Greenstyle Ambiente Animali Broadline gatto, a cosa serve

Broadline gatto, a cosa serve

Il Broadline gatto è un antiparassitario per uso locale. Qui i dati del farmaco, come composizione, indicazioni terapeutiche, prezzo, effetti collaterali.

Broadline gatto, a cosa serve

In commercio esistono numerosi antiparassitari per i gatti. Fra di essi abbiamo anche il Broadline gatto. Si tratta di un antiparassitario spot-on, da applicare dunque sulla nuca del gatto e che protegge da alcuni parassiti esterni e alcuni parassiti interni.

Prima di usarlo, chiedi sempre consiglio al tuo veterinario, anche perché comunque serve la ricetta per poterlo acquistare in farmacia.

Broadline gatto: composizione e eccipienti

Il Broadline è una soluzione spot-on per gatti composta da:

  • Fipronil: agisce a livello dei canali del cloro ligando-dipendenti, soprattutto quelli che interessano l’acido gamma-aminobutirrico (GABA) e i canali su cui agisce il glutammato. Danneggia l’attività del sistema nervoso centrale di insetti e acari provocandone la morte. Viene escreto soprattutto nelle feci del gatto sotto forma di farmaco non modificato
  • (S)-methoprene: simula l’azione dell’ormone giovanile che solitamente inibisce lo sviluppo degli stadi larvali degli insetti. In questo modo causa il blocco dello sviluppo delle larve della pulce con morte del parassita. Inoltre impedisce lo sviluppo di larve e pupe. Ha anche azione ovicida. Una volta assorbito dal gatto viene rapidamente metabolizzato ed escreto
  • Eprinomectina: questo lattone macrociclico s lega ai canali delle cellule nervose e muscolari degli invertebrati causando paralisi e morte del parassita. Viene scarsamente metabolizzata dal gatto e viene praticamente escreta nelle feci senza essere modificata
  • Praziquantel: provoca gravi danni al tegumento del parassita con contrazioni e paralisi. Tutto ciò conduce a morte il parassita. Il gatto lo metabolizza a livello del fegato e viene escreto a livello renale

Questi sono gli eccipienti:

  • glicerolo formale
  • edetato disodico (E385)
  • propil gallato (E310)
  • acido tiodipropionico
  • dimtil isosorbide
  • butilidrossitoluene (E321)

Broadline gatti: dosaggio

Esistono due formulazioni per il Broadline spot-on:

  • gatti < 2,5 kg (volume 0,3 ml)
  • gatti 2,5 – 7,5 kg (volume 0,9 ml)

In commercio esistono confezioni da 1, 3, 4 o 15 applicatori (occhio che non tutte potrebbero essere commercializzate in Italia).

Broadline gatti: indicazioni terapeutiche

broadline gatto

Il Broadline gatto si usa nei gatti in caso di infestazioni miste da nematodi, cestodi e ectoparassiti. Più nello specifico, lo si usa per i seguenti ectoparassiti:

  • pulci (Ctenocephalides felis): elimina le pulci in 24 ore e la durata protettiva è di un mese. Inoltre previene la contaminazione dell’ambiente da pare delle pulci bloccando lo sviluppo di uova, larve e pupe per un mese. Si utilizza anche come parte della terapia per la dermatite allergica da pulci (DAP)
  • zecche (Ixodes ricinus): elimina le zecche in 48 ore e la durata protettiva è di 3 settimane
  • rogna notoedrica (Notoedres cati)

Lo si usa anche contro i seguenti cestodi:

  • tenie: attivo contro Dipylidium caninum, Taenia taeniaeformis, Echinococcus multilocularis, Joyeuxiella pasqualei (adulti) e Joyeuxiella fuhrimanni (adulti)

Inoltre lo si usa contro questi nematodi:

  • nematodi gastrointestinali: Toxacara cati (larve L3, L4 e adulti), Toxascaris leonina (adulti), Ancylostoma tubaeforme (larve L4 e adulti), Ancylostoma ceylanicum (larve L4 e adulti) e Ancylostoma brazilienze (adulti)
  • vermi polmonari: Aleurostrongylus abstrusus (larve L3, L4 e adulti), Troglostrongylus brrevior (larve L4 e adulti)
  • vermi vescicali: Capillaria plica
  • filariosi cardio-polmonare: Dirofilaria immitis (larve), per la durata di un mese

Non è, dunque, un semplice antipulci per gatti da usare con leggerezza. Va utilizzato quando tutti e tre i gruppi di parassiti devono essere curati contemporaneamente. Per esempio, può essere usato in caso di infestazione mista da pulci, ascaridi e tenie, mentre in caso di sola infestazione da pulci o ascaridi sarebbe più indicato usare un altro antiparassitario o vermifugo con meno principi attivi.

