Greenstyle Cani Catahoula Bulldog: dimensioni, carattere e impieghi

Catahoula Bulldog: dimensioni, carattere e impieghi

Catahoula Bulldog: dimensioni, carattere e impieghi

Con il termine Catahoula Bulldog si intende una razza di cane ibrida, ottenuta in tempi relativamente recenti negli Stati Uniti. Questo esemplare è infatti il frutto di numerosi incroci, anche se dall’aspetto e dall’indole ricorda tutti gli altri Bulldog. Ma quali sono le sue dimensioni, come si sviluppa il suo carattere e a quale standard appartiene?

Partendo da quest’ultima domanda, è bene ricordare come il Carahoula Bulldog non sia riconosciuto come razza da nessun organismo cinofilo internazionale. Con molta probabilità, poiché derivato da numerose ibridazioni, non permettendo così di parlare di razza pura. Di seguito, qualche informazione utile.

Storia e aspetto del Catahoula Bulldog

La storia del Catahoula Bulldog è certamente interessante e vede le sue origini nel Ventesimo secolo, quando l’animale venne ottenuto dall’incrocio di altre specie. In particolare, sembra che questo quadrupede possa derivare dal Bulldog Americano e dal Louisiana Catahoula Leopard Dog. La prima generazione pressoché identica a quella attuale venne ottenuta nel 1960. Quasi otto anni più tardi, nel 1968, iniziò l’esportazione dell’animale anche fuori dai confini degli Stati Uniti. Rimane comunque un cane abbastanza raro, anche poiché abbastanza esigenze e costoso da accudire.

Questo Bulldog si caratterizza per una stazza medio grande, per un’altezza compresa tra i 55 e i 61 centimetri e pesi che oscillano tra i 25 e i 45 chili. Il pelo è corto e liscio, con colori dal bianco al grigio tigrato, mentre il corpo è tozzo e muscoloso. Il viso non è molto dissimile dagli altri bulldog oggi conosciuti, mentre la dentatura è molto resistente e affilata, grazie anche a un morso e una mascella molto sviluppata.

Il quadrupede gode di un’ottima capacità di resistenza, non disdegna prestarsi come cane da lavoro e tende a mostrare un’inedita forza, forse anche più rispetto agli altri Bulldog.

Carattere e impieghi

Nonostante la stazza e il corpo ricoperto di muscoli, il Catahoula Bulldog non è un cane dalla natura aggressiva. Garantisce il massimo della fedeltà al suo proprietario e, inoltre, si dimostra decisamente protettivo verso i membri della sua famiglia. Ancora, si tratta di un quadrupede dalle spiccate facoltà intellettive, nonché incline all’addestramento poiché innatamente portato al rispetto delle regole.

La razza in questione è stata sviluppata soprattutto come quadrupede da lavoro, sia nei campi che a controllo delle mandrie. Purtroppo, dato il suo aspetto, può capitare che alcuni questi esemplari finiscano nel circolo dei combattimenti fra cani sul territorio a stelle e strisce. Come già detto, questo Bulldog non presenta un’indole aggressiva, ma è bene sottolineare come le privazioni subite nei circuiti delle scommesse – così come anche maltrattamenti di tipo fisico – ne possano modificare il carattere. Diversi esemplari strappati dalle sanguinolente gare, tuttavia, hanno dimostrato una capacità di recupero e di piena socializzazione anche dopo vite di stenti.

A oggi, il Catahoula Bulldog è molto richiesto negli Stati Uniti, dove gode di una buona diffusione. Così non avviene nel resto del Mondo, e in particolare in Europa, poiché i prezzi per l’importazione sono assai elevato. Alcuni Paesi del Vecchio Continente, infine, hanno voluto inserirlo nella lista degli animali da monitorare per scampare eventuali pericoli.

Seguici anche sui canali social