• GreenStyle
  • Consumi
  • Turismo sostenibile sicuro: gli italiani tra ecoturismo e post Covid

Turismo sostenibile sicuro: gli italiani tra ecoturismo e post Covid

Turismo sostenibile sicuro: gli italiani tra ecoturismo e post Covid

Fonte immagine: iStock

In programma giovedì 24 settembre l'evento di presentazione del rapporto sul turismo sostenibile e la sicurezza degli italiani post Covid.

Turismo sostenibile come possibile risposta all’esigenza di sicurezza per le vacanze post Covid-19. Giovedì 24 settembre a Roma verrà presentato il 10° rapporto “Gli italiani, il turismo sostenibile e l’ecoturismo“. L’occasione sarà un evento phygital, trasmesso in diretta streaming dall’hotel The St. Regis Rome.

Il rapporto 2020 avrà come focus il rapporto tra turismo sostenibile e Coronavirus. Partendo dal titolo “Il turismo sostenibile è sicuro. Istituzioni e imprese unite per il rilancio di un settore strategico” si approfondiranno temi quali il rispetto delle norme anti-Covid e il desiderio di vacanza degli italiani. L’evento è stato organizzato da Fondazione UniVerde, Touring Club Italiano, Noto Sondaggi e la main partership di Cobat.

Tra i partner dell’evento GreenStyle, che trasmetterà la diretta streaming sul suo canale Facebook https://www.facebook.com/GreenStyle.it. Gli altri partner dell’evento sono TeleAmbiente, Italpress, SOS Terra Onlus, #IoViaggioItaliano. Presentazione che si avvarrà della collaborazione anche di Genera Group Holding, The St. Regis Rome, Società Agricola Tenuta Cesarina e No Censura.

Diretta prevista sui altri canali social di altri partner (Fondazione UniVerde,Touring Club Italiano, Cobat, SOS Terra Onlus e TeleAmbiente) e sul digitale terrestre (a cura di TeleAmbiente, canali Ch. 78, Lazio e Umbria, e Ch. 812, Lombardia).

L’evento è stato promosso in occasione della 41esima Giornata Mondiale del Turismo (27 settembre). Sul tema italiani e vacanze post Covid-19 è intervenuto anche Alfonso Pecoraro Scanio, ex Ministro dell’Ambiente e presidente della Fondazione UniVerde:

Per il 92% degli italiani, l’emergenza Covid-19 incide sulle scelte turistiche. Il 40% viaggerà meno e il 74% ritiene il turismo sostenibile più sano e sicuro.

L’evento offrirà l’occasione di presentare alcune “best practice” relative all’ecoturismo, a cura di Filippo Ghirelli (CEO Genera Group Holding), Emilio Campanile (Presidente Esecutivo Società Agricola Tenuta Cesarina) e Federico Geremei (Direttore Lonely Planet Magazine Italia).

Turismo sostenibile, tra gli interventi anche quello di Virginia Raggi

Diversi gli ospiti che interverranno durate l’evento romano. Tra questi anche la sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi e lo stesso Alfondo Pecoraro Scanio. Dopo il saluto di Giuseppe De Martino, General Manager The St. Regis Rome, interverranno anche Franco Iseppi (Presidente Touring Club Italiano), Giancarlo Morandi (Presidente Cobat) e Antonio Noto (Direttore Noto Sondaggi), che presenterà i dati del 10° Rapporto “Gli italiani, il turismo sostenibile e l’ecoturismo”.

Presenti anche Giorgio Palmucci (Presidente ENIT), Alessandra Priante (Direttore Europa, UNWTO), Marina Lalli (Presidente Federturismo Confindustria), Bernabò Bocca (Presidente Federalberghi), Lorenza Bonaccorsi (Sottosegretaria di Stato, Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo) e Zurab Pololikashvili (Segretario Generale UNWTO – United Nations World Tourism Organization). Moderatore Francesco Piccinini (Direttore Fanpage.it), conclusioni a cura di Francesco Boccia (Ministro per gli Affari regionali e Autonomie).

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Una spiaggia riscaldata per prendere il sole in inverno