Greenstyle Cani Segugio della Bosnia (pelo duro)

Segugio della Bosnia (pelo duro)

Il Segugio della Bosnia a pelo duro è un cane anche da compagnia, poco diffuso fuori dai confini ex Jugoslavia: caratteristiche e impiego.

Segugio della Bosnia (pelo duro)

Il Segugio della Bosnia a pelo duro è un cane nato all’interno del territorio oggi comunemente chiamato ex Jugoslavia. Nel suo paese è chiamato con il nome più breve Barak, mentre al di fuori del territorio della ex Jugoslavia è praticamente sconosciuto.

Storia e aspetto del Segugio della Bosnia a pelo duro

La storia di questa razza inizia con il nome di Cane da seguita dell’Illiaria, nome con cui viene ufficialmente registrato presso la Federazione Cinofila Internazionale il 19 giugno 1969.

Solo successivamente tale nome venne sostituito con il nome odierno, appartiene, da sempre, al Gruppo 6, quello dei cani segugi e per pista di sangue.

Per quanto riguarda l’aspetto fisico va detto che si tratta di un cane di taglia media, la cui altezza varia da 46 a 56 cm, con un corpo ben proporzionato e agile.

Carattere e impieghi del Segugio della Bosnia a pelo duro

In generale, questo cane è coraggioso, resistente alla fatica e tenace. Possiede tutte le caratteristiche principali per essere un ottimo cane da caccia.

Il Segugio della Bosnia a pelo duro è molto affettuoso con la sua famiglia, tanto da risultare particolarmente adatto come cane da compagnia, anche in presenza di bambini.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Parvovirosi nel cane: cause, sintomi, cure
Animali

La parvovirosi è una malattia infettiva e molto contagiosa del cane. Chiamata anche gastroenterite emorragica, colpisce soprattutto i cuccioli. Spesso il suo decorso è mortale. Il Parvovirus è molto resistente nell’ambiente. I sintomi sono quelli di una grave gastroenterite con vomito, diarrea emorragica, e disidratazione. Dopo aver fatto diagnosi differenziale col cimurro, si attua una cura sintomatica visto che non esiste una terapia specifica. Tuttavia esiste un vaccino.