rosso è certamente il colore dominante del 14 febbraio e non deve mancare né a tavola né in casa. Ecco alcune idee per realizzare decorazioni originali in completa autonomia. Sono proposte facili da mettere in pratica e decisamente low cost.

Runner da tavola decorato

Il runner da tavola è la fascia rettangolare che viene usata sopra la tovaglia, disposta nel senso della lunghezza o della larghezza sempre in posizione centrale. Per realizzarla è sufficiente procurarsi una striscia di stoffa regolando le dimensioni in base alla grandezza del tavolo, preferendo una tinta unita di colore rosso o chiaro, in modo tale che risalti rispetto allo sfondo. Per decorarla è possibile scrivere sopra delle frasi romantiche dedicate al partner, usando un pennarello adatto a punta larga.

Tovaglioli a forma di cuore

La tavola di San Valentino può diventare originale e romantica semplicemente piegando i tovaglioli a forma di cuore. È preferibile sceglierli di colore rosso o tale da risaltare rispetto alla tovaglia, procedendo in questo modo per conferire una forma a cuore:

  • si piega il tovagliolo a metà per due volte consecutive, ottenendo una striscia rettangolare;
  • si piega ciascun lembo verso l’alto partendo dalla metà della striscia, in modo da formare una figura formata da un rettangolo nella parte superiore e da un triangolo con il vertice rivolto verso il basso, nella parte inferiore;
  • si gira il tovagliolo e si piegano gli angoli superiori di ciascuno dei due lembi;
  • si rigira ancora il tovagliolo, che avrà assunto una forma a cuore.

Candele decorative

Le candele sono sempre un must per una cena romantica. Per San Valentino, è possibile creare un effetto ancora più suggestivo utilizzando dei semplici barattoli di vetro trasparente, da decorare in questo modo:

  • si disegna un cuore sopra un foglio di carta adesiva trasparente, lo si ritaglia e si incolla sul vetro;
  • usando della tempera di colore rosso, si ricopre completamente il barattolo lasciandolo asciugare bene;
  • si toglie l’adesivo, in modo tale che venga via anche la parte colorata corrispondente, lasciando scoperta la sagoma a forma di cuore.

A questo punto è necessario solo legare un nastro rosso sul bordo e sistemare all’interno una candela, la cui luce farà compagnia per tutta la cena.

Cuori di carta

Per decorare il tavolo e altre zone della casa in occasione di San Valentino, infine, è sufficiente avere a disposizione alcuni fogli di carta di colore rosso molto sottile e leggera. Dopo aver ritagliato tanti cuori di dimensioni diverse, si procede piegando ciascun cuore in corrispondenza della metà verticale. Non resta che spargere i cuori di carta dove si preferisce, anche alternandoli ad altri realizzati usando della carta da giornale riciclata.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Ti potrebbe interessare