Greenstyle Sostenibilità Consumi Detox dopo le feste: come ripartire con la Green Beauty

Detox dopo le feste: come ripartire con la Green Beauty

Detox dopo le feste: come ripartire con la Green Beauty

Fonte immagine: Istock

Le feste mettono a dura prova la pelle: un po’ perché seguire una dieta bilanciata è impossibile, un po’ perché siamo costantemente sollecitati e spesso non abbiamo tempo di applicare tutti i prodotti per una beauty routine corretta. Ora che un nuovo anno è iniziato però bisogna pensare seriamente ad un skin detox dopo le feste.

L’attenzione deve essere alta di giorno, ma senza trascurare anche la beauty routine notturna: ecco qualche trucco da applicare per ripartire bene con una pelle sempre più luminosa.

Detox dopo le feste: come ridare tono alla pelle

Il primo passo per strutturare un corretto processo di skin detox è la detersione accurata. Bisogna combattere il sebo in eccesso, con una pulizia profonda e un’esfoliazione per contrastare il fenomeno dei pori dilatati. Procediamo, quindi, con l’applicazione di un green scrub per ridare ossigeno alla pelle e con una pulizia profonda con spugna ecologica. Scegliete poi detergenti con sostanze lenitive e antisettiche per operare un beauty reset efficace al 100%.

Un altro consiglio interessante è quello di prendersi del tempo per il multimasking,  un trend beauty che prevede l’applicazione di più maschere di bellezza, anche in questo caso green in successione o anche in simultanea su diverse parti del viso per ottenere un trattamento personalizzato al vostro tipo di pelle e che combatta le vostre specifiche imperfezioni.

A questo punto avrete bisogno di una buona base di ripartenza quindi scegliete prodotti naturali come creme e soluzioni lenitive e idratanti. Lo scopo è ricompensare la perdita di liquidi della pelle dovuta allo stress, azione che potenzieremo grazie anche all’applicazione del siero per il viso.

La base è pronta, attenzione al mantenimento. L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale, così come l’assunzione di acqua e l’attività fisica. Il 2021 è ormai entrato nelle nostre case: è il momento di rendergli onore.

 

Seguici anche sui canali social