Questo anche per evitare fenomeni di resistenza, cosa a cui vanno spesso incontro anche gli antiparassitari.

Effetti collaterali, interazioni e controindicazioni

Effetti collaterali del Broadline gatto

Fra gli effetti collaterali segnalati dopo l’applicazione del Broadline, abbiamo reazioni cutanee lievi, prurito, alopecia e aggregamento transitorio del pelo.

Se il farmaco venisse ingerito, ecco quali effetti collaterali potrebbero manifestarsi:

  • scialorrea
  • vomito
  • atassia
  • disorientamento
  • apatia
  • midriasi
  • tremori
  • cecità transitoria
  • alterazioni della vista

In caso di sovradosaggio, dosaggio fino a 5 volte la dose massima, sono stati segnalati sintomi come:

  • atassia
  • disorientamento
  • apatia
  • midriasi
  • scialorrea
  • vomito

Solitamente questi sintomi regrediscono da soli nel giro di un giorno.

Interazioni

Non esiste nessuna interazione conosciuta con altri farmaci. Tuttavia se al gatto sono già stati applicati o somministrati altri antipulci o vermifughi, contattare il veterinario prima di somministrare un altro prodotto.

Controindicazioni

L’antiparassitario Broadline gatto non deve essere usato in:

  • animali malati o convalescenti
  • conigli
  • animali con ipersensibilità ai principi attivi o agli eccipienti

Avvertenze e indicazioni particolari

Ecco alcune avvertenze e indicazioni particolari:

  • nei gatti a pelo lungo assicurarsi di applicarlo sulla cute e non sul pelo, altrimenti avrà meno efficacia
  • non lavare i gatti nei 2 giorni dopo l’applicazione topica
  • il farmaco non è stato testato nella terapia della Dirofilaria immitis adulta
  • vanno trattati tutti i gatti conviventi, soprattutto in caso di infestazione da pulci
  • l’applicazione deve essere solamente spot-ot, non va inoculato o dato per bocca
  • evitare che il gatto lecchi la zona dell’applicazione dopo aver usato il prodotto, evitare che i gatti si lecchino fra di loro subito dopo il trattamento
  • non usare a intervalli inferiori di 2 settimane
  • non usare nei gattini di peso inferiore ai 600 grammi o di età inferiore alle 7 settimane
  • non usare nei cani; attenzione a ingestioni accidentali in Collie, Bobtail, Border Collie o tutte le razze che possono presentare la mutazione del gene MDR1, quello relativo alla resistenza ai farmaci
  • non usare in gravidanza o allattamento

Il prezzo del Broadline gatto

broadline gattino

Per il prezzo del Broadline gatto, meglio chiedere in farmacia. Il Broadline gatto da 0,9 ml con 3 applicatori lo si trova in vendita intorno ai 31-35 euro, ma il costo è molto variabile, soprattutto di questi tempi dove i prezzi dei farmaci sono in aumento.

Broadline gatti e ricetta

Vuoi avere il Broadline gatto senza ricetta? Purtroppo non puoi. Si tratta di un farmaco veterinario vendibile solamente su presentazione della ricetta, nel senso che il farmacista non può cederti il farmaco se non hai la ricetta del veterinario.

Questo vuol dire che deve essere il tuo veterinario a farti una REV Ricetta Elettronica Veterinaria che ti permetta di acquistare il Broadline in farmacia. Essendo un farmaco, non lo puoi trovare in vendita online: per la legge italiana, infatti, online possono essere venduti solamente gli integratori e non i farmaci veterinari.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare