Non è mai stato un mistero che il futuro della concept Chevrolet Bolt EV presentata a gennaio al Salone di Detroit fosse quello di arrivare sui principali mercati mondiali. Adesso però arrivano delle indiscrezioni che vogliono il modello candidato a sbarcare in Europa con marchio Opel, seguendo quindi quanto fatto con Chevrolet Volt e Opel Ampera, due modelli praticamente identici tra loro, ma venduti con nomi e marchi differenti.

Fonti vicine a General Motors affermano infatti che a Detroit si sta pensando di lanciare una versione europea della Bolt, che in questo caso entrerebbe nella gamma Opel andando a rappresentare l’alternativa ecologica alla nuova Karl, piccola utilitaria per la città appena presentata che non contempla nella propria offerta una versione elettrica o ibrida.

Seppur sia stata mostrata finora unicamente in veste di concept, la linea esterna della Chevrolet Bolt sembra essere particolarmente adatta ai gusti del pubblico europeo. Le dimensioni compatte ne fanno un modello ideale per la città, mentre la dotazione tecnica promette spostamenti urbani a emissioni zero senza rinunciare a qualche tragitto più impegnativo, anche grazie all’autonomia dichiarata di ben 320 chilometri.

Alla presentazione di Detroit i vertici di General Motors avevano sottolineato la flessibilità della loro concept elettrica parlando della possibilità di scegliere diverse modalità di guida, ognuna delle quali capace di incidere sia sull’erogazione della coppia del motore, sia sull’assetto e sulla rigidità delle sospensioni.

Tra le caratteristiche della Bolt EV Concept c’era il supporto alla ricarica rapida DC, mentre il prezzo di partenza del modello definitivo è stato fissato a 30.000 dollari.

Considerando l’annunciata uscita a fine anno dal mercato europeo di Chevrolet, l’ipotesi dello sbarco di una possibile Opel Bolt appare quanto mai verosimile, soprattutto se si dà credito all’intenzione di GM di fare di questo modello uno dei punti chiave su cui costruire una futura gamma a propulsione elettrica.

10 marzo 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento