Auto elettriche: BMW lancia Concept i4

Auto elettriche: BMW lancia Concept i4

Fonte immagine: BMW

Presentata ufficialmente BMW Concept i4, la prima vettura 100% elettrica della flotta della casa automobilistica di Monaco di Baviera.

Pronta al lancio la prima vettura BMW 100% elettrica. Svelata dal gigante di Monaco la Concept i4, destinata a entrare in produzione entro il 2021 inserendosi nel comparto Premium dei veicoli di medie dimensioni. Secondo il costruttore la i4 unirà un design moderno ed “elegantemente sportivo” a spazi confortevoli. Il tutto a zero emissioni.

Caratteristiche tecniche della BMW Concept i4

L’auto elettrica BMW avrà un’autonomia di 600 chilometri, a fronte di una potenza del motore elettrico pari a 530 CV. Ciò garantirà un’accelerazione in grado di portare la vettura da 0 a 100 km orari in circa 4 secondi. La velocità massima di Concept i4 è stimata in oltre 200 chilometri all’ora. La batteria utilizzata avrà una costruzione estremamente sottile e una particolare densità energetica. Ha sottolineato Domagoj Dukec, responsabile di BMW Design:

Il design della BMW Concept i4 mostra proporzioni fantastiche, un carattere fortemente espressivo e, naturalmente, molta attenzione ai dettagli. Con il BMW Curved Display, abbiamo ridefinito il tipico orientamento al guidatore di BMW in un modo estremamente elegante. Allo stesso tempo, la BMW Concept i4 offre una sensazione di piacere di guida sostenibile.

Il fiore all’occhiello della BMW Elettrica

BMW Curved Display che punta ad affermarsi come elemento centrale della nuova vettura, come confermato dalla stessa casa automobilistica di Monaco di Baviera:

Il raggruppamento dello schermo con il nuovo BMW Curved Display fornisce un portale di accesso digitale nell’era elettrica di BMW. L’aspetto e la sensazione sono chiaramente influenzati dagli ultimi dispositivi elettronici e sono stati deliberatamente resi meno “automobilistici”. Nel display stesso, gli strati piatti offrono una notevole profondità visiva. Nel complesso, il BMW Curved Display e il nuovo approccio alla presentazione si combinano per offrire un’esperienza di visualizzazione dei contenuti di prima classe.

Tre diverse modalità di esperienza consentono agli utenti di esplorare le varie sfaccettature del sistema di azionamento elettrico e di dare uno sguardo, almeno in termini visivi, al sistema operativo di prossima generazione dal 2021. La differenziazione visiva diversa tra le tre Experience Mode (“Core”, “Sport” ed “Efficient”) riguarda tutto, da come l’utente vede il display e la grafica a come si presentano gli interni. L’illuminazione d’ambiente del cruscotto, delle porte e (indirettamente) sotto il display indica le regolazioni tecniche in atto.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

BMW C Evolution, le caratteristiche dello scooter elettrico